Video/ Lecce Juventus (1-1): gol e highlights. Dybala-Mancosu, doppio rigore

- Alessandro Rinoldi

Video Lecce Juventus (1-1): gol e highlights. Dybala-Mancosu, doppio rigore per questo pareggio nella 9^ giornata di Serie A in Puglia.

Mancosu Lecce rigore
Video Lecce Juventus (Foto LaPresse)
Pubblicità

Allo Stadio Comunale Via del Mare la Juventus non va oltre un pareggio per 1 a 1 contro il Lecce, come possiamo vedere nel video Lecce Juventus. Nel primo tempo i giallorossi tentano di partire forte provando a colpire subito con Majer già al 3′. I bianconeri non si lasciano sorprendere e, dopo il gol annullato ad Higuain intorno al quarto d’ora a causa di una posizione irregolare ravvisata dal VAR, falliscono altre buone opportunità per passare in vantaggio. Nel secondo tempo la partita si sblocca al 50′ tramite il calcio di rigore trasformato da Dybala e concesso per un fallo di Petriccione ai danni di Pjanic, anche questo fischiato con l’aiuto della tecnologia. Il direttore di gara decide poi di non andare a visionare il VAR quando assegna un calcio di rigore ai pugliesi per un fallo di mano di De Ligt e Mancosu pareggia dal dischetto al 56′. La squadra di mister Sarri, ammonito durante la ripresa, coglie un palo con Bernardeschi al 62′ e sfiora soltanto la rete con Bonucci al 75′, Dybala al 77′ ed Higuain a cavallo dei minuti di recupero. Il punto conquistato permette rispettivamente al Lecce di salire a quota 8 nella classifica di Serie A mentre la Juventus raggiunge i 23 punti.

Pubblicità

VIDEO LECCE JUVENTUS: STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come la Juventus avrebbe dovuto concretizzare qualcosa in più rispetto a quanto sancito dal punteggio finale. I piemontesi si sono aggiudicati il possesso palla addirittura con il 68%, supportato anche da una maggiore precisione nei passaggi: l’88% contro il 68% con 560 contro 196 appoggi completati. I bianconeri si sono poi distinti in particolar modo in fase offensiva grazie al 10 a 3 nelle occasioni da gol, 3 per Dybala ed Higuain, oltre al 16 a 9 nelle conclusioni totali, delle quali 6 a 5 indirizzate nello specchio della porta. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, la Juventus è stata la squadra più scorretta a causa del 13 a 11 nel computo dei falli commessi e l’arbitro Paolo Valeri, della sezione di Roma 2, ha estratto il cartellino giallo per sei volte ammonendo rispettivamente Calderoni, Rossettini, Mancosu e Lapadula da un lato, Sarri e Bernardeschi dall’altro.

Pubblicità

VIDEO LECCE JUVENTUS: TABELLINO

Lecce-Juventus 1 a 1 (p.t. 0-0)
Reti: 50′ RIG. Dybala(J); 56′ RIG. Mancosu(L).
LECCE (4-3-2-1) Gabriel; Meccariello(71′ Rispoli), Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer(58′ Tabanelli), Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu, Farias(46′ Lapadula); Babacar. All.: Coppola (Liverani squalificato).
JUVENTUS (4-3-1-2) Szczesny; Danilo(58′ Cuadrado), Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic(67′ Khedira), Emre Can(72′ Rabiot); Bernardeschi; Higuain, Dybala. All.: Sarri.
Arbitro: Paolo Valeri (Roma 2).
Ammoniti: 13′ Calderoni(L); 18′ Rossettini(L); 73′ Mancosu(L); 74′ Sarri(J); 79′ Bernardeschi(J); 87′ Lapadula(L).

VIDEO LECCE JUVENTUS: GOL E HIGHLIGHTS



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità