Video/ Sampdoria Napoli (0-4): highlights e gol. Gran doppietta di Osimhen!

- Umberto Tessier

Video Sampdoria Napoli (risultato finale 0-4): highlights e gol della partita, valida nella 5^ giornata della Serie A. Spalletti in cima alla classifica!.

Napoli gruppo
Diretta Napoli Bologna (Foto LaPresse)

Il Napoli asfalta anche la Sampdoria a domicilio dopo la goleada contro l’Udinese. Osimhen, doppietta, Fabian Ruiz e Zielinski riportano la compagine guidata da Spalletti in testa alla classifica. La Sampdoria si è resa pericolosa in due o tre occasioni ma ha trovato in Ospina un muro insuperabile. Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni della gara. Napoli subito aggressivo. Caputo scatta sul filo del fuorigioco e calcia, salva Ospina ma era in fuorigioco. Azione personale di Lozano chiuso in angolo da Augello. Grandissimo pallone per Osimhen che scatta e arriva da solo contro Audero, salva il portiere ma l’attaccante poteva fare molto meglio. Osimhen! La sblocca il Napoli! Assist di Insigne per l’attaccante che non la tocca benissimo ma Audero non è impeccabile e subisce il gol. Azione personale di Candreva, tocca Koulibaly che per poco non la mette nella propria porta. Bellissima parata di Ospina su Adrien Silva che aveva piazzato il pallone sotto la traversa.

Yoshida di testa a botta sicura, ancora una grande parata di Ospina! Anguissa serve Osimhen che trova il raddoppio ma viene pescato in fuorigioco. Caputo pesca Candreva, il tiro trova pronto ancora Ospina. Finta di Lozano su Damsgaard che lo stende da dietro, giallo per il danese. Iniziativa di Lozano che calcia, deviazione ed angolo. Sampdoria molto pericolosa, Caputo ci prova in rovesciata ma non trova la porta, arriva Candreva che calcia ma non trova la porta. Insigne a giro, salva Audero! Insigne per Fabian Ruiz che la piazza e trova il raddoppio! Termina la prima frazione, decidono al momento Osimhen e Fabian Ruiz.

IL SECONDO TEMPO

Yoshida con il braccio alto su Osimhen, punizione Napoli a centrocampo. Rrhamani prova ma non riesce a continuare, pronto Manolas. Entra Manolas per Rrahmani. Osimhen! Arriva il tris del Napoli! Lozano assiste il compagno di squadra che apre il piattone e sigla la doppietta personale. Thorsby commette fallo su Anguissa, punizione per il Napoli. Insigne si mette in proprio e prova il tiro a giro, palla che non trova la porta. Zielinski! Arriva il poker del Napoli! Lozano serve il polacco che da fuori area non lascia scampo ad Audero.

Insigne per Osimhen che ha la palla della tripletta ma la mette fuori. Due finte di Anguissa in area, Augello lo chiude bene. Partita, a venti minuti dal termine, che sembra davvero non aver più nulla da dire. Candreva in gol ma Caputo era in fuorigioco. Ci riprova Candreva, para facile Ospina. Fallo di Depaoli in ritardo su Anguissa, giallo per lui. Ci prova Lozano, conclusione centrale. Palla per Caputo con Manolas che lo affronta fallosamente, punizione per la Sampdoria. Ci prova Candreva che trova solo la barriera. Nel Napoli entrano Petagna e Ounas, per Osimhen e Lozano. Nella Sampdoria esce Caputo ed entra Ciervo. Ounas, azione personale e grande parata di Audero. Manolas ferma con le cattiva Damsgaard e si prende il giallo. Termina il match, partita senza storia vinta dal Napoli.

IL TABELLINO

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski (26′ st Depaoli), Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby (26′ st Askildsen), Silva (10′ st Ekdal), Damsgaard; Caputo (39′ st Ciervo), Quagliarella (10′ st Torregrossa). A disposizione: Falcone, Ravaglia, Murri, Ferrari, Chabot, Verre, Ihattaren. Allenatore: D’Aversa.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani (3′ st Manolas), Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski (23′ st Elmas); Lozano (37′ st Petagna), Osimhen (37′ st Ounas), Insigne (23′ st Politano). A disposizione: Meret, Marfella, Malcuit, Juan Jesus, Zanoli. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Valeri di Roma

MARCATORI: 10′ pt Osimhen (N), 39′ pt Fabian Ruiz (N), 5′ st Osimhen (N), 14′ st Zielinski (N)

NOTE: Ammoniti: Damsgaard, Depaoli (S); Manolas (N). Recupero: 1′ pt, 0′ st.

VIDEO SAMPDORIA NAPOLI, HIGHLIGHTS E GOL



© RIPRODUZIONE RISERVATA