Wilma Goich “Edoardo Vianello? Con lui non canto più”/ “Bob Sinclar vuol remixare…”

- Alessandro Nidi

Wilma Goich, ai microfoni di Trends&Celebrities su Rtl 102.5 News, ha rivelato: “Alle mogli di Edoardo non sono mai piaciuta, perché…”

Wilma Goich
La cantante Wilma Goich

Wilma Goich, artista di fama internazionale, è intervenuta ai microfoni di “Trends&Celebrities”, contenitore di Rtl 102.5 News condotto da Francesco Fredella e Simone Palmieri. L’ha fatto nel corso della puntata di oggi, lunedì 13 settembre 2021, nella quale ha parlato di sé a trecentosessanta gradi, a cominciare dai suoi successi in termini di dischi venduti: da “Le colline sono in fiore”, brano con cui si presento a Sanremo nel 1965 e che registrò 6 milioni di vendite, a “Se stasera sono qui”, che si attestò a una più che lusinghiera quota 2,8 milioni.

Ora, per lei, potrebbero riaprirsi le porte della canzone e della musica: “C’è stata una pausa Covid, poi la morte di mia figlia, Susanna Vianello – ha ricordato la cantante in collegamento telefonico –. Non volevo più cantare, poi tante persone, amiche e non, hanno insistito. Ora ci sto pensando, perché non sono ancora nello stato d’animo idoneo per tornare. Per me cantare significa gioia, allegria. Però, mi sto annoiano, quindi non lo escludo”.

WILMA GOICH: “BOB SINCLAR VUOLE FARE UNA CANZONE CON ME”

Nel prosieguo del suo intervento a Rtl 102.5 News, Goich ha rivelato che Bob Sinclar intende fare una hit insieme a lei. Ha quindi spiegato come è nato il tutto: “Io non sapevo assolutamente niente, mi è arrivata notizia direttamente dalla Sony, che mi ha comunicato ufficialmente che Bob Sinclar desiderava fare il remix del mio singolo ‘Ho capito che ti amo’, sulla falsa riga di quello che aveva fatto alcuni anni fa con la grande Raffaella Carrà. Io ho un demo già fatto da lui, ma poi c’è stata una pausa nera, legata al virus e alla morte di mia figlia”.

Wilma Goich ha firmato una liberatoria e un contratto, quindi, ma tutto si è bloccato per colpa della pandemia, anche perché “se non hai discoteche e sale dove poter ballare un pezzo simile, è inutile farlo uscire”. Fra le altre cose, “Ho capito che ti amo” è la canzone con cui ha vinto il Festival della canzone mediterranea a Barcellona, che era una sorta di Eurovision Song Contest. Infine, una battuta su Edoardo Vianello: “Sicuramente io non sono mai piaciuta alle sue mogli, perché io ero famosa e loro no. Anche se lui volesse ritornare a cantare con me, ora non vorrei più farlo io, perché non ho più voglia di cantare con lui. Se dovessi ritornare sulle scene, lo farei da solista, in quanto in 20 anni non ho più usato la mia voce originale, ma ho sempre fatto la corista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA