Video/ Inter Sheriff (3-1): highlights e gol. Prima vittoria per Inzaghi!

- Alessandro Rinoldi

Video Inter Sheriff (risultato finale 3-1): highlights e gol della partita, valida per la terza giornata del girone D della Champions league 2021-22.

DeVrij Inter Torino
Video Inter Sheriff - De Vrij (Foto LaPresse)

VIDEO INTER-SHERIFF (3-1): LA SINTESI

Allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano l’Inter supera lo Sheriff Tiraspol per 3 a 1. Nel primo tempo i padroni di casa allenati da mister Simone Inzaghi cominciano bene la partita mancando un paio di opportunità importanti sia con Dumfries al 15′ che con Dzeko al 17′. I nerazzurri insistono con lo stesso Dumfries al 29′ e con Dimarco al 34′, quando dal calcio d’angolo conquistato dall’esterno arriva la rete del vantaggio messa a segno da Dzeko, sfruttando il prolungamento di testa di Vidal. Il croato Perisic si vede a sua volta parare un tiro in corner al 43′.

Nel secondo tempo i moldavi pareggiano con un lampo improvviso direttamente su calcio di punizione battuta da Thill al 52′ ma, dopo il palo colto da Perisic al 56′, è Vidal a riportare avanti i suoi con l’aiuto di Dzeko al 58′. Il tris porta la firma di De Vrij, al suo primo gol in Champions, capitalizzando la sponda di Dumfries al 67′. Nell’ultima parte dell’incontro è Lautaro Martinez a centrare la trraversa all’83’. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo terzo turno della competizione europea permette all’Inter di salire a quota 4 nella classifica del girone D della Champions League mentre lo Sheriff non si muove, rimanendo fermo con i suoi 6 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come l’Inter abbia ampiamente meritato di ottenere questo successo a cominciare per esempio dal possesso palla finale favorevole con il 67%, dato questo supportato pure da una maggior precisione nei passaggi, ovvero 605 su 681 contro 232 su 297. I nerazzurri hanno quindi saputo distinguersi in particolare per quanto concerne la fase offensiva dove spicca il 27 a 8 nelle conclusioni totali, delle quali 9 a 3 quelle indirizzate nello specchio della porta, senza nemmeno dimenticare il 151 a 53 negli attacchi, dei quali 86 a 25 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, l’Inter è stata la squadra più scorretta della serata a causa del 9 a 6 nel computo dei falli e l’arbitro olandese Danny Makkelie ha estratto il cartellino giallo per sole volte ammonendo rispettivamente Dimarco da un lato e Cojocaru dall’altro.

IL TABELLINO

Inter-Sheriff 3 a 1 (p.t. 1-0)
Reti: 34′ Dzeko(I); 52′ Thill(S); 58′ Vidal(I); 67′ De Vrij(I). Assist: 34′ Vidal(I); 58′ Dzeko(I); 67′ Dumfries(I).

INTER (3-5-2) – Handanovic; Skriniar, De Vrij; Dimarco(53′ Bastoni); Dumfries, Barella, Brozovic(85′ Sensi), Vidal(75′ Gagliardini), Perisic(85′ Kolarov); Dzeko(75′ Alexis Sanchez), Lautaro Martinez. All.: Simone Inzaghi.

SHERIFF TIRASPOL (4-3-3) – Celeadnic, Fernando Costanza, Dulanto, Arboleda, Cristiano; Thill, Kolovos(84′ Cojocaru), Addo(75′ Nikolov); Traore(90′ Cojocari), Bruno, Castaneda(46′ Radeljic). All.: Vernydub.
Arbitro: Danny Makkelie (Olanda).
Ammoniti: 51′ Dimarco(I); 87′ Cojocaru(S).

CLICCA QUI PER IL VIDEO INTER SHERIFF (da sky)



© RIPRODUZIONE RISERVATA