Video/ Liverpool Manchester United (2-0): highlights e gol. Klopp non si ferma più!

- Alessandro Rinoldi

Video Liverpool Manchester United (risultato finale 2-0: highlights e gol della partita, valida nella 23^ giornata della premier league.

Liverpool
Diretta Atletico Madrid Liverpool, andata ottavi Champions League (Foto La Presse)

Ad Anfield il Liverpool supera il Manchester United con un netto 2 a 0. Come si vede nel video di Liverpool Manchester United, nel primo tempo, dopo una fase di studio iniziale, i padroni di casa riescono a passare in vantaggio al 14′ grazie al colpo di testa vincente firmato da Van Dijk, capitalizzando il calcio d’angolo battuto dal suo compagno Alexander-Arnold. I Reds del tecnico Klopp sono poi costretti a bloccare la loro esultanza sia al 25′ con Firmino che al 36′ con Wijnaldum quando si vedono annullare ben due reti, prima a causa di un fallo di Van Dijk su De Gea e poi per fuorigioco, che avrebbero potuto mettere una bella ipoteca sulla vittoria finale. In avvio di secondo tempo il copione sembra restare invariato e Salah manca una buona occasione al 47′ così come Henderson coglie un palo in seguito al 49′. Sul fronte opposto i Red Devils di mister Solskjaer provano a rispondere con gli spunti tentati da Martial, Pereira e Maguire con scarso successo. Nell’ultima parte della gara, precisamente nel recupero al 90’+3′, l’ex romanista Salah chiude i conti in maniera definitiva con il gol del raddoppio, ribaltando l’azione sul calcio d’angolo favorevole agli ospiti con l’aiuto dell’altro ex giallorosso Alisson. I tre punti conquistati all’interno delle mura amiche in questo ventireesimo turno di campionato permettono al Liverpool di salire a quota 64 nella classifica di Premier League mentre il Manchester United non si muove, rimanendo fermo a 34 punti.

LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge abbastanza chiaramente quanto il Liverpool si sia meritato di ottenere questo successo a cominciare per esempio dal possesso palla finale favorevole con il 53% nonostante il ritorno forsennato dei Red Devils nell’ultima fase della gara. I Reds hanno inoltre toccato senz’altro più palloni rispetto agli avversari, 504 contro 448 passaggi totali, e si sono distinti in modo particolare in zona offensiva grazie al 16 a 9 nelle conclusioni complessive, delle quali 5 a 4 indirizzate nello specchio della porta, ed il 127 a 77 negli attacchi, dei quali 69 a 48 quelli pericolosi. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Manchester United è stata la squadra più fallosa a causa del 10 a 7 nel computo dei falli e l’arbitro inglese C. Pawson ha estratto il cartellino giallo per quattro volte ammonendo rispettivamente Salah da un lato, Matic, De Gea e Shaw dall’altro.

IL TABELLINO

Liverpool-Manchester United 2 a 0 (p.t. 1-0)
Reti: 14′ Van Dijk(L); 90’+3′ Salah(L).
Assist: 14′ Alexander-Arnold(L); 90’+3′ Alisson(L).
LIVERPOOL – Alisson, Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson, Wijnaldum, Henderson, Oxlade-Chamberlain(66′ Lallana), Mané(83′ Fabinho), Firmino(83′ Origi), Salah. All. Klopp.
MANCHESTER UNITED – Dea Gea, Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw(88′ Dalot), Williams(74′ Greenwood), Matic, Fred, Andreas(74′ Mata), James, Martial. All.: Solskjaer.
Arbitro: C. Pawson (Inghilterra).
Ammoniti: 8′ Matic(M); 25′ De Gea(M); 72′ Shaw(M); 90’+4′ Salah(L).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI LIVERPOOL MANCHESTER UNITED

© RIPRODUZIONE RISERVATA