ULTIME NOTIZIE/ Ultim’ora: incendio grattacielo a Milano, spunta un video (31 agosto)

- Fabio Belli

Ultime notizie. Ultim'ora: incendio grattacielo a Milano, spunta un video, possibile guasto a un condizionatore (31 agosto).

milano incendio grattacielo torredeimoro 1 lapresse1280 640x300 Milano, l'incendio della Torre dei Moro (LaPresse)

Un guasto al condizionatore in un appartamento al quindicesimo piano l’ipotesi al momento più accreditata per spiegare le cause dell’origine del devastante incendio che ha bruciato un grattacielo a Milano.

A mostrare il propagarsi delle fiamme proprio dal quindicesimo piano un video amatoriale. La Procura ha aperto un’inchiesta per disastro colposo disponendo fra le prime verifiche quelle al cappotto dell’edificio. Sotto accusa i materiali utilizzati in occasione di una recente ristrutturazione e sul funzionamento del sistema antincendio.

Ultime notizie, rischio di nuovi attentati all’aeroporto di Kabul

Dopo l’attentato rivendicato dall’ISIS, il timore di nuovo attacchi allo scalo della capitale afghana è concreto e reale come confermato dal Pentagono che, tuttavia, conferma come le evacuazioni aeree proseguiranno anche dopo il 31 agosto. Anche l’organizzazione umanitaria “Medici senza frontiere” ha confermato che rimarrà in Afghanistan e ha chiesto supporto alla comunità internazionale. Nel corso di un vertice straordinario fra Stati Uniti e Paesi alleati discussi i temi attuali relativi ai profughi afghani e al rischio terrorismo.

Ultime notizie Covid in Italia: Ancora in aumento ricoveri e vittime

Seguendo come di consueto le due settimane di picco dei contagi, sono ancora in crescita le vittime e i ricoveri ospedalieri in Italia con la Sardegna e la Calabria che, dopo la Sicilia, rischiano di passare in zona gialla. Intanto l’OMS lancia un allarme per l’Europa stimando in 236 mila le potenziali vittime da COVID nei prossimi tre mesi vista l’attuale stagnazione nelle vaccinazioni.

Ultime notizie reddito di cittadinanza, dibattito acceso

Continua lo scontro nella maggioranza sul reddito di cittadinanza fortemente sostenuto dal Movimento 5 Stelle col suo leader, Giuseppe Conte, che ha avvertito tutti che non si deve toccare. Il Partito Democratico apre a qualche modifica volto a renderlo più funzionale mentre l’intero centrodestra cui si associa Italia Viva di Renzi, ne chiedono il completo superamento. Ma anche dentro il PD c’è battaglia con due governatori di regione, Emiliano della Puglia e De Luca della Campania si dissociano apertamente dalla politica del segretario del PD Letta.

Ultime notizie, l’omicidio del diciottenne Gennaro Leone a Caserta

Ha confessato il 19enne di Caivano arrestato dai Carabinieri che ha ucciso il pugile 18enne di Caserta Gennaro Leone dopo una rissa scatenatasi nei quartieri della movida di Caserta. Il ragazzo, che ha accoltellato Gennaro, ha ammesso tutto dalla rissa al fendente che ha poi ucciso il ragazzo dichiarando, tuttavia, che non si aspettava che morisse e che non era sua intenzione ucciderlo con una coltellata che, sebbene alla gamba, ha colpito l’arteria femorale lasciando il giovane pugile in un lago di sangue.  Il 19enne, rinchiuso nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, si dichiara sconvolto dall’accaduto.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cronaca

Ultime notizie