WALTER E ANGELA, GENITORI ALESSANDRA AMOROSO/ “Quando mi lamentavo con mia mamma…”

- Emanuele Ambrosio

Chi sono Walter e Angela i genitori di Alessandra Amoroso? La cantante italiana che ha rivelato: “c’è un un rapporto speciale tra noi”

Alessandra Amoroso
La cantante Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso è molto legata alla famiglia, specialmente ai genitori Walter a Angela. A Verissimo racconta un aneddoto relativo al rapporto con la mamma: “Mia mamma è stata la prima cantante che ho ascoltato e la prima con cui ho duettato. La cosa bella di mia madre è che, in passato, quando io mi lamentavo lei rispondeva alle mie lamentele cantando, ma oggi mi rendo conto di fare la stessa cosa con la mia nipotina. Quindi sono uguale a lei!”. La nipotina, una bimba a cui Alessandra è estremamente legata:  “E’ un amore vero e unico, lei prova per me viscerale. Questo filo che ho con mia nonna e come se lo avesse passato ad Andrea. La cosa meravigliosa è che quando ho tempo e sono dai miei genitori, la mia nipotina è la mia priorità”, continua l’Amoroso.

Alessandra Amoroso e il rapporto con i genitori Walter e Angela

Walter e Angela sono i genitori di Alessandra Amoroso, la cantante italiana di successo. Ospite del programma televisivo “Verissimo” di Silvia Toffanin, la vincitrice di Amici di Maria De Filippi ha parlato della sua infanzia e del rapporto speciale con mamma e papà. “Mia mamma è stata la prima cantante che ho ascoltato. Quando riesco ad avere del tempo libero, ora, la mia nipote Andrea è la mia priorità e tutti ne sono felici, in primis mia sorella. Lei ha un amore profondo nei miei confronti, che penso sia stato trasmesso a lei da mia nonna che non c’è più” – ha detto la cantante.

I suoi genitori sono stati fondamentali nella sua vita e non lo nasconde. “La famiglia, la sincerità, la fiducia, il rispetto, sono cose che mi hanno insegnato sicuramente i miei genitori” – ha confessato la Amoroso che ha poi aggiunto – “tante cose io penso di averle imparate da mia nonna, però. Dentro di me le parlo spesso di me, di cosa faccio, di come vivo”.

Alessandra Amoroso e i genitori: l’incidente del padre Walter

Alessandra Amoroso è legatissima alla sua terra e ai suoi genitori Walter e Angela. Il papà da bambino è stato vittima di un terribile incidente che ha raccontato per la prima volta al giornalista di Di Più Francesco Cordella: “nella vita di tutti i giorni porto una protesi alla mano, ma ora l’ho tolta perché sono al mare. Non ne ho bisogno e posso fare il bagno con maggiore libertà. Avevo quattro anni e un giorno andai coi miei genitori a Lecce. Stavo giocando in mezzo all’erba e scavai un buco. Poi, all’improvviso, un’esplosione fortissima. Mi svegliai in ospedale, coi miei con gli occhi piene di lacrime. Avevo toccato una vecchia bomba della Guerra mondiale, che mi era scoppiata in mano.”

Un terribile incidente quello capitato al papà di Alessandra Amoroso che si è risvegliato in un letto d’ospedale: “la bomba mi aveva lacerato completamente la mano e i medici furono costretti ad amputarla. E fui fortunato: avrei potuto perdere tutto il braccio o la vista, ma quando me lo dissero scoppiai a piangere. Crescendo, mi ci sono abituato e ho messo la protesi per fare i movimenti più semplici e ho trovato un lavoro che non richiedesse manualità: impiegato al banco d’accettazione all’ospedale”. Infine parlando proprio della figlia ha detto: “Alessandra adora i bambini, ha un forte istinto materno. Col lavoro che fa, ha sempre molti impegni, ma il matrimonio regala un altro equilibrio alla coppia e sono sicuro che le darà ispirazione per nuove canzoni. E magari realizzerà anche il suo sogno: partecipare al Festival di Sanremo. Finora ci è stata solo come ospite. Credo che abbia tutte le carte in regola per vincerlo e ci farebbe un altro grande regalo”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA