Zaniolo alla Juventus? Messaggio enigmatico sulla Roma/ Il commento della mamma…

- Silvana Palazzo

Nicolò Zaniolo, calciomercato: futuro alla Juventus? Il messaggio enigmatico sulla Roma e il commento della mamma Francesca Costa: nuovi indizi per i tifosi…

Roma Venezia
Diretta Roma Venezia, Serie A 37^ giornata (Foto LaPresse)

Il futuro di Nicolò Zaniolo è un enigma la cui soluzione potrebbe essere vicina. Nel frattempo, i tifosi di Roma e Juventus, per ragioni opposte, sono a caccia di indizi per provare a capire che decisione ha preso il giovane talento, se continuare a indossare la maglia del club giallorosso o trasferirsi a Torino per vestire quella dei bianconeri. Non è passato allora inosservato un post enigmatico in chiave calciomercato che ha lasciato Zaniolo sui suoi canali social. La fotografia mostrava un frame dell’azione del gol decisivo nella finale di Conference League con il Fyenoord. “Per non dimenticare”, ha scritto Zaniolo.

Parole che possono voler dire tutto e il suo opposto. Un segnale di addio o d’amore nei confronti della Roma? Non aiuta il commento della madre di Zaniolo, Francesca Costa, che ha scritto: “La gratitudine è la memoria del cuore… grazie per tutte le emozioni che mi hai regalato”. Non è detto che questo commento sia legato ad un eventuale trasferimento del figlio alla Juventus, ma per i tifosi bianconeri rappresentano un possibile indizio.

ZANIOLO, PROSEGUE TRATTATIVA JUVENTUS-ROMA…

Nel frattempo, proseguono i contatti tra l’agente Claudio Vigorelli e Tiago Pinto, nei quali il procuratore ha lasciato chiaramente intendere alla Roma che l’interesse della Juventus per Nicolò Zaniolo è concreto. Il problema resta trovare l’accordo: il club giallorosso non intende accettare meno di 50 milioni di euro, la Juventus non intende spenderli, anche se potrebbe ricevere una buona dose cash dalla cessione di de Ligt. L’idea è di chiudere con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus per Zaniolo potrebbe riproporre la formula Locatelli; quindi, prestito annuale a 10 milioni con riscatto obbligato a 30 e la possibilità di farlo salire a 40 con dei bonus o con l’inserimento di una contropartita, ipotesi quest’ultima che la Roma preferirebbe scartare. Le posizioni sembrano distanti, sicuramente più di quanto ritengano i tifosi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA