Video/ Pescara Spal (0-1): highlights e gol. Valoti punisce i delfini (Serie B)

- Alessandro Rinoldi

Video Pescara Spal (risultato finale 0-1): highlights e gol della partita, valida nella 27^ giornata del campionato di Serie B. Nuovo KO per i delfini.

Spal esultanza Sassuolo lapresse 2021 640x300
Video Pescara Spal (Foto LaPresse)

VIDEO PESCARA-SPAL (0-1) : LA SINTESI

Allo Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia la Spal supera in trasferta il Pescara per 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro gli ospiti allenati da mister Marino partono subito fortissimo rendendosi pericolosi verso il 6′ con una conclusione imprecisa di Di Francesco. Gli emiliani riescono poi a passare in vantaggio grazie alla rete messa a segno al 9′ da Valoti su calcio di rigore, concesso per un fallo di Scognamiglio ai danni di Mora. I minuti scorrono sul cronometro e gli estensi sembrano voler gestire la situazione favorevole ottenuta in apertura mentre gli abruzzesi vanno a caccia dell’eventuale gol del pareggio, senza tuttavia riuscire a trovare il varco giusto per far registrare azioni pericolose realmente degne di nota. Nel finale della prima frazione di gioco il Pescara va vicino al pari con la deviazione sotto porta di Odgaard al 35′ deviata in calcio d’angolo da Vicari ma i cartellini fioccano e la squadra di mister Grassadonia rimane in inferiorità numerica a partire dal 44′ a causa del cartellino rosso per doppia ammonizione rimediato da Drudi.

Nel secondo tempo i Delfini non sembrano essere tornati in campo con la cattiveria agonistica giusta per poter sperare di acciuffare il pareggio. Gli ospiti provano invece a scuotere la loro gara con un calcio d’angolo non sfruttato nel migliore dei modi da Esposito e Sernicola al 53′. Nell’ultima parte dell’incontro gli Estensi cercano di chiudere i conti definitivamente attraverso gli spunti di Asencio al 61′ e del subentrato Paloschi al 70′ con gli abruzzesei ad alimentare le proprie speranze di strappare un pari con Bellanova all’82’, Guth all’83’ e Ceter all’85’. Sotto l’aspetto disciplinare, l’arbitro Federico La Penna, proveniente dalla sezione di Roma 1, ha estratto il cartellino giallo per sette volte ammonendo rispettivamente Drudi, quest’ultimo in due occasioni con conseguente rosso ed espulsione, Scognamiglio, Busellato, da un lato, Okoli, Sernicola dall’altro. I tre punti conquistati lontano dalle mura amiche in questo ventisettesimo turno di campionato permettono alla Spal di salire a quota 41 nella classifica della Serie B mentre il Pescara non si muove, rimanendo fermo con i suoi 22 punti.

IL TABELLINO

Pescara-Spal 0 a 1 (p.t. 0-1)

Reti: 9′ RIG. Valoti(S).

PESCARA (3-5-2) – Fiorillo; Guth, Drudi, Scognamiglio; Bellanova, Dessena(55′ Rigoni), Busellato(71′ Memushaj), Machìn(71′ Maistro), Masciangelo; Giannetti(55′ Ceter), Odgaard(71′ Galano). All.: Grassadonia.

SPAL (3-5-2) – Thiam; Okoli(46′ Tomovic), Vicari, Ranieri; Sernicola, Mora, Missiroli(79′ Segre), Valoti(46′ Esposito Sa.), Sala(83′ Dickmann); Asencio, Di Francesco(57′ Paloschi). All.: Marino.

Arbitro: Federico La Penna (sezione di Roma 1).

Ammoniti: 20′ Okoli(S); 33′, 44′ Drudi(P); 37′ Scognamiglio(P); 45′ Busellato(P); 71′ Sernicola(S). Espulsi: 44′ Drudi(P).

CLICCA QUI PER IL VIDEO PESCARA SPAL, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA