RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE/ Diretta gol live: Bari in fuga, Catanzaro ok!

- Michela Colombo

Risultati Serie C, classifiche: la diretta gol live score delle partite per l’ottava giornata, per i gironi A, B e C. Bari sempre capolista, bene Carrarese e Palermo.

Bari
Risultati Serie C, classifiche (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE: BARI LEADER INDISCUSSO

Si è finalmente completato il quadro dei risultati di Serie C per l’ottava giornata: vediamo allora quali sono i verdetti che ci sono arrivati subito. Cominciamo dal girone B dove abbiamo assistito al bel successo del Grosseto sulla Viterbese per 1-0 con gol di Fratini, ma soprattutto all’ottimo poker della Carrarese ai danni dell’Imolese per 4-2: una bella vittoria per marmiferi, che li rilancia entro la top ten della classifica del girone. Per il girone C invece dobbiamo subito mettere in evidenza l’ennesimo successo del Bari, appena conseguito col risultato di 4-2 sulla Turris, nella sfida che vale la supremazia del gruppo. I galletti sono dunque ancora leader indiscussi, ora pure con un gap di 7 punti da quella che era la prima rivale.

Nell’ottavo turno pure sono stati ottimi successi per Catania e Latina, rispettivamente trovato contro Juve Stabia e Picerno, mentre pure il Campobasso non ha messo il piede in fallo con il Monopoli, sconfitto per 2-1 ( secondo KO di fila per i gabbiani). Pure per i risultati della Serie C evidenziamo lo splendido successo per 2-1 del Catanzaro sulla Paganese, che lancia i giallorossi al secondo gradino della classifica (sia pure a 6 punti dalla capolista Bari): bene anche Potenza, vincente per 2-0 sulla Fidelis Andria con i gol di Ferreira e Coccia e il Palermo, uscito vittorioso dal prestigio scontro con il Foggia, con il netto risultato di 3-0 (che pure trascina i siciliani al terzo gradino). Solo pari a reti bianche tra Taranto e Vibonese invece. (agg Michela Colombo)

L’ANCONA-MATELICA PERDE

Abbiamo i risultati di Serie C, finali per il primo pomeriggio della domenica dedicata all’ottava giornata. Partiamo dunque dal girone A, dove il colpo lo timbra il Renate: i nerazzurri vincono sul campo dell’Albinoleffe con uno scintillante 3-2 e continuano a rimanere in alta classifica, poi i 3 punti arrivano anche per il sempre più sorprendente Trento – che vince la sfida tra neopromosse contro il Fiorenzuola – e per il Legnago Salus, che si riscatta battendo 3-1 una Pergolettese che invece potrebbe aver disputato l’ultima partita con Stefano Lucchini in panchina, visto che la classifica adesso è realmente brutta.

Solo pareggi per il resto: Pro Sesto Pro Patria e Seregno Mantova finiscono 1-1, senza reti la deludente Virtus Verona Triestina e dunque anche i rossoblu non sono riusciti a prendersi la prima vittoria in questo campionato, mentre il Sudtirol manca l’aggancio al primo posto del Padova. I risultati di Serie C per il girone B incoronano invece il Cesena, che frena l’Ancona Matelica dopo quattro vittorie consecutive e lo scavalca in seconda piazza; benissimo anche la Vis Pesaro, che nel finale va a vincere sul campo della Lucchese. Naturalmente adesso siamo attesi a un’altra bella tornata di partite: alle ore 17:30 sarà protagonista soprattutto il girone C, ma attenzione anche alle restanti partite del già citato girone B per scoprire cosa succederà sui vari campi… (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITE AL VIA!

Si accende finalmente questa domenica riservata ai risultati della Serie C: una partita che ci farà compagnia tra qualche istante è Legnago Salus Pergolettese, che nel girone A riguarda certamente la lotta per la salvezza. Non si tratta dunque di un incontro che mette punti in palio per i primi gradini della lista o per la top ten: al momento le due squadre rispettivamente occupano la 18^ e 17^ posizione in classifica, ma stanno lottando duramente per emergere.

Specie per quanto riguarda il Legnago Salus: pur pendente il match contro il Sudtirol interrotto all’intervallo per maltempo, la squadra biancazzurra sta facendo di tutto per risollevarsi dopo un avvio di stadio e disastroso e certo il successo appena conseguito contro la Giana Erminio è di ottimo auspicio quest’oggi. Contro un club invece da continui alti e bassi: la Pergolettese non sta davvero carburando in maniera corretta quest’anno e potrebbe ancora fare molta fatica. Ora però diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

IL BIG MATCH

Big match di questa domenica riservata ai risultati della Serie C non può che essere la sfida al vertice per il girone C tra Bari e Turris a cui davvero non vediamo l’ora di dare la parola. Padroni di casa in questa ottava giornata i galletti che ancora si presentano come i primi indiziati per il ritorno in serie B: i biancorossi fin qui sono stati praticamente impeccabili, con 5 vittorie ottenute e appena due pareggi, recuperati senza però eccessivi drammi. La squadra di Mignani veleggia ai vertici del campionato, ma chissà che vi sia un club che possa far tornare coi piedi per terra il club pugliese.

Sulla carta il primo indiziato a far scivolare il Bari è proprio la Turris di Mister Caneo: i campani sono subito alla seconda posizione della classifica e pure avendo incassato due sconfitte in stagione, pure rimangono la squadra meglio attrezzata per competere per il primato del girone. E chissà che l’occasione giusta sua già questo pomeriggio al San Nicola: solo il campo ce lo dirà!. (agg Michela Colombo)

LA VITERBESE CAMBIA ALLENATORE

Club in gran crisi che pure sarà protagonista in questa domenica riservata ai risultati della Serie C è senza dubbio la Viterbese, che solo lo scorso 4 ottobre ha ufficializzato Giuseppe Raffaele come nuovo allenatore. La squadra gialloblu davvero non ha iniziato la stagione della serie C nel migliore dei modi: nel girone B i laziali sono ancora all’ultimo gradino della classifica, con solo 3 pareggi come unici risultati utili fin qui conseguiti e un bilancio gol davvero disastroso.

Facile pensare come la società abbia deciso di esonerare Alessandro Dal Canto e di affidare a Raffaele la rosa, nella speranza che anche solo il cambio di guida possa dare la giusta scossa. Pure la dirigenza nei giorni scorsi ha affermato che il cambio è stato “sofferto”: spesso la società aveva difeso Dal Canto ma la situazione ormai i era fatta ingestibile. Vedremo ora come i gialloblu reagiranno sotto Raffaele: l’allenatore ha affermato di voler dare finalmente qualche certezza alla squadra. Chissà però che accadrà in campo. (agg Michela Colombo)

SPAZIO ALL’OTTAVA GIORNATA DI CAMPIONATO

Sono riflettori puntati sui risultati della Serie C, in questa domenica 10 ottobre 2021. Dopo dunque i primi anticipi occorsi solo ieri, ecco che sarà solo oggi che si completerà il quadro per l’ottava giornata del campionato regolare e dunque saranno tutti e tre i gironi, A, B e C pure oggi protagonisti. Il programma delle sfide che ci attende oggi , come al solito, è davvero fitto: non perdiamo altro tempo allora e andiamo a vedere quali saranno gli incontri che ci faranno subito compagnia.

Cominciamo dal girone A, che per questa domenica sarà in campo di primo pomeriggio con ben sette incontri: ovunque il fischio d’inizio sarà previsto per le ore 14.30. Si comincerà dunque molto presto anche con la sfida tra Albinoleffe e Renate, match che vede i seriani pronti al colpaccio per rimanere sulla scia della capolista Padova. Alla medesima ora avremo anche le partite Legnago-Pergolettese, Pro Sesto-Pro Patria e Seregno-Mantova, con i virgiliani pronti al riscatto dopo la sconfitta patita contro la Juventus U23 qualche giorno fa: ancora sarà fischio d’inizio per Sudtirol-Giana Erminio, Trento-Fiorenziola e Virtus Verona-Triestina, dove gli alabardati cercheranno riscatto.

RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE: LE SFIDE DEI GIRONI B E C

Per la domenica dedicata ai risultati della Serie C, ecco che pure saranno parecchie le partite del girone B che ci faranno compagnia. Calendario alla mano ecco che subito alle ore 14.30 daremo il via all’incontro tra Cesena e Ancona Matelica, coi marchigiani impazienti di riprendersi la vetta del girone, a spese proprio dei romagnoli, che li seguono dal terzo gradino della classifica. Alla medesima ora anche l’incontro Lucchese-Vis Pesaro, mentre solo alle ore 17.30 daremo il via alle sfide Imolese-Carrarese e Viterbese-Grosseto, con i gialloblu che dopo i recenti KO hanno cambiato anche allenatore, chiamando in panca Giuseppe Raffaele.

Per il girone C amplissimo programma per questa domenica nell’ottava giornata della Serie C. Qui pure si comincerà solo alle ore 17.30 con la sfida al vertice tra Bari e Turris, con i galletti che pure fin qui non hanno incassato ancora nessuna sconfitta. Di fila e alla medesima ora si accederanno gli incontri Catania-Juve Stabia e Latina-Picerno, come pure l’incontro tra Monopoli e Campobasso, dove i gabbiani vogliono rifarsi dopo l’ultimo KO rimediato contro la capolista Bari solo pochi giorni fa. Sempre alle ore 17.30 per il girone C pure avranno inizio Paganese-Catanzaro e Potenza-Fidelis Andria, come anche l’incontro Taranto Vibonese, per i gradini più bassi della classifica. A chiudere il quadro dei risultati della Serie C per il girone C alle ore 17.30 anche il prestigioso incontro tra Palermo e Foggia, dal pronostico assolutamente incerto, benchè i satanelli vi approdino da due successi di fila, appena conseguiti contro Andria e Messina.

RISULTATI SERIE C

GIRONE A

RISULTATO FINALE AlbinoLeffe-Renate 2-3
RISULTATO FINALE Legnago Salus-Pergolettese 3-1
RISULTATO FINALE Pro Sesto-Pro Patria 1-1
RISULTATO FINALE Seregno-Mantova 1-1
RISULTATO FINALER Sudtirol-Giana Erminio 0-0
RISULTATO FINALE Trento-Fiorenzuola 1-0
RISULTATO FINALE Virtus Verona-Triestina 0-0

CLASSIFICA GIRONE A

Padova 19

Sudtirol* 17

Renate, Albinoleffe 16

Lecco 15

Pro Vercelli 14

Trento 12

Feralpisalò 11

Juventus U23*, Triestina, Seregno 9

Legnago Salus*, Piacenza*, Triestina, Seregno, Mantova, Giana Erminio, Pro Patria, Fiorenzuola  8

Pergolettese  5

Virtus Verona 5

Pro Sesto 3

* una partita in meno

GIRONE B

RISULTATO FINALE Cesena-Ancona-Matelica 2-0
RISULTATO FINALE Lucchese-Vis Pesaro 1-2
RISULTATO FINALE Imolese-Carrarese 2-4
RISULTATO FINALE Viterbese- Grosseto 0-1

CLASSIFICA GIRONE B

Reggiana 20

Cesena 17

Ancona-Matelica 16

Siena, Gubbio 13

Pescara, Modena, Vis Pesaro 12

Imolese, Pontedera , Carrarese 11

Entella, Olbia, Montevarchi 10

Teramo 9

Grosseto, Lucchese 7

Fermana, Pistoiese 5

Viterbese 3

GIRONE C

RISULTATO FINALE Bari-Turris 4-2
RISULTATO FINALE Catania-Juve Stabia 3-2
RISULTATO FINALE Latina-Picerno 3-0
RISULTATO FINALE Monopoli-Campobasso 1-2
RISULTATO FINALE Paganese-Catanzaro 0-2
RISULTATO FINALE Palermo-Foggia 3-0
RISULTATO FINALE Potenza-Fidelis Andria 2-0
RISULTATO FINALE Taranto-Vibonese 0-0

CLASSIFICA GIRONE C

Bari 20

Catanzaro 14

Palermo, Turris,Taranto, Monopoli, Virtus Francavilla 13

Foggia 12

Campobasso, Juve Stabia, Paganese, Avellino 11

Monterosi, Catania  10

Picerno, Latina 8

Potenza 7

Fidelis Andria, Acr Messina, Latina 5

Vibonese 4

© RIPRODUZIONE RISERVATA