RISULTATI SERIE C, CLASSIFICA/ 27^ giornata: colpi importanti di Avellino e Picerno!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C: le classifiche dei gironi A, B e C dopo le partite della 27^ giornata. Colpo importante della Reggina che prende altri due punti al Bari, ko pesante per la Casertana.

Reggina Serie C
Risultati Serie C, classifica - La formazione della Reggina (foto La Presse)

Nel tardo pomeriggio per i risultati di Serie C erano in programma appena tre partite, quelle del girone C: tutte le altre sono state rinviate a causa dell’emergenza Coronavirus. Torna a vincere l’Avellino, che fa fruttare il calendario e si prende tre punti importantissimi sul campo del Rende: in zona salvezza questo è un colpo importante soprattutto perché il Bisceglie cade contro il Picerno, con i lucani che avanzano ancor più verso la permanenza in terza categoria prendendosi un vantaggio enorme. Nell’altra partita, ennesimo flop della Casertana: al Pinto passa la Vibonese e per i calabresi si tratta di un colpo importante per la partecipazione ai prossimi playoff. I falchetti invece rischiano grosso: la situazione di classifica non è ancora del tutto pessima ma sta peggiorando sensibilmente giornata dopo giornata, ora bisognerà anche valutare se arriverà qualche decisione da parte della società in merito alla posizione dell’allenatore Ciro Ginestra ma intanto ci sarà subito un turno infrasettimanale nel quale provare subito a risalire la corrente. (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: IL BARI PERDE DUE PUNTI

Siamo nel vivo di questa domenica riservata ai risultati della Serie C e solo tra pochi minuti dovremo ridare la parola, sia pure ai soli tre campi impegnati questo pomeriggio. Come è noto infatti in seguito all’allarme coronavirus, molte partite sono state rinviate a data da destinarsi e di fatto tra pochi minuti avranno luogo appena tre incontri per il girone C e dunque Casertana-Vibonese, Picerno-Bisceglie e Rende-Avellino. Nell’attesa non ci resta però che controllare i sia pur pochi risultati della Serie C che abbiamo raccolto oggi, nel primo pomeriggio. Ecco che allora nel girone A dobbiamo subito segnalare i successi di Juventus u 23 e Olbia ai danni rispettivamente di Pianese e pistoiese: vincente pure l’Alessandria a spese del Pontedera. Nel girone B è sempre fuga in alto per il Vicenza che fuori casa ha battuto col sonante risultato di 3-1 il Cesena: successo poi per Triestina su Ravenna e pari senza reti tra Gubbio e Reggio Audace, danneggiata dunque nella sua corsa alla vetta della graduatoria. Nel girone C ricordiamo invece i trionfi di Reggina e Potenza, che hanno inferto ben tre marcature rispettivamente contro Paganese e Viterbese: è stato invece pari per 1-1 tra Cavese e Bari, verdetto che frena un poco i galletti nella loro rincorsa alla capolista. (agg Michela Colombo)

RISULTATI SERIE C: AL VIA I PRIMI INCONTRI

Siamo pronti a vivere il quadro dei risultati di Serie C per questa domenica. Le sfide di cartello non mancano: al Massimino per esempio il Catania ha la possibilità di avvicinare la qualificazione diretta alla fase nazionale dei playoff nel match contro la Ternana, quarta forza del girone C ma ancora priva del vero salto di qualità. La partita è una riedizione della semifinale di Coppa Italia Serie C: su questo campo gli etnei, la scorsa settimana, erano chiamati a ribaltare lo 0-2 del Liberati ma non sono riusciti a creare occasioni concrete per farlo, e così la Ternana è volata in finale. Ricordiamo che la Coppa Italia dà un posto di diritto nella fase nazionale; i rossoverdi potrebbero comunque ottenerlo attraverso la classifica del girone C e al momento la cosa è molto più importante per la sorprendente Juventus U23, che dopo aver eliminato il Piacenza si è preso la finale ribaltando lo 0-2 subito dalla Feralpisalò con un 4-0 al termine dei tempi supplementari. In più i giovani bianconeri hanno battuto il Monza al Brianteo rilanciandosi verso il decimo posto, e oggi ospitano la Pianese con grande fiducia: dunque mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà, per i risultati di Serie C si torna finalmente a giocare! (agg. di Claudio Franceschini)

LA CORSA SALVEZZA

Si avvicina il momento dei risultati di Serie C per la 27^ giornata: interessantissimo il quadro della corsa salvezza nel girone A, perché le squadre coinvolte hanno tutte avuto momenti brillanti che hanno contribuito ad alzare la quota di punti. La Pergolettese dopo l’esonero di Matteo Contini ha iniziato a correre, ha avuto un momento ancora complesso ma domenica ha battuto la Pro Vercelli in pieno recupero, e in questo modo è rimasta agganciata alla terzultima posizione insieme alla Pianese prima di andare a vincere sul campo del Renate nell’anticipo di ieri, portandosi a quota 27 punti. Poco più sotto della Pianese ci sono Olbia e Gozzano che sono in difficoltà e hanno bisogno di qualche risultato importante per risalire la corrente, ma sono ancora lì che se la giocano; straordinaria la Giana Erminio, che sembrava spacciata ma ha infilato quattro vittorie consecutive (l’ultima a Pontedera, di grande prestigio) ed è addirittura quintultima, potendosi permettere di sognare la salvezza diretta anche se oggi non giocherà per l’emergenza Coronavirus. Le partite di oggi potranno eventualmente fornirci un altro quadro nella classifica dei gironi di Serie C, aspettiamo e vedremo… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: LE CAPOLISTA

Prima dei risultati di Serie C per questa domenica è utile fare un confronto tra le tre capolista dei gironi: Monza, Vicenza e Reggina viaggiano sulla stessa lunghezza d’onda visto che brianzoli e calabresi hanno 60 punti, mentre il LaneRossi ne ha 58. La differenza sta nelle inseguitrici: se il Monza ha già un piede e mezzo in Serie B è grazie al fatto che Pontedera e Renate (e ora la Carrarese) hanno una media punti che non raggiunge i 2 punti per gara, e dunque si trovano a -17 e -18 in una lotta come detto al ribasso per prendersi la seconda posizione. Il dato è chiaro considerando che la capolista ha fatto un punto nelle ultime due partite prima di questo turno ma non ha comunque perso terreno; così anche il Vicenza che pure arriva da due pareggi, ma i veneti hanno la Reggio Audace a soli 4 punti e il Carpi a 5, girone molto equilibrato con il Sudtirol quarto della classe a -10 dalla capolista. Infine il girone C, dove la Reggina nonostante lo straordinario passo ha attaccato il Bari (6 lunghezze da recuperare) e il Monopoli comunque sornione a 9 punti e ancora con la virtuale possibilità di arrivare al primo posto. Anche per questo motivo le partite di oggi saranno molto importanti… (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE DI DOMENICA 23 FEBBRAIO

Con i risultati di Serie C siamo arrivati alla 27^ giornata: abbiamo già assistito a 10 partite che hanno animato il sabato, di fatto triplicando il consueto appuntamento con gli anticipi, e domenica 23 febbraio si continua con l’ottavo turno del ritorno. Tornano protagonisti i gironi A, B e C con un programma davvero folto ma anche ridotto, a causa della sospensione di alcune partite per l’emergenza legata al Coronavirus: entriamo nella fase calda della stagione perché a questo punto non è più concesso sbagliare, la classifica di ciascun raggruppamento è ancora corta (almeno nella corsa ai playoff) e ogni singola giornata sarà importante per perseguire i rispettivi obiettivi. Aspettando dunque che per i risultati di Serie C si torni a giocare – ricordando che le fasce orarie sono sempre quelle delle 15:00 e delle 17:30 – possiamo andare a scoprire qualcosa relativamente ai temi principali di questo turno di campionato, scoprendo anche come cambierà la classifica dei gironi.

RISULTATI SERIE C E CLASSIFICA: LA SITUAZIONE

E’ interessante scoprire nei risultati di Serie C la corsa all’anti-Monza nel girone A, o meglio al secondo posto visto che il primo è ormai dei brianzoli. Sembra essere una corsa a rilento tra Pontedera e Renate e adesso si è inserita anche la Carrarese: i granata devono riscattare il periodo negativo e ospitano l’Alessandria che corre per un posto nei playoff. Nel girone B la capolista Vicenza rischia a Cesena: ha pareggiato le ultime tre partite e, pur senza pagare dazio, potrebbe farsi superare in classifica con la Reggio Audace arrivata a -4, il Carpi può fare il salto di qualità nella trasferta di Salò e attenta ancora alla promozione diretta. Piatto ricco nel girone C, dove saranno protagoniste le prime tre della classifica: la Reggina difende 6 punti di vantaggio sul Bari e cerca di allungare, un grande Monopoli si è preso la terza posizione ma vuole fare ancora meglio, la Ternana sorniona va a Catania dove settimana scorsa ha ottenuto la qualificazione alla finale di Coppa Italia. Vedremo dunque cosa succederà sui tanti campi coinvolti per questi risultati di Serie C che riguardano la domenica.

GIRONE A

RISULTATO FINALE Juventus U23 Pianese 1-0

RISULTATO FINALE Olbia Pistoiese 1-0

RISULTATO FINALE Pontedera Alessandria 0-1

RINVIATA Giana Erminio Como

RINVIATA Lecco Pro Patria

CLASSIFICA GIRONE A

Monza 61
Carrarese 45
Renate 43
Pontedera 42
Siena. Alessandria 40
AlbinoLeffe 39
Novara 38
Arezzo 37
Juventus U 23 36
Pistoiese 33
Pro Patria, Como 32
Pro Vercelli 31
Lecco 28
Pergolettese 27
Giana Erminio 26
Olbia 25
Pianese 24
Gozzano 22

GIRONE B

RISULTATO FINALE Cesena Vicenza 1-3

RINVIATA Feralpisalò Carpi

RISULTATO FINALE Gubbio Reggio Audace 0-0

RINVIATA Piacenza Sambenedettese

RISULTATO FINALE Ravenna Triestina 0-1

RINVIATA Arzignano Padova

CLASSIFICA GIRONE B

Vicenza 61
Reggio Audace 55
Carpi 53
Sudtirol 48
Feralpisalò, Padova 44
Piacenza 41
Modena, Triestina 40
Sambenedettese, Fermana 33
Virtus Verona 32
Cesena 30
Gubbio, Vis Pesaro 28
Ravenna 27
Imolese 23
Arzignano 22
Rimini 21
Fano 21

GIRONE C

RISULTATO FINALE Catania Ternana 0-0

RISULTATO FINALE Cavese Bari 1-1

RISULTATO FINALE Monopoli Sicula Leonzio 0-1

RISULTATO FINALE Reggina Paganese 3-0

RISULTATO FINALE Viterbese Potenza 1-3

RISULTATO FINALE Casertana Vibonese 1-2

RISULTATO FINALE Picerno Bisceglie 1-0

RISULTATO FINALE Rende Avellino 0-1

CLASSIFICA GIRONE C

Reggina 63
Bari 55
Monopoli 51
Ternana, Potenza 49
Catanzaro 42
Teramo 40
Catania 38
Virtus Francavilla 37
Viterbese, Vibonese 35
Paganese, Cavese, Avellino 34
Casertana 31
Picerno 29
Sicula Leonzio 22
Bisceglie 19
Rende 17
Rieti (-5) 12

© RIPRODUZIONE RISERVATA