Video Borussia Dortmund-Arsenal (risultato finale 2-0) / Gol, sintesi e highlights della partita (Champions League girone D, 16 Settembre 2014)

- La Redazione

Video Borussia Dortmund-Arsenal (risultato finale 2-0): i gol di Immobile e Aubameyang della partita di Champions League, prima giornata del girone D (ore 20.45, martedì 16 settembre)

immobile_mkhitaryan
(dall'account Twitter ufficiale @ChampionsLeague)

Nella prima giornata del gruppo D di Champions League 2014-2015. Vittoria importante per i gialloneri, c’è anche il primo gol ufficiale con la maglia della squadra tedesca per Ciro Immobile, che spiana la strada al successo di Jurgen Klopp e i suoi. 

Un momento importante al 45 minuto di gioco: il primo gol di Ciro Immobile con la maglia del Dortmund, e arriva in Champions League. Ed è anche un gran bel gol: il numero 9 giallonero raccoglie a metacampo e parte da solo, si allarga sulla destra resistendo al tentativo di intervento di Koscielny e scarica un diagonale che fa secco Szczesny. Vantaggio importante per i padroni di casa appena prima dellintervallo.  Raddoppio del Borussia Dormtund, importantissimo perchè allinizio del secondo tempo: Aubameyang serve Grosskreutz ancora a metà campo, il pallone di ritorno dellesterno è perfetto per il taglio dentro del numero 17 che salta in velocità Szczesny (male la difesa dellArsenal), sembra aver perso il passo ma riesce a infilare in porta. Sembra chiusa la pratica a favore dei tedeschi.

Al 48′ minuto di gioco il Borussia Dortmund riesce a raddoppiare grazie a Pierre-Emerick Aubameyang. L’attaccante scuola Milan combina alla grande con Grosskreutz, che chiude il triangolo con un passaggio da sinistra: AUbameyang si inserisce in area, evita l’avventata uscita di Szczesny e in precario equilibrio riesce a toccare dentro di sinistro. Borussia Dortmund 2 Arsenal 0.

Al via la ripresa di Borussia Dortmund-Arsenal, il risultato dopo il primo tempo è di 1-0 a favore dei padroni di casa. E’ stato Ciro Immobile a sbloccare la partita, con una grandissima azione personale negli ultimi secondi di gioco; l’ex Torino è partito dal cerchio di centrocampo, ha accelerato sino all’area sfuggendo a Gibbs ed evitando Koscielny, e ha incrociato un bel diagonale di destro imparabile per Szczesny. Primo gol per Immobile con la nuova maglia. 

Tutto è pronto per il fischio d’inizio di Borussia Dortmund-Arsenal, partita valida per la prima giornata del gruppo D di Champions League. Andiamo quindi subito a vedere quali sono gli uomini scelti dai due allenatori Klopp e Wenger per scendere in campo dal primo minuto a Dortmund. 1 Weidenfeller; 25 Papastathopoulos, 4 Subotic, 37 Durm, 29 Schmelzer; 5 Kehl, 6 S. Bender; 19 Grosskreutz, 10 Mkhitaryan, 17 P. Aubameyang; 9 Immobile. In panchina: 22 Langerak, 28 Ginter, 35 Bandowski, 14 Jojic, 7 Kagawa, 41 Amini, 20 A. Ramos. Allenatore: Jurgen Klopp 1 Szczesny; 39 Bellerin, 4 Mertesacker, 6 Koscielny, 3 Gibbs; 8 Arteta, 10 Wilshere; 11 Ozil, 16 Ramsey, 17 Sanchez; 29 Welbeck. In panchina: 13 Ospina, 21 Chambers, 7 Rosicky, 15 Oxlade-Chamberlain, 19 Cazorla, 9 Podolski, 28 J. Campbell. Allenatore: Arsene Wenger

Si gioca questa sera Borussia Dortmund-Arsenal, alle ore 20.45 allo stadio Signal Iduna Park della città tedesca, meglio noto come Westfalen Stadion. Questa partita sarà valida per la prima giornata del girone D di Champions League e sarà arbitrata dall’arbitro portoghese Olegario Benquerenca. Si tratta certamente della partita più prestigiosa e affascinante della serata di oggi, martedì 16 settembre, dunque il piatto forte della prima serata della Champions League 2014-2015 (dopo i preliminari). Curiosità: Borussia Dortmund e Arsenal si ritrovano nello stesso girone per la terza volta negli ultimi quattro anni, dunque la sfida fra i gialloneri tedeschi e i Gunners londinesi è ormai un classico. Nel 2011-2012 in Germania finì con un pareggio per 1-1, poi l’Arsenal vinse il girone e il Borussia finì quarto ed eliminato da tutto, anche a causa della sconfitta per 2-1 subita al ritorno a Londra. Ricordi più piacevoli quelli del 2013-2014, quando entrambe le squadre passarono il turno nell’arrivo a pari punti a quota 12 punti di tre squadre che beffò il Napoli. Curiosamente, a Dortmund vinse l’Arsenal (0-1) dopo che il Borussia era andato a vincere in Inghilterra (1-2). Dunque al Borussia manca ancora la vittoria in casa: questo sarà l’obiettivo degli uomini di Jurgen Klopp, mentre Arsene Wenger punterà a rafforzare la tradizione positiva. Il Borussia arriva bene alla partita europea, visto che nel weekend ha battuto per 3-1 il Friburgo nella terza giornata di Bundesliga, ma forse ancora meglio ci arriva l’Arsenal, perché il 2-2 contro il Manchester City è stato uno spot per il bel calcio, anche se in classifica ha portato un solo punto. Per seguire la partita Borussia Dortmund-Arsenal in diretta tv bisognerà sintonizzarsi su Sky Calcio 3 (canale numero 253 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione e con la telecronaca di Geri De Rosa e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste a cura di Massimiliano Nebuloni. Per chi volesse invece seguire tutte le partite di Champions League in programma questa sera compresa la Juventus l’appuntamento sarà su Sky SuperCalcio (canale numero 205 della piattaforma satellitare) che proporrà Diretta Gol Champions League con collegamenti alternati fra tutti i campi. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all’hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Borussia Dortmund () e Arsenal (@Arsenal), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della grande serata europea di calcio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori