Video/ Chievo Benevento (1-2): highlights e gol. Vignato non basta ai gialloblu

- Alessandro Rinoldi

Video Chievo Benevento (risultato finale 1-2): highlights e gol della partita, valida nella 18^ giornata del Campionato di Serie B, disputata al Bentegodi.

Kragl Caldirola Maggio Benevento gol lapresse 2019 640x300 Diretta Benevento Pisa, Serie B 20^ giornata (Foto LaPresse)

Allo Stadio Marcantonio Bentegodi il Benevento supera in trasferta il Chievo per 2 a 1. come si vede nel video di Chievo Benevento, nelle fasi iniziali del primo tempo tutte e due le squadre giocano subito su ritmi abbastanza sostenuti e gli ospiti replicano immediatamente alla prima sortita avversaria cogliendo un palo con Tuia già al 4′. I veneti di mister Marcolini riescono a passare in vantaggio al 27′ per merito della rete messa a segno da Vignato. Il gol subito non scoraggia la formazione allenata da mister Filippo Inzaghi che pareggia invece al 35′ per merito di Maggio, bravo a colpire sul suggerimento da parte di Letizia. Nel finale di frazione, precisamente nei minuti di recupero al 45’+2′, ci pensa la rete messa a segno da Tuia a completare il sorpasso in maniera definitiva, su assist di Viola. Nel corso del secondo tempo, infatti, entrambe le compagini provano nuovamente a cambiare il punteggio e le speranze di raggiungere il pareggio dei clivensi si fermano nell’ultima parte della gara ancora una volta contro un palo, colto con la deviazione decisiva dell’ottimo Tuia. I tre punti conquistati lontano dalle mura amiche in questo diciottesimo turno del campionato cadetto permettono al Benevento di salire a quota 43 nella classifica di Serie B mentre il Chievo non si muove, rimanendo fermo a 25 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Benevento abbia stappato il successo finale dimostrandosi più preciso del Chievo soprattutto per quanto concerne la fase offensiva. I giallorossi hanno sì collezionato più tiri, 12 a 11 i totali, ma sono state 3 a 6 le conclusioni indirizzate nello specchio della porta e non va nemmeno dimenticato il 95 a 128 sempre in favore dei gialloblu negli attacchi, dei quali però sono stati 45 per squadra quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Benevento è stata la squadra più fallosa a causa del 20 a 17 nel computo dei falli e l’arbitro Sacchi, proveniente dalla sezione di Macerata, ha estratto il cartellino giallo per sette volte ammonendo rispettivamente Rigione, Meggiorini e Dickmann da un lato, Improta, Schiattarella, Maggio ed Armenteros dall’altro.

IL TABELLINO

Chievo-Benevento 1 a 2 (p.t. 1-2)
Reti: 27′ Vignato(C); 35′ Maggio(B); 45’+2′ Tuia(B).
Assist: 35′ Letizia(B); 35′ Letizia(B); 45’+2′ Viola(B).
CHIEVO (4-4-2) – Nardi; Dickmann, Vaisanene, Rigione, Cotali; Vignato, Di Noia(69′ Esposito), Garritano, Segre(57′ Giaccherini); Djordjevic(76′ Pucciarelli), Meggiorini. All.: Michele Marcolini.
BENEVENTO (4-3-2-1) – Montipò; Maggio, Letizia, Tuia, Caldirola; Hetemaj, Viola(81′ Armenteros), Schiattarella; Insigne(63′ Tello), Improta(74′ Antei); Coda. All.: Filippo Inzaghi.
Arbitro: Sacchi (Macerata).
Ammoniti: 19′ Improta(B); 22′ Schiattarella(B); 56′ Maggio(B); 42′ Rigione(C); 83′ Meggiorini(C); 90’+4′ Dickmann(C); 90’+5′ Armenteros(B).

CLICCA QUI PER IL VIDEO CHIEVO BENEVENTO, HIGHLIGHTS







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calcio e altri Sport

Ultime notizie