BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NOTIZIE MPS/ In Borsa chiude a +0,26%. Veneto Banca: i grandi soci dicono sì all'aumento di capitale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

MPS NEWS (aggiornamento delle ore 17:35) Piazza Affari riesce a chiudere in rialzo dello 0,74% e Mps termina la giornata con un +0,26%, sopra i 58 centesimi ad azione. I grandi soci di Veneto Banca avrebbero deciso di partecipare all'aumento di capitale di Montebelluna. Viene così confermata un'indiscrezioni di Milano Finanza. L'associazione Per Veneto Banca riunisce più dell'8% dei soci e la loro adesione potrebbe contribuire all'approdo in Borsa delle banca veneta. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 13:25) Piazza Affari si muove in rosso e Mps cede il 2%, scendendo sotto i 58 centesimi ad azione. Alessandro Penati ha spiegato in un'intervista a Class-Cnbc che il Fondo Atlante non gestisce le banche. "Nominiamo il cda e gli diamo obiettivi chiari sulla ristrutturazione: pulire, valorizzare e poi cercare partner", ha detto il numero uno del fondo creato per acquistare Npl e garantire gli aumenti di capitale delle banche. MPS NEWS (aggiornamento delle ore 9:35) Piazza Affari si muove in lieve rialzo e Mps guadagna l’1,4%, superando i 59 centesimi ad azione.  Poste Italiane starebbe guardando con interesse a Sia, società che opera nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, tra cui i pagamenti elettronici. Secondo quanto riporta il CorriereEconomia, il matrimonio tra le due società sarebbe l’ideale per Poste. Tuttavia, il ministero dell’Economia e Cassa depositi e prestiti starebbero valutando quale potrebbe essere la reazione del mondo bancario, dato che ci sono diversi istituti di credito che sono sia soci che clienti di Sia.



© Riproduzione Riservata.