SERENA ENARDU E PAGO/ Lui: “A lei dà fastidio, a me fa ridere”, lei “sto bene sola”

- Hedda Hopper

Serena Enardu e Pago, Temptation Island Vip: il cantante risponde alle critiche che la fidanzata gli ha mosso nella prima puntata, mentre lei…

Serena Enardu e Pago
Serena Enardu e Pago a Temptation Island Vip

Pago risponde alle accuse che Serena Enardu gli ha mosso a Temptation Island Vip 2019. Dopo aver garantito di non essere un uomo per nulla attaccato alle pantofole e al divano, il cantautore ammette che il loro rapporto vive oggi di “alti e bassi, però io non ci sono quasi mai – spiega Pago – quindi rivedersi dovrebbe essere esplosivo e invece non lo è”. Oggi serena Enardu è cambiata profondamente rispetto alla Serena dei primi tempi: “Vorrei che lei fosse più fisica – spiega Pago – ma non perché voglio una donna più fisica, ma perché alL’inizio lei era così”. Pacifico settembre risponde inoltre all’accusa secondo la quale lui apparirebbe ai suoi occhi piuttosto apatico: “Se si appiattisce la persona e io non faccio niente, non fa niente neanche lei. Io non parlo da quando mi conosci e se vuoi parli tu, se non parli tu siamo in due che non parliamo. I miei silenzi – tuona il cantante – a 48 anni me li tengo cari, se non parlo è perché non ho voglia di parlare, ma lei è uguale, siamo due persone grandi e se a te dà fastidio questa cosa me fa ridere!” (Agg. di Fabiola Iuliano)

SERENA ENARDU: IL FEELING CON ALESSANDRO

Due modi di affrontare Temptation Island Vip in modo molto diverso quelli di Pago e Serena Enardu. Mentre il cantante continua a struggersi tra i dubbi e la visione di nuovi filmati sulla sua fidanzata, Serena si gode giorno dopo giorno la permanenza nel villaggio. La Enardu pensa poco alle conseguenze dei suoi comportamenti e anzi ammette di aver deciso di viversi ogni momento in modo spensierato. E infatti il feeling col single Alessandro continua a crescere. Tra i due c’è una forte affinità e a quanto pare anche un’attrazione fisica che sembra preoccupare molto Pago. Dall’altra parte, Serena continua anche a lamentare dei comportamenti del fidanzato, interessato un po’ troppo all’aspetto fisico del loro rapporto e meno a quello della quotidianità. (Aggiornamento di Anna Montesano)

SERENA ENARDU RIAPPARE SUI SOCIAL CON…

Come finirà tra Serena Enardu e Pago? Se il cantante sembra essere certo dei sentimenti per la sua compagna, l’ex tronista di Uomini e Donne appare piuttosto incerta. Ecco perché non ha fatto fatica a confidarsi con il single Alessandro e ad avvicinarsi a lui in pochi giorni. Tanto che il feeling col il bel tentatore non ha tardato a palesarsi. Ma c’è davvero il rischio che la storia con Pago si chiuda qui? Intanto sorpresa sui social perché proprio nelle ultime ore Serena è riapparsa con un post in cui saluta i suoi follower con un “hello”. Con lei però non c’è Pago, bensì sua sorella gemella, Elga. Probabilmente le registrazioni sono finite ma non possono svelare al pubblico com’è finita con la propria dolce metà. Una cosa è certa: la curiosità del pubblico è davvero tanta! (Aggiornamento di Anna Montesano)

SERENA ENARDU E PAGO, LA COPPIA È GIÀ IN CRISI…

Chi non ha sentito parlare di Serena Enardu e Pago non solo non ha visto la prima puntata di Temptation Island Vip 2019 ma non è nemmeno un esperto di gossip. Alla luce di quello che è successo prima e dopo la puntata, tra messaggi misteriosi postati sui social dallo staff del cantante, e le parole di Giovanni Conversano, sembra proprio che la coppia sia finita ufficialmente nell’occhio del ciclone con tutto quello che questo significa per loro. Cosa ne sarà della coppia in questa seconda puntata? Questa è la domanda che tutti si pongono a poche ore dalla messa in onda della seconda puntata del reality sui sentimenti nella sua versione vip. Serena Enardu ha deciso di partecipare al programma perché ormai da qualche anno la storia con Pago è ferma al palo ma non per mancanza di affetto o di rispetto ma solo per via dell’assenza di una vera scintilla.

TEMPTATION ISLAND VIP 2019: LE LAMENTELE DI SERENA ENARDU

Fin qui niente di male se non fosse che, nella prima puntata di Temptation Island Vip, Serena Enardu si è subito aperta, dapprima con la redazione e poi con il single Alessandro con cui è entrata subito in sintonia. Proprio dopo i saluti di rito e la commozione per la separazione, l’ex tronista si è ritrovata davanti alle telecamere per rivelare che le cose con Pago non vanno bene e, in lacrime, ha ammesso di accontentarsi di lui solo perché persone così pulite in giro non ce ne sono più. Le parole di Serena hanno lasciato il cantante senza parole proprio nel suo primo pinnettu. Lui non ha commentato le sue affermazioni convinto di conoscere i loro problemi, almeno in parte, ma quando poi Serena si è aperta con il single Alessandro le cose sono cambiate e la sua reazione non è stata la stessa. Clicca qui per vedere il video del primo pinnettu di Pago.

SERENA SEMPRE PIU’ VICINA AL SINGLE ALESSANDRO?

Serena Enardu ha raccontato al single Alessandro della sua intimità con Pago lasciando intendere che sia proprio in quei momenti che si sente un po’ giù. Lui manca alcuni giorni poi torna e le regala quelle attenzioni o quella passione che lei vorrebbe: “A lui piace stare seduto sul divano vicino a me, si accontenta di avermi lì, di sapere che ci sono”. Pago ha festeggiato così i suoi 48 anni, seduto al falò al cospetto di Alessia Marcuzzi pronta a consegnargli dei video in cui la sua fidanzata continua a raccontare della sua “intimità” e non solo: “Io sono un pochino annoiata e a volte mi proietto al futuro e penso, possibile che ci sia solo questo? Non c’è niente di nuovo da fare?”. Serena Enardu poi conferma di non volersi accontentare e di non essere poi così esigente ma vorrebbe essere stravolta: “Vorrei sentire un’emozione…”. La serata con Alessandro è andata avanti poi tra giochi, baci, abbracci e anche un mezzo tuffo in mare e Pago non ha certo mandato giù questo comportamento: “Non è da lei. Questa Serena non l’ho mai conosciuta. Questo toccarsi, questa complicità non la mando giù”. Clicca qui per vedere il video del falò di Pago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA