BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELEZIONI QUIRINALE/ Da Rocco Siffredi a Sophia Loren, i parlamentari italiani sfiorano il ridicolo

Pubblicazione:giovedì 18 aprile 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Come previsto, all’Aula di Montecitorio fioccano schede bianche e nulle. Anche la seconda votazione si è conclusa con un nulla di fatto (si riprenderà quindi domani mattina con il terzo scrutinio), anche se i “grandi elettori” chiamati a nominare il prossimo presidente della Repubblica non hanno risparmiato ironie attraverso la preferenza espressa. Ecco allora spuntare i nomi del tecnico Giovanni Trapattoni oppure dell'attore porno Rocco Siffredi, capaci di strappare risatine e divertiti brusii nel momento della lettura delle schede da parte del presidente della Camera Laura Boldrini. Ma la fantasia dilaga, quindi ecco che a metà scrutinio ottiene una manciata di voti anche Sergio De Caprio, carabiniere conosciuto come Capitan Ultimo e celebre per aver arrestato il boss corleonese Totò Riina, mentre due voti sono andati anche a Arnaldo Forlani e ad Alessandra Mussolini. A quota un voto si sono fermati invece Daniela Santanché, Gianfranco Fini, Michele Cocuzza e Sophia Loren. Durante il primo scrutinio, inoltre, un elettore aveva scelto di dare il proprio voto a Marini. Non Franco, ex presidente del Senato e favorito a diventare il successore di Napolitano, ma l’altrettanto nota Valeria. "Sono lusingata", ha scherzato la showgirlo dopo aver saputo del voto ricevuto durante lo scrutinio. "So che è stata un'indicazione ironica, mi fa piacere. Anche Grillo, quando nei giorni scorsi mi ha citato, lo ha fatto in maniera simpatica".

CLICCA SU QUESTO LINK PER VEDERE LA DIRETTA STREAMING DELLA VOTAZIONE

CLICCA QUI PER COMMENTARE IN TEMPOREALE L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA



© Riproduzione Riservata.