Diretta/ Real Madrid Viktoria Plzen (risultato finale 2-1) streaming video e tv: Hrosovsky accorcia al 79′

Diretta Real Madrid-Viktoria Plzen, info streaming video e tv Sky: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Champions League, 3^ giornata del girone G

23.10.2018 - Fabio Belli
Bale_gol_Real_Madrid_Getafe_lapresse_2018
Real Madrid al Santiago Bernabeu (LaPresse)

DIRETTA REAL MADRID VIKTORIA PLZEN (2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Santiago Bernabeu il Real Madrid batte per 2 a 1 il Viktoria Plzen. Gli spagnoli cominciano bene l’incontro e passano in vantaggio nel primo tempo grazie a Benzema. Nel secondo tempo è quindi Marcelo, su assist da parte di Bale, a segnare il raddoppio mentre nel finale, precisamente al 79′, Hrosovsky accorcia inutilmente le distanze in favore dei cechi, su suggerimento di Cermak. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Real Madrid di portarsi a quota 6 nella classifica del girone G mentre il Viktoria Plzen resta fermo ad un punto.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantesimo minuto, ovvero all’ora di gioco, il punteggio tra Real Madrid e Viktoria Plzen è cambiato ed è di 2 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, i cechi tentano di pareggiare al 51′ con Havel, mancando lo specchio della porta per un soffio sul cross di Krmencik. Al 56′ è dunque Marcelo, su assist da parte di Bale, a segnare la rete del raddoppio approfittando dell’errato posizionamento del portiere avversario Hruska.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Real Madrid e Viktoria Plzen sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. Dopo la rete del vantaggio segnata da Benzema, gli ospiti falliscono la chance per il pareggio al 30′ quando Limbersky mancando lo specchio della porta e, al 31′, è invece sul fronte opposto Benzema a sfiorare il raddoppio. Al 33′ i blancos si vedono annullare un goal a Bale per fuorigioco ed Isco, al 35′ ed al 38′, non ha maggiore fortuna rispetto ai compagni. Impreciso pure Reznik tra i giocatori di mister Vrba al 45′.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Spagna la partita tra Real Madrid e Viktoria Plzen è cominciata da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa si fanno subito vedere al 5′ quando Sergio Ramos centra un palo con un colpo di testa ma gli ospiti replicano all’11’ con una doppia occasione non capitalizzata da Petrzela. All’11’ è quindi Benzema, tramite un colpo di testa, a spezzare l’equilibrio sfruttando al meglio il cross del suo compagno Lucas.

FORMAZIONI UFFICIALI!

Il quadro statistico con cui si apre Real Madrid Viktoria Plzen è desolante per i campioni d’Europa: 5 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte in stagione, cinque partite senza vittorie con striscia aperta e un solo pareggio in questo periodo. Dal gol di Marco Asensio contro l’Espanyol a quello, inutile, di Marcelo nella sconfitta interna contro il Levante sono passati 481 minuti: sono numeri da crisi vera per una squadra che ha dominato le ultime tre stagioni e invece adesso si trova in una situazione del tutto nuova, almeno in questi anni. Il riscatto potrebbe arrivare contro il Viktoria Plzen, che ha già incassato 7 gol in questa edizione di Champions League e non sta facendo certo meglio in campionato; anzi, in 12 partite i cechi hanno subito 11 reti, 10 delle quali in trasferta dove hanno raccolto 10 punti in sei gare. Da registrare tre partite senza sconfitte tra le mura amiche (due vittorie e un pareggio), ma dopo le sei vittorie iniziali i rossoblu hanno ottenuto “solo” 10 punti in sei partite, rallentando il passo e facendosi sorpassare dallo Slavia Praga. REAL MADRID (4-3-3): 1 Keylor Navas; 17 Lucas Vazquez, 4 Sergio Ramos, 6 Nacho, 12 Marcelo; 10 Modric, 14 Casemiro, 8 Kroos; 11 Bale, 9 Benzema, 22 Isco. VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1): 16 Hruska; 14 Reznik, 2 Hejda, 4 Hubnik, 8 Limbersky; 6 Prochazka, 17 Hrosovsky; 24 Havel, 25 Cermak, 11 Petrzela; 15 Krmencik. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv dell’incontro Real Madrid Viktoria Plzen sarà trasmessa in esclusiva per gli abbonati Sky sui canali numero 203 e 254 del satellite (rispettivamente Sky Sport Football e Sky Sport 4), con la possibilità di seguire il match anche tramite la diretta streaming video via internet disponibile collegandosi sul sito skygo.sky.it.

I TESTA A TESTA

E’ curioso il fatto che Real Madrid Viktoria Plzen non si sia mai giocata prima: anche la squadra ceca ha buona esperienza in Champions League, eppure mai fino a oggi aveva avuto l’occasione di sfidare le merengues. In una occasione ha sfidato l’altra squadra della capitale spagnola, ovviamente l’Atletico: l’aveva anche incredibilmente battuta, era il dicembre 2012 e alla Doosan Arena, nella fase a gironi di Europa League, aveva deciso il gol di Vaclav Prochazka, con i Colchoneros che erano già allenati da Diego Simeone e avevano perso Diego Costa per rosso diretto. Le altre sfide contro squadre spagnole per il Viktoria Plzen si sono risolte in tre sconfitte e un pareggio, ottenuto contro il Villarreal: nel novembre 2011 in Repubblica Ceca andò il Barcellona campione d’Europa in carica, con Pep Guardiola in panchina, e passeggiò 4-0 con tripletta di Lionel Messi (la prima rete su calcio di rigore) e sigillo di Cesc Fabregas. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

Real Madrid Viktoria Plzen è una sfida fra estremi opposti, eppure in questa Champions League finora l’unico giocatore delle due squadre ad avere segnati più di un gol è Michal Krmencík, l’attaccante del Viktoria Plzen che ha messo a segno una doppietta nella partita pareggiata nella prima giornata contro il Cska Mosca, anche se poi i campioni della Repubblica Ceca sono crollati contro la Roma. Il Real Madrid invece è in crisi di gol nelle ultime partite, nelle quali ha affrontato un digiuno insolitamente lungo per i campioni d’Europa e del Mondo in carica. Il migliore marcatore stagionale del Real è per il momento il francese Karim Benzema, che però non segna più dal 1° settembre: gol in Supercoppa Europea e poi quattro reti nelle prime tre giornate di Liga, ma da allora è cominciato il digiuno. Considerando che nessun altro suo compagno sta segnando molto in questa stagione, ecco che la nostalgia di Cristiano Ronaldo – anche se nominato il meno possibile – sta davvero cominciando a farsi sentire dalle parti di Madrid… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ARBITRO

Real Madrid Viktoria Plzen sarà diretta questa sera nella capitale spagnola dall’arbitro israeliano Orel Grinfeld, di conseguenza tutta la squadra arbitrale per questa partita della terza giornata di Champions League arriverà da Israele. I due guardalinee saranno i signori Dvir Shimon e Roy Hassan, mentre come quarto uomo agirà Idan Yarkoni. Infine ecco i due arbitri addizionali d’area, che saranno i signori Eitan Shmuelevitz e Ziv Adler al Santiago Bernabeu. Il signor Orel Grinfeld, nato il 21 agosto 1981, ha la qualifica di arbitro internazionale dal 2012; per lui la partita di questa sera a Madrid sarà la seconda nel tabellone principale di Champions League, dove ha debuttato tre settimane fa ad Atene dopo che in precedenza aveva accumulato solamente due incontri delle fasi estive di qualificazione. In Europa League invece vanta già otto presenze. In questa stagione sono in totale tre le presenze di Grinfeld nelle Coppe europee, con un bilancio di ben 15 ammonizioni, una espulsione per somma di ammonizioni e ben due calci di rigore assegnati. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Real Madrid-Viktoria Plzen, diretta dall’arbitro israeliano Orel Grinfeld, va in scena nella serata di martedì 23 ottobre 2018 alle ore 21.00 e sarà uno di match in programma nella terza giornata della fase a gironi di Champions League 2018-2019. Partita particolarmente interessante anche per noi italiani, soprattutto per i tifosi della Roma: siamo infatti nel gruppo G, e le merengues devono inseguire il Cska Mosca capolista dopo aver perso in Russia, nel mezzo di una clamorosa crisi di risultati. Poche chanche per il Viktoria Plzen, che comunque ha un punto e proverà a dare fastidio se non altro nell’andare alla ricerca del terzo posto, che porterebbe alla discesa in Europa League partendo dai sedicesimi.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID VIKTORIA PLZEN

Le probabili formazioni che si fronteggeranno presso lo stadio Santiago Bernabeu. Il Real Madrid giocherà con il portiere del Costa Rica, Navas, e una difesa a quattro con Odriozola esterno di destra, Sergio Rodriguez esterno di sinistra e la coppia di difensori centrali formata da Varane e Sergio Ramos. A centrocampo partiranno dal primo minuto il tedesco Toni Kroos, il brasiliano Casemiro e Dani Ceballos, mentre nel tridente offensivo i titolari saranno Lucas Vazquez, Asensio e il centravanti francese Benzema. Risponderà il Viktoria Plzen con lo slovacco Kozacik tra i pali, Reznik schierato in posizione di terzino destro e Limbersky schierato in posizione di terzino sinistro, mentre Hejda e Hubnik andranno a comporre la coppia di difensori centrali. A centrocampo duo arretrato tutto slovacco con Prochazka e Hrosovsky alle spalle di Zeman, Horava e Kovarik, che supporteranno l’unica punta di ruolo schierata dal Plzen, Krmencik.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

Tatticamente, il tecnico del Real Madrid, Lopetegui, schiererà un 4-3-3, mentre il mister del Viktoria Plzen, il ceko Vrba, risponderà con un 4-2-3-1. Nessun precedente tra le due squadre nelle Coppe Europee, col Real Madrid che torna ad affrontare una squadra della Repubblica Ceca a 17 anni di distanza, dopo lo scontro nella seconda fase a gironi della Champions League 2001/02, con i Blancos che vinsero contro lo Sparta Praga 3-2 in trasferta e 3-0 in casa. Il Viktoria Plzen nella sua storia europea ha affrontato 3 formazioni spagnole, Barcellona, Atletico Madrid e Villarreal: per i ceki 4 sconfitte, una vittoria 1-0 contro l’Atletico e un pari 3-3 contro il ‘Submarino Amarillo’.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sulla sfida indicano il Real Madrid favorito in maniera schiacciante per il match interno contro il Viktoria Plzen. La vittoria in casa viene proposta ad una quota di 1.06 da William Hill, l’eventuale pareggio viene proposto ad una quota di 10.00 da Bet365 mentre il successo in trasferta viene offerto ad una quota di 23.00 da Bwin. Per chi effettuerà le proprie scommesse sul numero di gol complessivamente realizzati nel corso del match, Eurobet propone le quote di over 2.5 e under 2.5 rispettivamente a 1.23 e 3.80.

I commenti dei lettori