Roma si qualifica se…/ Europa League, i risultati utili contro lo Slavia Praga (oggi 9 novembre 2023)

- Claudio Franceschini

La Roma si qualifica al prossimo turno di Europa League? I giallorossi, impegnati sul campo dello Slavia Praga, può anche centrare il primo posto e volare direttamente agli ottavi di finale.

Roma Roma (Foto LaPresse)

ROMA SI QUALIFICA SE: I RISULTATI UTILI CONTRO LO SLAVIA PRAGA

La Roma si qualifica al prossimo turno di Europa League? Può farlo questa sera, e non solo: può timbrare aritmeticamente il primo posto e, di conseguenza, la qualificazione immediata agli ottavi di finale. Bisogna infatti ricordare quale sia la formula che regola Europa League e Conference League: le prime di ciascun girone accedono agli ottavi di finale, mentre le seconde passano il turno ma devono disputare un playoff contro le terze in arrivo dalla competizione maggiore. Nel caso dell’Europa League dunque sono le terze di Champions League, mentre ovviamene per la Conference League si tratta di sfidare le terze di Europa League.

Ora, la situazione di classifica nel gruppo G vede la Roma al primo posto: sono 9 i punti della squadra giallorossa che ha sempre vinto, a quota 6 abbiamo lo Slavia Praga mentre Servette e Sheriff hanno un punto a testa. Alle ore 18:45 si gioca Slavia Praga Roma, e in contemporanea Servette Sheriff: il calcolo sulla possibile qualificazione della Roma agli ottavi di Europa League è abbastanza semplice, ma adesso nel dettaglio possiamo andare a vedere quali siano i risultati utili alla squadra di José Mourinho per gli ottavi o comunque per il passaggio del turno.

COSA SERVE ALLA ROMA

La Roma si qualifica agli ottavi di Europa League vincendo: poiché gioca contro lo Slavia Praga porterebbe a 6 punti il suo vantaggio sulla squadra ceca, ci sarebbero altre due partite da giocare nel gruppo G ma a quel punto la doppia vittoria nella sfida diretta garantirebbe alla Roma il primo posto aritmetico. Gli altri scenari riguardano pareggio e sconfitta: con il segno X la Roma sarebbe comunque qualificata qualora Servette Sheriff dovesse finire in parità, in caso contrario bisognerebbe virtualmente aspettare le due partite di ritorno in cui svizzeri e moldavi potrebbero ribaltare quanto accaduto all’andata. Con la sconfitta invece lo Slavia Praga aggancerebbe la Roma, magari sorpassandola nella differenza reti, e dunque per il primo posto e la qualificazione immediata agli ottavi di Europa League bisognerebbe aspettare.

Per il resto sarebbe tutto identico allo scenario di prima, i giallorossi sarebbero comunque qualificati almeno al playoff in caso di pareggio tra Servette e Sheriff, dovrebbero aspettare le ultime due gare del girone (o la prossima, in cui basterebbe la vittoria) per garantirsi il pass. Insomma: comunque la si giri, la Roma è ad un passo dalla qualificazione in Europa League e stasera potrebbero già arrivare gli ottavi, facendo risparmiare due partite alla squadra di Mourinho. Partite che, tra l’altro, potrebbero anche essere molto insidiose con le squadre in arrivo dalla Champions League…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Europa League

Ultime notizie