SPECIALI / L'Artigiano in Fiera 2012

"L’Artigiano in Fiera, prima di essere fenomeno di mercato, è un fenomeno culturale che mette al centro la persona che concepisce il lavoro come atto di gratuità e non come un mero tornaconto di interessi. E per gratuità non si intende vendere gratuitamente qualcosa, ma realizzare prodotti fatti come “Dio comanda”, cioè per un bene. Come ricordava Charles Péguy: “Non compie tutto il suo dovere chi fa solo il suo dovere”. L’Artigiano in Fiera nel linguaggio moderno è un grande social-network, dove la gente si ritrova, si confronta, respira profumi e odori, degusta i sapori del mondo, tocca con mano prodotti, il tutto attraverso l’incontro con i volti e le storie di chi li produce". Così Antonio Intiglietta, presidente e amministratore delegato di GeFi - Gestione Fiere Spa, la società che organizza L'Artigiano in Fiera, la mostra-mercato che, giunta ormai alla sua 17esima edizione, si svole nei padiglioni fieristici di Rho - Pero dall'1 al 9 dicembre 2012.