Video/ Napoli Atalanta (2-2): highlights e gol. Un punto a testa al San Paolo

- Alessandro Rinoldi

Video Napoli Atalanta (risultato finale 2-2): highlights e gol della partita, valida per la 10^ giornata del Campionato di Serie A, al San Paolo.

josip_ilicic_atalanta_lapresse_2017
Video Napoli Atalanta (Foto LaPresse)
Pubblicità

Allo Stadio San Paolo le formazioni di Napoli ed Atalanta si annullano a vicenda pareggiando per 2 a 2. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa sono costretti ad effettuare una sostituzione prematura richiamando in panchina l’infortunato Allan ed inserendo al suo posto Zielinski già all’11’. Questo episodio non demoralizza i partenopei che trovano invece il gol del vantaggio al 16′ grazie al colpo di testa di Zielinski, su assist di Callejon dalla destra. Il polacco Milik fallisce una doppia clamorosa opportunità al 22′ e, al 41′, i bergamaschi replicano siglando la rete del pareggio approfittando dell’errore del portiere Meret sulla conclusione di Freuler. Nel secondo tempo il copione si ripete con l’ottimo Milik a riportare avanti i suoi al 71′, su suggerimento di Fabian Ruiz. Nel finale però la squadra di mister Gasperini pareggia all’86’ con Ilicic, ispirato nuovamente da Toloi, sebbene gli azzurri protestino per un presunto fallo ai danni di Llorente non ravvisato in area avversaria, tanto che Ancelotti viene pure espulso dal direttore di gara al 90′. Il punto conquistato in questo turno di campionato permette rispettivamente al Napoli di salire a quota 18 nella classifica di Serie A mentre l’Atalanta tocca quota 20 punti.

Pubblicità

 LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come il Napoli avrebbe forse meritato di ottenere il successo finale a cominciare dal possesso palla favorevole con il 52%. Nonostante entrambe le compagini siano stata equalmente abili nei passaggi facendo registrare l’84% di precisione, gli ospiti hanno effettuato molti più recuperi, 58 a 39. In fase offensiva si sono in particolar modo distinti gli azzurri grazie al 9 a 6 nelle occasioni da gol, 4 per il solo Milik, a cui si aggiunge il 15 a 12 nelle conclusioni totali, delle quali 11 a 6 indirizzate nello specchio della porta, e senza dimenticare i due legni colti dal polacco. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Napoli è stata la squadra più scorretta a causa del 16 a 14 nel computo dei falli commessi e l’arbitro Piero Giacomelli, della sezione di Trieste, ha estratto il cartellino giallo per sei volte ammonendo rispettivamente Maksimovic,  Di Lorenzo ed Insigne da un lato, Toloi, De Roon e Pasalic dall’altro, oltre ad aver espulso il tecnico partenopeo Carlo Ancelotti per proteste dopo il pari di Ilicic.

Pubblicità

IL TABELLINO

Napoli-Atalanta 2 a 2 (p.t. 1-1)
Reti: 16′ Maksimovic(N); 41′ Freuler(A); 71′ Milik(N); 86′ Ilicic(N).
Assist: 16′ Callejon(N); 41′, 86′ Toloi(A); 71′ Fabian Ruiz(N).
NAPOLI (4-4-2) Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Luperto; Callejon, Allan(11′ Zielinski), Fabian Ruiz, Insigne; Lozano(59′ Mertens), Milik(82′ Llorente). All.: Ancelotti.
ATALANTA (3-4-2-1) Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti(64′ Kjaer); Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez(74′ Muriel), Pasalic(69′ Castagne); Ilicic. All.: Gasperini.
Arbitro: Piero Giacomelli (Trieste).
Ammoniti: 20′ Toloi(A); 48′ Maksimovic(N); 64′ De Roon(A); 67′ Pasalic(A); 84′ Di Lorenzo(N); 88′ Insigne(N).
Espulsi: 90′ Ancelotti(N) per proteste.

VIDEO NAPOLI ATALANTA, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità