Terremoto oggi Macerata M 2.1/ Ingv ultime notizie, scossa a Monte Cavallo

- Davide Giancristofaro Alberti

L’Ingv ha segnalato un terremoto nella giornata di oggi nella località di Macerata, con una magnitudo pari a 2.1 gradi sulla scala Richter

terremoto macerata 2021 ingv 631x300
Terremoto Macerata (Ingv)

E’ giunto il momento di scoprire assieme quali sono state le scosse di terremoto che si sono verificate oggi in Italia, e come sempre facciamo il punto attraverso il bollettino aggiornato in tempo reale dell’Ingv, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ultimo evento tellurico verificatosi sulla nostra penisola è stato quello avvenuto la notte appena passata, quindi fra venerdì 26 e sabato 27, alle ore 3:17. Si è trattato di un sisma di magnitudo 2.1 gradi sulla scala Richter localizzato a 5 chilometri a ovest di Monte Cavallo, in provincia di Macerata (regione Marche).

Il terremoto di oggi ha avuto coordinate geografiche pari a 43.015 gradi di latitudine, 12.953 di longitudine e una profondità di 12 chilometri sotto il livello del mare, mentre, in merito ai comuni vicino all’epicentro, la Sala Sismica INGV-Roma segnala Serravalle di Chienti, Pieve Torina, Muccia, Fiordimonte e Pievebovigliana, paesi che sicuramente avrete già sentito nominare su queste pagine visto che ci troviamo in una zona ad alta attività sismica.

TERREMOTO OGGI A MACERATA, UDINE E ASCOLI: ECCO TUTTI I DETTAGLI DELL’INGV

Per quanto riguarda le città più vicine, invece, viene segnalato Foligno a 21 chilometri, Perugia a 47 e a 56 Terni, tenendo conto del fatto che il terremoto è stato registrato nei pressi di Umbria e Lazio, incastonato proprio nel centro Italia. Questo è fino ad oggi l’unico terremoto della giornata odierna, mentre in precedenza è stato segnalato un sisma in Slovenia, non troppo lontano dal Friuli Venezia Giulia, una scossa di magnitudo 2.1 gradi avvenuta alle ore 17:46 di ieri pomeriggio, e avente coordinate geografiche pari a 46.247 gradi di latitudine, 13.521 di longitudine, e una profondità di 10 km.

Nella zona sono stati individuati i comuni di Savogna, Drenchia, Grimacco, San Pietro al Natisone e Taipana, oltre ad Udine, distante una trentina di chilometri. Infine segnaliamo il terremoto di ieri mattina a Montemonaco, in provincia di Ascoli Piceno, avvenuto alle ore 9:36 e con una magnitudo di 2.0 gradi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA