RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE/ Diretta gol: la Carrarese blocca il Monza!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifiche: diretta gol live score delle tre partite che sabato 9 novembre rappresentano gli anticipi della 14^ giornata, si gioca per i gironi A, B e C del campionato.

manuzzi cesena
Risultati Serie C, anticipi 14^ giornata (Foto LaPresse)

Battuta d’arresto per il Monza capolista nella sfida contro la Carrarese valida per la 14esima giornata del girone A di Serie C. Finisce 2 a 2 tra la squadra di Christian Brocchi e quella di Silvio Baldini: a partire meglio sono i brianzoli, che si ritrovano in vantaggio dopo 3 minuti con Marconi. La reazione degli ospiti arriva già nel primo tempo, con Conson e Cardoselli che la ribaltano tra il 13′ e il 19′. La formazione del duo Berlusconi-Galliani spinge sull’acceleratore nella ripresa e trova il gol del pareggio con D’Errico al 70′ ma il forcing finale non porta i 3 punti sperati dal pubblico del Brianteo. La classifica continua comunque a sorridere al Monza, primo con 8 punti sul Pontedera (una partita in meno, ndr). Bene anche la Carrarese, saldamente in zona play-off in quarta posizione. Nel girone B, l’altro anticipo serale tra Cesena e Reggio Audace finisce a reti inviolate: i padroni di casa sono 13esimi a 14 punti, gli ospiti secondi a 27 con il Vicenza che però ha una partita in meno. (agg. di Dario D’Angelo)

TRIONFO VIBONESE

I risultati Serie C per la quattordicesima giornata si aprono con il botto: Vibonese Rieti infatti ci regala un sonante 5-1 per i padroni di casa, anche se a dire il vero la partita è stata meno scontata di quanto si possa pensare leggendo solo il punteggio finale. Vibonese in vantaggio già al 16’ con Bubas, raddoppio di Emmausso al 63’, ma il Rieti accorcia con Granata al 65’ prima di crollare nel finale: per la Vibonese altri tre gol con Emmausso al 78, Bernardotto all’80’ e Prezioso al 92’. I calabresi salgono così a quota 20 punti in classifica mentre il Rieti resta pericolosamente fermo a 12. Mandata in archivio questa prima partita, il sabato della Serie C ci proporrà tra pochissimo gli altri due anticipi: in campo la capolista Monza contro la Carrarese per quanto riguarda il girone A, nel girone B avremo invece il derby emiliano-romagnolo tra il Cesena e la Reggio Audace. La parola dunque può tornare subito ai campi interessati! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI COMINCIA

Siamo pronti a vivere Vibonese Rieti, la partita che ci darà il primo dei risultati di Serie C per gli anticipi della 14^ giornata. La squadra calabrese è imbattuta da quattro giornate, ma ha pareggiato le ultime tre dopo una vittoria e dunque ha raccolto “solo” 6 punti, che non sono stati sufficienti a fare il vero salto di qualità ma l’hanno comunque posizionata in zona playoff. Del Rieti abbiamo detto in precedenza: nelle ultime quattro partite solo Reggina e Teramo (quattro successi) hanno fatto più punti dei laziali, purtroppo però questa squadra aveva aperto il suo girone C di campionato con 2 punti in 10 gare e di conseguenza la classifica è ancora deficitaria. Tuttavia, se oggi dovesse arrivare una vittoria esterna, il Rieti scavalcherebbe – almeno per questa sera – Cavese, Picerno e Avellino portandosi virtualmente in salvo; chissà se la Vibonese sarà disposta a lasciare strada, i calabresi subiscono tanti gol (ben 20) ma per contro con 24 sono il secondo miglior attacco del girone, alle spalle della Reggina (27) e al fianco della Viterbese. Ora però è arrivato il momento di metterci comodi e lasciare che a parlare sia il campo, ricordando che tra circa due ore inizieranno anche le altre due partite: finalmente per i risultati di Serie C si torna a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA CAPOLISTA MONZA

Siamo vicini alle partite che ci forniranno i risultati di Serie C per gli anticipi: il Monza può momentaneamente allungare a +10 sulla seconda in classifica del girone A, ovvero un Pontedera che per di più sta tenendo un passo superiore alle attese. Lentamente ma inesorabilmente i brianzoli stanno confermando quanto si diceva su di loro, ovvero che fossero una squadra troppo più forte della concorrenza e destinata alla promozione diretta; per adesso è imbattuta in trasferta e, se non si fosse clamorosamente fatta rimontare dal Renate nei minuti di recupero, avrebbe ottenuto 12 successi a fronte di una sola sconfitta, quella maturata al Brianteo contro il Siena. Renate e Alessandria hanno perso un po’ di smalto e si sono staccate, e così la stessa Carrarese che oggi fa visita alla capolista: dovesse vincere, la squadra di Cristian Brocchi si porterebbe a 13 punti di vantaggio sui toscani e di fatto farebbero già fuori un’insidiosa rivale per la vittoria del girone. Ad ogni modo, staremo a vedere quello che succederà; di fatto il Monza sta volando, anche se nelle ultime quattro giornate (8 punti) ha fatto vedere di poter lasciare qualcosa per strada. Le altre ne sapranno approfittare? (agg. di Claudio Franceschini)

IL DERBY AL MANUZZI

Tra i risultati di Serie C legati agli anticipi della 14^ giornata spicca sicuramente quello che arriverà dal Manuzzi: a Cesena gioca il Reggio Audace che ha avuto un ottimo avvio di campionato ed è terzo in classifica nel girone B, stupendo tutti gli addetti ai lavori ma anche confermando di aver costruito una rosa ambiziosa. Il Cesena è un’altra neopromossa, che non sta viaggiando con lo stesso passo e al momento deve pensare a tenere lontana la zona playout; ad ogni modo stiamo parlando di due società che in epoca recente sono state anche in Serie A. Il Cesena ha giocato nel massimo campionato all’inizio del nuovo millennio, centrando una doppia promozione e poi lanciando giocatori come Emanuele Giaccherini, Marco Parolo e Ezequiel Schelotto che sono andati a esplorare realtà più competitive, raggiungendo anche la nazionale (Giaccherini e Parolo erano titolari agli Europei 2016, sotto la guida di Antonio Conte). La Reggiana, prima società in Italia ad avere uno stadio di proprietà, a metà degli anni Novanta ha provato a ritagliarsi uno spazio in Serie A: ci è rimasta poco ma ha comunque vissuto stagioni importanti, e ora punta a fare il passo intermedio riprendendosi il campionato cadetto. Vedremo se ce la farà… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: LA SITUAZIONE

I risultati di Serie C per sabato 9 novembre ci presentano i consueti tre anticipi, che sono validi per la 14^ giornata: nel campionato di terza divisione ci avviciniamo a grandi passi verso la conclusione dell’andata ed è già il momento di tirare qualche somma. Va detto che il turno si gioca a pochi giorni dagli impegni di Coppa Italia di categoria, e dunque ci sono varie squadre che dovranno riprendere in fretta le giuste energie; le tre gare cui assisteremo oggi, una per girone, saranno inaugurate alle ore 18:30 da Vibonese Rieti per il girone C. Alle ore 20:45 avremo invece le altre due sfide, ovvero Monza Carrarese (girone A) e Cesena Reggio Audace (girone B). Non ci resta allora che valutare quello che ci diranno i tre campi per i risultati di Serie C legati agli anticipi della 14^ giornata, e naturalmente come cambieranno le classifiche dei tre gironi aspettando le altre partite di domenica.

RISULTATI SERIE C: GLI ANTICIPI

Tra i risultati di Serie C legati agli anticipi del sabato spicca ovviamente l’impegno del Monza: i brianzoli continuano a comandare la classifica del girone A e hanno dimostrato di aver superato il beffardo pareggio interno contro il Renate, riprendendo la marcia e confermando di avere costruito una rosa superiore. Ci si aspetta dunque che la squadra di Cristian Brocchi sia in grado di difendere il vantaggio accumulato e prendersi la promozione diretta; oggi un bel test contro una Carrarese che continua a essere ondivaga e arriva dalla sconfitta interna contro il Lecco, ma in generale la squadra toscana ha le armi per ottenere il salto di categoria attraverso i playoff. Nel girone B il Cesena cerca riscatto, e una vittoria che gli consenta di migliorare una classifica al momento modesta; il Reggio Audace, che ha aperto il suo campionato con un grande passo, ha perso un po’ di tono lasciando strada a Padova, Vicenza e Sudtirol ma rimane una squadra che si può insinuare nelle prime tre posizioni. La Vibonese sogna i playoff occupando la decima posizione nel girone C insieme a Virtus Francavilla e Catania, mentre il Rieti dopo un avvio pessimo ha ottenuto 10 punti nelle ultime quattro partite. E’ ancora in zona playout, ma sembra aver trovato il ritmo giusto per salvarsi senza spareggio

RISULTATI SERIE C: 14^ GIORNATA

GIRONE A

FINALE Monza Carrarese 2-2

CLASSIFICA SERIE C

Monza 33

Pontedera 25

Alessandria, Renate, Carrarese 23

Siena 21

Juventus U23 20

Novara 19

Como 18

Pro Patria, Pro Vercelli 17

AlbinoLeffe, Pistoiese 16

Arezzo 14

Gozzano, Pianese 13

Olbia, Lecco 11

Giana Erminio 8

Pergolettese 5

GIRONE B

FINALE Cesena Reggio Audace 0-0

CLASSIFICA SERIE C

Padova 29

Vicenza, Reggio Audace, 27

Sudtirol 26

Carpi 23

Feralpisalò 22

Virtus Verona, Piacenza 20

Triestina 19

Sambenedettese 18

Modena, Vis Pesaro, Ravenna, Cesena 14

Fermana, Gubbio 13

Rimini 12

Arzignano 11

Fano, Imolese 10

GIRONE C

FINALE Vibonese Rieti 5-1

CLASSIFICA SERIE C

Reggina 31

Ternana 26

Monopoli 25

Potenza 24

Bari 23

Viterbese, Teramo 21

Catanzaro, Vibonese 20

Casertana 18

Virtus Francavilla, Catania 17

Paganese 16

Avellino 14

Picerno, Cavese 13

Rieti 12

Bisceglie 10

Sicula Leonzio 9

Rende 6

© RIPRODUZIONE RISERVATA