SIMONA VENTURA/ “Le mie gambe? Sono DNA, mia nonna le aveva come le mie!”

- Emanuele Ambrosio

Simona Ventura ospite a CR4 – La Repubblica del Donne di Piero Chiambretti col futuro marito Giovanni Terzi: “il matrimonio è nei piani, è una quercia per me”

Simona Ventura
Simona Ventura su Rai 2

Simona Ventura si racconta a #CR4 – La Repubblica delle Donne di Piero Chiambretti. La conduttrice Rai parla del futuro matrimonio con Giovanni Terzi: “non abbiamo ancora una data, ma sarà una sorpresa” – ma poi precisa – “questa cosa è nata da Alfonso Signorini che mi ha fatto questa copertina questa estate e da lì è partito tutto. Ci sposeremo e sarà una bella sorpresa”. Cristiano Malgioglio si complimenta con SuperSimo: “sono una bellissima coppia, lui è una bravissima persona”. Poi la Ventura fa un sunto dell’anno appena concluso: “il 2019 è stato l’anno della rinascita perchè ho recuperato un pò la simpatica cialtrona che sono sempre stata, il 2018 è stato un anno in cui sono successe tante cose, da lì ho ripreso l’energia di fare tante cose” con Chiambretti che ironizza “ma chi ti ammazza a te?”, ma la Ventura risponde: “eh chi m’amazza, ci provano eccome…”. Super Simo poi ricorda la sua partecipazione come concorrente all’Isola dei Famosi: “ ero finita in un vortice di solitudine, energia che non era mia, questa trasmissione mi ha dato l’affetto del pubblico e da lì non mi sono più fermata”. La Ventura è in perfetta forma come sottolinea anche lo stesso Chiambretti “ha una scosciatura…” con il pubblico che sottolinea “ammazza che gambe!”. Simona allora precisa: “le mie gambe sono DNA, delle gambe che hanno mio padre e anche mia nonna che è morta a 95 anni e ha le gambe come le mie”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Simona Ventura: Giovanni Terzi? E’ una quercia a cui posso appoggiarmi

Simona Ventura ospite a #CR4 – La Repubblica delle Donne di Piero Chiambretti, lo show trasmesso il mercoledì in prima serata su Retequattro. Super Simo è tra gli ospiti in studio in compagnia del fidanzato Giovanni Terzi con cui molto presto convolerà a nozze. Non è una novità, infatti, che tra i due le cose procedano a gonfie vele al punto che la conduttrice sta seriamente pensando di sposarsi per la seconda volta. Intervistata dal settimanale Chi, la Ventura ha rivelato: “il matrimonio è nei piani: lui è una persona straordinaria, quadrata, intelligente, protettiva. Siamo simili, abbiamo sofferto e ci siamo trovati. È una quercia alla quale finalmente mi posso appoggiare”. Un amore che va oltre tutto e tutti e anche le tante, tantissime cattiverie che sono state dette sul suo conto e di cui ha parlato nel programma “A ruota libera” di Francesca Fialdini. ““Sono una persona alla quale sono state fatte enormi cattiverie – ha raccontato la Ventura – “È un po’ il mio karma. Il fatto che io sia riuscita a superarle, più o meno, con grande difficoltà, mi rende più forte però devo dire che delle volte sono stata lì lì per soccombere. Non è facile. Ho avuto tante persone che mi hanno voluto bene, però le malelingue sono state taglienti”.

Simona Ventura critica X Factor

Dopo aver ritrovato il successo a Mediaset, Simona Ventura è tornata da mamma Rai con la conduzione di due programmi di successi. A cominciare da “The voice of Italy” fino a “Settimana Ventura”, il programma calcistico che conduce su Rai2. Parlando proprio di calcio ha voluto, dalle pagine del settimanale Chi, rispondere alla collega Paola Ferrari incuriosito dal ritorno della Ventura al calcio dopo la conduzione di “Temptation Island Vip”: “spero che abbia trovato una risposta, come diceva la pubblicità ‘two gust is megl che uan’, bisogna variare”. Non solo, la Ventura ha anche parlato di X Factor, il talent show musicale che ha contribuito in parte a lanciare: “penso che il programma abbia trascurato la missione di essere trasversale e la direzione artistica di Alessandro Cattelan non mi è sembrata riuscitissima. Manca la parte popolare e quella bisogna saperla fare, in questi anni si sono occupati di musica sconosciuta”. Non è mancata poi una risposta a Manuel Agnelli, giudice della penultima edizione che parlando proprio della Ventura come giudice l’aveva definita “il peggior giudice di X Factor”, a cui la Ventura ha replicato: “non so chi sia, ma non sa quanti sconosciuti sono poco carini con me”.

Simona Ventura: “Non sarà a Sanremo 2020”

Polemiche a parte, Simona Ventura ci ha tenuto a precisare che non sarà una delle protagoniste del prossimo Festival di Sanremo 2020. “Non ci sarò, era solo una voce uscita sui giornali, ma faccio il tifo per Amadeus perché lo merita” ha detto parlando di Amadeus che si ritroverà a condurre per la prima volta la kermesse. Non solo, la Ventura ha commentato anche la presenza di Diletta Leotta tra le varie conduttrici della 70esima edizione del Festival: “La difendo: lei fa il suo, è bellissima e ha avuto successo come molti giovani oggi, cioè velocemente, per questo si può sbagliare facilmente. Ma non ho niente contro di lei, è giusto sognare e fa bene a buttarsi: il suo nome a Sanremo ci sta come ce ne stanno tanti altri. Rula Jebreal? Secondo me su quel palco ci sta bene. Ho letto che parlerà in favore delle donne e sarà molto interessante. La conosco e la stimo”. Poi la Ventura ha commentato la presenza di due ex giudici di The Voice: “Morgan? Io gli vorrò sempre bene, ma sono anche vicina alle mamme dei suoi figli e dico loro di portare pazienza perché Marco è un uomo stupendo che è sempre in lotta con se stesso, ed è il suo peggior nemico”. Parole di stima anche per Elettra Lamborghini in gara tra i big: “potrebbe essere mia figlia ed è intelligente a fare Sanremo dopo ‘The Voice’ perché salire su quel palco è come prendere una laurea nello spettacolo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA