RISULTATI SERIE C, CLASSIFICHE/ 2^giornata: Monza e Reggio Audace non si fermano!

- Michela Colombo

Risultati Serie C: la classifica aggiornata dei gironi A, B, C alla 2^ giornata. Il Monza e la Reggio Audace vincono ancora e sono a punteggio pieno, così anche il Carpi e il Catania.

sanicola_bari_lapresse_2017
Video Bari Catanzaro (Foto LaPresse)

Ecco i risultati di Serie C per le partite che si sono giocate nel tardo pomeriggio, e che si sono appena concluse a completamento del quadro della seconda giornata: nel girone A la Pro Patria ottiene il primo punto della stagione pareggiando sul campo dell’AlbinoLeffe, si mantiene invece a punteggio pieno il Monza che batte anche il Novara e comincia a far vedere di cosa sia capace, trascinandosi dietro quel Renate che ne aveva fatti quattro al Pontedera. Il Lecco batte a sorpresa la Pro Vercelli, segnando due volte nel secondo tempo; nel girone B il Vicenza supera la Fermana e vince la prima partita stagionale, ancora al palo il Ravenna che perde in casa contro un Reggio Audace che inizia davvero a preoccupare tutte le concorrenti per la salvezza, essendo ancora a pieni punti. Si fermano Sambenedettese e Triestina che pareggiano senza gol; nel girone C invece vincono in casa Casertana e Catania che piegano Rende e Virtus Francavilla, l’Avellino si riscatta espugnando Vibo Valentia ma la notizia del giorno è quella del successo della Reggina, che segna cinque gol alla malcapitata Cavese. Infine, il Catanzaro evita la sconfitta a Bisceglie riacciuffando i pugliesi nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

IL PADOVA SEGNA SEI GOL

Eccoci nel vivo di questa domenica dedicata ai risultati della Serie C: solo pochi istanti fa si sono infatti accesi gli altri numerosi incontri dei gironi A, B e C di questo turno e già dobbiamo dare la parola al campo per i primi gol. Prima però esaminiamo da vicino i primi esaltanti risultati di Serie c che abbiamo ottenuto oggi pomeriggio. Per il girone A non possiamo certo far passare sotto traccia la bella vittoria per 4-0 del Renate ai danni del Pontedera o il successo complicato del Siena per 3-2 sulla Juventus U 23 rimasti poi in 10. Per il Gruppo B l’esito più eclatante è il successo per 6-1 del Padova ai danni del Fano, dove solo Gatti ha fatto un gol per le aquile. Nel girone C sottolineiamo infine il successo del Picerno in casa per 2-1 sul Rieti e la vittoria della Ternana sul Potenza, con gol di Russo. Ora ridiamo la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

AL VIA I PRIMI MATCH

Sta per avere inizio questa domenica, tutta dedicata ai risultati della Serie C e tra i match che stanno per cominciare, vogliamo fissare la nostra attenzione sulla partita che sta per accendersi al Druso tra Suditirol e Carpi, valida per il girone B. Il match è certo speciale anche perché sono passati ormai alcuni anni dal loro ultimo precedente. Se infatti il club sudtirolese nelle ultime stagioni è stato protagonista della terza serie del calcio italiano, ben altro percorso è stato quello dei falconi, che fino a pochi mesi fa militavano nella cadetteria. Ora però è tempo di sfidarsi nuovamente a viso aperto e pure ci attende un grande match, considerato lo stato di forma. Sia Sudtirol che Carpi infatti hanno rimediato ampi successi nel primo turno del campionato e certo vorranno riconfermarsi in questa seconda giornata. Non ci resta che dare quindi la parola al campo, si gioca! (agg Michela Colombo)

IL MONZA E’ TRA I FAVORITI

Altra protagonista annunciata del terzo campionato italiano e pure tra i risultati di Serie C che otterremo oggi vi è di certo il Monza di Cristina Brocchi. La società biancorossa infatti negli ultimi due anni si è rinforzata in maniera consistente anche a livello di rosa e i risultati e le prime soddisfazioni certo non sono tardate ad arrivare. Dopo la promozione sfiorata nella stagione scorsa (il Monza si è arenato ai quarti di finale play off) la squadra lombarda però vuole ottenere di più in questa stagione, a cui ha fatto approdo in grande stato di forma. Un mercato faraonico e ottime prestazioni in test match hanno infatti caratterizzato l’estate del Monza, che si è quindi presentato ai nastri di partenza alla grande. Al via per la squadra di Brocchi vi sono stati tre turni di Coppa Italia da protagonista (si sono arresi solo di fronte alla Fiorentina) e pure un ottimo esordio di campionato, ai danni della rivale Pro Patria. Ora però serve riconfermare già da questa domenica, contro il Novara. (agg Michela Colombo)

OCCHI SUL BARI

Squadra da tenere d’occhio in questa domenica riservata ai risultati di Serie C come pure per tutta la stagione nel girone C è ovviamente il Bari di Mister Cornacchini. Società storica, fondata nel 1908 e dal passato pesante (30 presenze nel primo campionato italiano e pure riconoscimenti internazionali), negli ultimi anni ha subito notevoli scossoni. Fallita poi nel 2018, la squadra biancorossa, come è noto, è ripartita dalla Serie D dove è bastata una stagione per tornare di gran corsa tra i professionisti. Considerando quindi la bellissima stagione precedente dei galletti, oltre che conoscendo il blasone del club, ecco che vi sono molte attese per questa stagione in Serie C del Bari, e la squadra di Cornacchini per ora non ha disatteso nulla. Ne è la prova la buona prestazione e il successo per 2-0 firmato nel turno di esordio di Serie C a danni del Sicula Leonzio e i primi tre punti messi subito a classifica. Ora però serve riconfermarsi, già da oggi. (agg Michela Colombo)

LA SECONDA GIORNATA

Dopo il gustoso anticipo della giornata di sabato, ecco che sarà questa domenica 1 settembre 2019 il momento clou per i risultati della Serie C nella seconda giornata del campionato regolare. Come da programma e schema divulgato già alla presentazione dei calendario occorso ormai diverse settimane fa ecco che la maggior parte degli incontri dei tre gironi protagonisti avranno luogo di domenica: sarà quindi una giornata da vivere al cardiopalma. Andiamo quindi subito a vedere girone per girone quali sono i match e quindi anche i risultati di Serie C che otterremo quest’oggi.

IL GIRONE A

Per il primo girone del terzo campionato italiano, ecco che il programma della seconda giornata della stagione regolare ci informa subito che dovremo attendere solo le ore 15.00 per assistere al primo fischio d’inizio. Anzi proprio nel primo pomeriggio è attesa la gran parte delle sfide di questo gruppo e quindi Carrarese-Alessandria, Gozzano-Como, Juventus U23-Siena, Olbia-Giana Erminio, Pergolettese-Pistoiese e Renate-Pontedera. Dovremo poi attendere le ore 17.30 per gli ultimi tre incontri del gruppo, dopo l’anticipo di ieri tra Pianese e Arezzo. Allora saranno quindi previste le sfide Albinoleffe-Pro Patria, Lecco-Pro Vercelli e Monza-Novara, con i biancorossi di nuovo favoriti dopo il successo contro i tigrotti dell’esordio.

IL GIRONE B

Per il girone B del terzo campionato italiano anche qui il programma ufficiale della seconda giornata è ben ricco. Come è facile immaginari il primo fischio d’inizio lo udiremo già alle 15.00 e a quest’ora saranno 4 gli incontri che avranno inizio e quindi Feralpisalò-Rimini, Gubbio-V Verona, Padova-Fano e Sudtirol-Carpi. Dovremo attendere quindi il pomeriggio per vedere completato il quadro della seconda giornata della stagione regolare. Alle ore 17.30 da calendario i riflettori si accenderanno dunque su Imolese-Arzignano, Vicenza-Fermana, Ravenna-Reggio Audace e pure su Sambenedettese-Triestina, sfida tra le più attese.

IL GIRONE C

Ultimo nel programma ma non certo per importanza il girone C che pure presenta altrettante sfide di primissimo piano. Va però subito sottolineata una grave assenza, perchè per indisponibilità di terreno di gioco è stata rinviata a data da destinarsi la partita tra Teramo e Sicula leonzio. Da calendario però ricordiamo che per i risultati della Serie C avranno inizio alle ore 15.00 le partite Picerno-Rieti e Ternana-Potenza. Dovremo quindi attendere le 17.30 per assistere alle altre sfide di questo appassionante turno e quindi Bisceglie-Catanzaro, Casertana-Rende, Catania-V Francavilla, Reggina-Cavese, Vibonese-Avellino e Bari-Viterbese, con i galletti ancora in campo col desiderio di un bis dopo il successo al primo turno contro la Sicula leonzio.

RISULTATI SERIE C

GIRONE A

FINALE Carrarese-Alessandria 1-1

FINALE Gozzano-Como 0-2

FINALE Juventus U23-Siena 2-3

FINALE Olbia-Giana Erminio 2-1

FINALE Pergolettese-Pistoiese 0-2

FINALE  Renate-Pontedera 4-0

FINALE AlbinoLeffe-Pro Patria 1-1

FINALE Lecco-Pro Vercelli 2-0

FINALE Monza-Novara 2-0

CLASSIFICA

Monza, Como,Renate, Olbia 6

AlbinoLeffe 4

Siena, Arezzo, Pontedera, Pro Vercelli, Pistoiese, Pianese, Lecco 3

Carrarese, Alessandria, Gozzano, Pro Patria 1

Novara, Juventus U23, Pergolettese, Giana Erminio 0

GIRONE B

FINALE FeralpiSalò-Rimini 2-2

FINALE Gubbio-Virtus Verona 2-2

FINALE Padova-Fano 6-1

FINALE  Südtirol-Carpi 2-3

FINALE Imolese-Arzignano 0-0

FINALE Vicenza-Fermana 3-1

FINALE Ravenna-Reggio Audace 1-2

FINALE Sambenedettese-Triestina 0-0

CLASSIFICA

Carpi, Padova, Reggio Audace 6

Piacenza, Vicenza, Sambenedettese, Triestina 4

Rimini, Sudtirol, Fermana 3

Arzignano 2

Modena, Imolese, Gubbio, Feralpisalò 1

Ravenna, Vis Pesaro, Fano, Virtus Verona, Cesena  0

GIRONE C

FINALE Picerno-Rieti 2-1

FINALE Ternana-Potenza 1-0

FINALE Bari-Viterbese 1-3

FINALE Bisceglie-Catanzaro 1-1

FINALE Casertana-Rende 2-0

FINALE Catania-Virtus Francavilla 2-1

FINALE Reggina-Cavese 5-1

FINALE Vibonese-Avellino 0-1

CLASSIFICA

Ternana, Viterbese, Catania 6

Picerno, Catanzaro, Bisceglie 4

Bari, Potenza, Casertana, Monopoli, Avellino, Paganese 3

Reggina, Cavese, Virtus Francavilla 1

Teramo, Vibonese, Rende, Rieti, Sicula Leonzio 0

© RIPRODUZIONE RISERVATA