BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MAFIA/ Maroni: prossimo Cdm deciderà sullo scioglimento del comune di Fondi

Pubblicazione:mercoledì 23 settembre 2009

Sarà il prossimo Consiglio dei ministri a decidere sullo scioglimento per infiltrazioni mafiose del comune di Fondi (Latina). Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, rispondendo a un'interrogazione dell'Idv.

«Ho portato la nuova relazione del prefetto - ha detto - al Consiglio dei ministri di ieri e al prossimo ci sarà la decisione sullo scioglimento». Maroni ha spiegato che è stato il Consiglio dei ministri del 31 luglio a deliberare «di riconsiderare la proposta di scioglimento del comune di Fondi» a seguito dell'entrata in vigore del pacchetto sicurezza, che prevede una procedura diversa per deliberare lo scioglimento per infiltrazioni mafiose dei comuni.

Il ministro ha poi criticato le accuse rivolte dall'Idv al governo di aver scritto una ''pagina vergognosa'' non sciogliendo il comune. «Sono stati sciolti 12 consigli comunali, mentre il governo Prodi nello stesso periodo ne aveva sciolti 8. Questo governo ha proceduto ad arrestare 3.340 mafiosi, il 30% in più rispetto al governo Prodi».



© Riproduzione Riservata.