Sanremo Giovani 2023, chi sono i primi 8 finalisti/ Da Amici a Mare Fuori: i nomi dei cantanti in gara

- Vincenzo Pennisi

Sanremo Giovani 2023, Amadeus ha svelato i nomi dei primi otto cantanti in gara nella prossima edizione in programma a dicembre: arrivano Clara e Tancredi

amadeus sanremo giovani 2023 2 3 640x300 Amadeus Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani 2023, ecco chi sono i primi otto cantanti in gara

L’avvicinamento al prossimo Sanremo Giovani 2023 è ufficialmente iniziato. Nelle scorse ore Amadeus ha svelato i nomi dei primi 8 cantanti in gara e che quindi si contenderanno i tre posti all’Ariston per la gara in programma dal 6 al 10 febbraio 2023. E non mancano le sorprese, con artisti anche già particolarmente popolari che parteciperanno alla kermesse in programma su Rai1 il prossimo 19 dicembre e nella quale presumibilmente saranno presentati tutti i cantanti che vedremo in gara al Festival, come da tradizione. Tra gli artisti in gara a Sanremo Giovani 2023 spicca il collettivo pop indie bnkr44 (“Effetti speciali”), l’attrice e cantante Clara (“Boulevard”) arrivata alla popolarità grazie alla terza stagione della fiction campione di ascolti “Mare Fuori”, il fenomeno di Twitch GrenBaud (“Mama”), l’artista rock-pop Jacopo Sol (“Cose che non sai”), il cantante molisano Lor3n (“Fiore d’inverno”), i trionfatori della passata edizione di “X Factor” I Santi Francesi (“Occhi tristi”), Tancredi (“Perle”) apprezzato ad “Amici 2021” e già protagonista di diversi tormentoni, e Vale LP (“Stronza”) da “X Factor 2021”.

A loro si aggiungeranno a Sanremo Giovani altri 4 artisti provenienti da Area Sanremo. Tutti quanto questi cantanti prenderanno parte alla serata di Sanremo Giovani 2023 che andrà in onda dal Teatro del Casinò di Sanremo il 19 dicembre in prima serata su Rai 1 e su Rai Radio 2 e in streaming su Rai Play.

Sanremo 2024, tutti i cantanti sfileranno alla finale dei Giovani?

Come da regolamento, i primi tre classificati nella gara di Sanremo Giovani entreranno di diritto tra i Big con un brano inedito alla 74esima edizione del Festival di Sanremo, in programma al Teatro Ariston dal 6 al 10 febbraio 2024. Presumibile che a quel punto i 23 big, che dovrebbero essere annunciati nelle prossime settimane dal conduttore e direttore artistico Amadeus, sfileranno proprio nella serata finale di Sanremo Giovani, come accaduto negli ultimi anni. Nel frattempo sono già scattati le chiacchiere per Sanremo 2025, che salvo colpi di scena da non escludere nella maniera più assoluta non sarà condotto da Amadeus.

Mentre fervono i preparativi per Sanremo Giovani 2023, il conduttore originario di Ravvena di recente si è espresso sulla sua decisione di lasciare la direzione artistica e la conduzione del Festival, dopo quattro edizioni di successo assoluto e la quinta che certamente non tradirà le attese. “Cinque di seguito sono tanti. Aver eguagliato Pippo Baudo e Mike Bongiorno è un onore. Se tra qualche anno mi venisse richiesto potrei tornare, in futuro sì ma adesso mi devo fermare” ha ammesso il conduttore e amico del cuore di Fiorello, non lasciando dubbi sul suo futuro professionale. Intanto è spuntato il nome di Paolo Bonolis per la successione. Ma per azzardare nomi è ancora troppo presto. Ora è il momento di pensare a Sanremo Giovani 2023, ovviamente guidato ancora da Amadeus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Sanremo Nuove Proposte

Ultime notizie