Vincitore Europei Under 21 è la Spagna/ Battuta la Germania in finale, quinto titolo!

- Mauro Mantegazza

Il vincitore degli Europei Under 21 2019 è la Spagna, che ottiene il quinto titolo della storia piegando la Germania campione uscente. Nella finale di Udine decidono Fabian Ruiz e Dani Olmo.

trofeo Europei Under 21
Europei Under 21: il trofeo (LaPresse)

Il vincitore degli Europei Under 21 2019 è la Spagna: la Rojita torna sul tetto continentale giovanile dopo 6 anni, cioè da quel titolo ottenuto nel 2013 contro l’Italia in Israele. Decidono i gol messi a segno da Fabian Ruiz e Dani Olmo: uno nel primo tempo e uno a metà del secondo, che hanno affondato definitivamente la Germania che non ha saputo confermare il successo di due anni fa. In occasione del secondo gol c’è stato anche un possibile rigore non concesso alla nazionale tedesca per un contatto sospetto, e sul rovesciamento di fronte la Spagna ha trovato la seconda rete; nel finale Amiri, autore di una doppietta nella semifinale contro la Romania, ha provato a riaprire i conti ma non è bastato. Festeggia dunque la Spagna, che aggancia l’Italia in testa all’albo d’oro con cinque titoli. (agg. di Claudio Franceschini)

VINCITORE EUROPEI UNDER 21: SI COMINCIA!

Fra poco comincerà la finale tra Spagna e Germania che designerà il vincitore degli Europei Under 21. Si aggiungerà dunque un nuovo nome ad un elenco aperto nel 1978, quando fu la Jugoslavia a vincere la prima edizione del neonato Europeo Under 21. Non era ancora prevista una fase finale: i turni di qualificazione promuovevano otto squadre al tabellone finale, che prevedeva quarti, semifinali e finale tutti con partite di andata e ritorno. L’Italia ad esempio si fermò proprio ai quarti, sconfitta dall’Inghilterra che vinse per 2-1 in casa all’andata e poi ottenne un pareggio per 0-0 al ritorno in Italia. Gli inglesi sarebbero poi stati sconfitti in semifinale proprio dalla Jugoslavia con il punteggio complessivo di 3-2 (2-1 in Jugoslavia e pareggio 1-1 in Inghilterra). L’altra semifinale era stata fra Germania Est e Bulgaria: la DDR si impose vincendo per 3-1 in casa al ritorno dopo avere perso per 2-1 all’andata. La finale dunque fu tra la Jugoslavia e la Germania Est: gli jugoslavi vinsero per 1-0 all’andata e poi ecco al ritorno un pirotecnico pareggio per 4-4, che diede un risultato complessivo naturalmente di 5-4 in favore della Jugoslavia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VINCITORE EUROPEI UNDER 21: LE QUALIFICATE ALLE OLIMPIADI

Scoprire chi sarà il vincitore degli Europei Under 21 è il grande tema d’interesse oggi, dal momento che naturalmente sarà il giorno della finale. Un importante verdetto tuttavia è già stato emesso dagli Europei Under 21 2019, che ha promosso alle Olimpiadi di Tokyo 2020 per il torneo di calcio maschile le sue quattro semifinaliste, dunque Romania e Francia oltre a Spagna e Germania. Per la Romania sarà un ritorno dopo un’assenza lunghissima, curiosamente anche l’ultima volta era stata a Tokyo, ma nel lontano 1964. La Germania cercherà di sfidare il tabù oro olimpico, che non ha mai vinto nella sua storia, anche se a Montreal 1976 trionfò la Germania Est; la Spagna invece vanta l’oro casalingo di Barcellona 1992 e la Francia aveva fatto festa a Los Angeles 1984. Da notare che l’Europa è il primo continente ad avere definito le sue squadre partecipanti per il torneo olimpico, dunque a parte Francia, Germania, Romania e Spagna (in ordine alfabetico) abbiamo iscritto solamente il Giappone, come Paese ospitante. Purtroppo per l’Italia sarà la terza assenza consecutiva: la nostra ultima partecipazione infatti risale a Pechino 2008. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VINCITORE EUROPEI UNDER 21: L’ALBO D’ORO

Parlando di chi sarà il vincitore degli Europei Under 21, possiamo sottolineare con orgoglio che in testa all’albo d’oro c’è l’Italia a quota cinque vittorie, anche se stasera potremmo essere raggiunti dalla Spagna. In questi giorni un po’ tristi, perché in finale ci sono proprio gli iberici che avevamo battuto nella fase a gironi, vanificando però tutto con la successiva sconfitta contro la Polonia, ricordiamo allora le tappe trionfali nella storia dell’Italia Under 21. Il primo successo risale al 1992: usava ancora la doppia finale e gli azzurrini di Cesare Maldini ebbero la meglio sulla Svezia vincendo per 2-0 in casa e perdendo 1-0 al ritorno in trasferta. Nel 1994 si passa alla finale secca ma l’esito non cambia: vittoria dell’Italia, 1-0 al Portogallo con Golden gol ai supplementari in finale. Nel 1996 ecco la tripletta grazie al successo in finale contro la Spagna, sia pure solamente grazie ai calci di rigore. Bisogna poi passare al 2000: alla guida dell’Italia Under 21 ecco Marco Tardelli, il successo arriva con la vittoria per 2-1 in finale contro la Repubblica Ceca. Infine il 2004, è l’Under 21 di Claudio Gentile e il successo arriva al termine del netto 3-0 rifilato alla Serbia Montenegro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VINCITORE EUROPEI UNDER 21: CHI VINCERA’ IL TITOLO?

Siamo all’atto decisivo: stasera la finale di Udine stabilirà il vincitore degli Europei Under 21 che nell’edizione di quest’anno sono stati ospitati in Italia e culmineranno con la partita più attesa presso lo stadio Friuli. Come sappiamo, saranno Spagna e Germania a scendere in campo stasera per andare a caccia del titolo, dopo due semifinali che ci hanno regalato tantissimi gol ed emozioni. Infatti la Spagna ha travolto per 4-1 la Francia, che era passata in vantaggio per prima giovedì sera a Reggio Emilia ma poi ha subito la prepotente rimonta da parte della Spagna Under 21, che di conseguenza affronterà la Germania, la quale ha vinto 4-2 a Bologna contro la Romania una partita decisa però solamente negli ultimi minuti, dopo un lungo equilibrio con la Romania che aveva sognato l’impresa. Si ripeterà così la finale di due anni fa a Cracovia, quando fu la Germania Under 21 a vincere con il risultato di 1-0, grazie al gol segnato al 40’ minuto del primo tempo da Mitchell Weiser per battere la Spagna in una sfida che si ripete a dimostrazione della forza di queste due Nazionali.

VINCITORE EUROPEI UNDER 21: SPAGNA E GERMANIA NELL’ALBO D’ORO

Aspettando di scoprire quale sarà il vincitore degli Europei Under 21, possiamo ricordare la storia nella manifestazione delle due pretendenti, Spagna e Germania. Gli iberici hanno già vinto in ben quattro precedenti occasioni gli Europei Under 21: nel 1986 in finale contro l’Italia, nel 1998 contro la Grecia, nel 2011 battendo la Svizzera nella partita decisiva ed infine nel 2013, di nuovo contro gli azzurri. Tre invece le finali perse, nel 1984 contro l’Inghilterra, nel 1996 contro l’Italia (davvero frequenti le finali tra gli azzurrini e gli spagnoli) ed infine naturalmente due anni fa proprio contro la Germania. I tedeschi invece vantano due successi agli Europei Under 21: il precedente risale al 2009, vincendo la finale contro l’Inghilterra. Come finale persa, abbiamo quella del 1982 in cui l’allora Germania Ovest cedette all’Inghilterra, due finali perse anche per la Germania Est nel 1978 contro la Jugoslavia e nel 1980 contro l’Unione Sovietica, dunque in due sfide tra Stati che non esistono più in quella forma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA