DIRETTA / Monaco Atletico Madrid (risultato live 1-2) streaming video e tv:L’Atletico sbanca il Stade Louis II

Diretta Monaco-Atletico Madrid, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Champions League, 1^ giornata del girone A.

18.09.2018 - Fabio Belli
diego_simeone_atleticomadrid_lapresse_2017
Diego Simeone squalificato per 4 turni - La Presse

DIRETTA MONACO ATLETICO (1-2): L’ATLETICO SBANCA IL STADE LOUIS II

E’ terminato da pochissimi minuti il primo tempo della sfida tra Monaco e Atletico Madrid sul punteggio di 1 a 2, pesante vittoria dei “colchoneros” che sbancano il Stade Louis II grazie alle reti di Diego Costa e Gimenez che hanno rimontato il vantaggio iniziale firmato da Grandsir.Dopo un primo tempo piuttosto emozionante e sostanzialmente dominato dalla squadra di Simeone che ha meritato chiuso avanti la prima frazione di gioco, nella ripresa la partita è stata tutt’altro che emozionante dato che in sostanza non ci sono state occasioni da rete concrete. Da annotare è rimasta solamente la consueta girandola di sostituzioni con la quale entrambi gli allenatori hanno tentato di cambiare l’andamento di un incontro che si è chiuso dopo quattro minuti di recupero con la retroguardia ospite che è riuscita a gestire al meglio l’inevitabile pressione tentata dalla squadra di Jardim che però non è riuscita a riequilibrare il punteggio ed iniziando così la massima competizione europea con una pesante sconfitta interna. (agg. Guido Marco)

 

JARDIM INSERISCE MBOULA PER CHADLI

Il secondo tempo della sfida tra Monaco e Atletico Madrid è inziato da circa 20 minuti ed il risultato è ancora di 1 a 2, decidono quindi le reti messe a segno nel corso del primo tempo da Grandsir, Diego Costa e Gimenez. La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori difatti hanno deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Al 58′ il tecnico di ccasa decide di cambiare qualcosa mandando in campo Mboula al posto di Chadli La squadra guidata da mister Simeone è rientrata col piglio giusto sul terreno di gioco visto la pressione che sta portando alla retroguardia di casa che ha già dovuto concedere diversi calci d’angolo, una delle specialità dei colchoneros. (agg. Guido Marco)

DIEGO COSTA E GIMENEZ FIRMANO LA RIMONTA SPAGNOLA

Si è appena concluso il primo tempo dell’incontro tra Monaco e Atletico Madrid sul punteggio di 1 a 2, a riequilibrare il risultato ci ha pensato Diego Costa al 32′: stupendo passaggio al volo del compagno di reparto Griezmann che con la sua invenzione ha liberato lo spagnolo che è potuto involarsi tutto solo verso l’area di rigore dove è riuscito a superare Benaglio con un preciso tiro di sinistro. Dopo aver trovato il pareggio gli ospiti hanno continuato a spingere trascinati da un ispirato Griezmann ma il gol del vantaggio è arrivato solamente nel recupero al 46′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Koke che ha pescato Gimenez che ha insaccato con un imperioso colpo di testa che non ha lasciato scampo al portiere di casa. Vedremo se la squadra di Jardim riuscirà a reagire dopo aver subito una pesante rimonta nel corso della prima frazione di gioco. (agg. Guido Marco)


LA SBLOCCA A SORPRESA GRANDSIR

Quando siamo giunti al 30′ della sfida tra Monaco e Atletico il risultato è ora di 1 a 0, a sbloccare il punteggio ci ha pensato un pò a sorpresa al 18′ Grandsir: Falcao è lesto nel rubare palla a Saul e ad involarsi in area di rigore dove ha crossato all’indietro per l’accorrente Grandsir che però è stato anticipato da Correa che però ha completamente sbagliato il controllo permettendo al numero 29 di portare avanti i francesi con un tiro da distanza ravvicinata. Gli ospiti accusano il colpo e rischiano di capitolare nuovamente poco dopo al 25′ quando a provarci è stato Aholou con un gran tiro da fuori area che Oblak è riuscito a deviare in corner con un bell’intervento in allungo. Ora la partita sta vivendo un leggero calo del ritmo dopo una partenza molto intensa. (agg. Guido Marco)

DIEGO COSTA SFIORA IL VANTAGGIO

Allo Stade De Louis II di Monaco i padroni di casa biancorossi stanno affrontando l’Atletico Madrid nella sfida valida per il primo turno di Champions League e, quando sono trascorsi circa 10 minuti di gioco, il punteggio è di 0 a 0. Sono partiti fortissimo gli spagnoli che hanno costretto alla difensiva i francesi fin dalle prima battute di gioco come al 6′ quando Diego Costa lanciato in profondità, ha sfiorato il vantaggio con un potente diagonale rasoterra che è uscito sfiorando il palo lontano della porta monegasca. Ora il Monaco sta cercando di organizzarsi difensivamente onde evitare di concedere altre occasioni da rete alla squadra del Cholo. (agg. Guido Marco)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Monaco Atletico Madrid sarà diretta questa sera dall’arbitro scozzese William Collum, ma segnaliamo adesso la composizione esatta della squadra arbitrale per la sfida al Louis II. I guardalinee saranno David McGeachie e Graeme Stewart; come arbitri addizionali ecco Andrew Dallas e Nicholas Walsh, infine Douglas Potter sarà il quarto uomo – naturalmente tutti questi ufficiali appartengono alla federazione scozzese. Classe 1979, William Collum è arbitro internazionale fin dal 2006 e ha dunque accumulato ormai una eccellente esperienza. Per quanto riguarda la Champions League contiamo infatti ben 30 partite del tabellone principale arbitrate appunto da Collum (ve ne sono poi altre 10 nelle qualificazioni estive), nelle quali il fischietto scozzese ha comminato 112 ammonizioni, 13 espulsioni di cui cinque per somma di ammonizioni e otto per rosso diretto, assegnato infine 11 calci di rigore. Ecco ora le formazioni ufficiali: la partita comincia! MONACO (4-3-3): Benaglio; Sidibé, Glik, Jemerson, Henrichs; Tielemans, N’Doram, Aholou; Grandsir, R. Falcao, Chadli ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Godin, J. Gimenez, Lucas Hernandez; A. Correa, Rodri, Saul Niguez, Koke; Diego Costa, Griezmann (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Monaco Atletico Madrid sarà trasmessa in diretta tv in esclusiva per tutti gli abbonati Sky, che potranno collegarsi sul canale numero 254 del satellite (Sky Sport 4) e avranno anche la possibilità di vedere la partita in diretta streaming video via internet sul sito skygo.sky.it, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go su apparecchi mobili quali smartphone, tablet e PC.

I PRECEDENTI

Monaco Atletico Madrid è una sfida inedita: i monegaschi e gli spagnoli non si sono mai affrontati in precedenza in partite ufficiali e questo è sicuramente un dato curioso, dal momento che parliamo di due formazioni di notevole livello internazionale. Il Monaco vanta comunque ben 20 precedenti confronti con squadre francesi e il bilancio è in equilibrio, con otto vittorie e altrettante sconfitte, cui aggiungere quattro pareggi; considerando solamente le partite in casa, parliamo di sei vittorie, tre pareggi e una sconfitta nel Principato contro compagini spagnole. Il bilancio dell’Atletico Madrid contro squadre francesi è invece ottimo, fatto di sette vittorie, cinque pareggi e una sola sconfitta in 13 incontri, dei quali sette in trasferta per l’Atletico, che in Francia (il Monaco calcisticamente è naturalmente francese) ha ottenuto due vittorie, quattro pareggi e una sola sconfitta. Fra questi precedenti in Spagna anche la finale della scorsa Europa League, giocata contro l’Olympique Marsiglia a Lione e vinta 3-0. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Monaco-Atletico Madriddiretta dall’arbitro scozzese William Collum, va in scena martedì 18 settembre alle ore 21.00, e sarà una sfida valevole per la prima giornata della fase a gironi della Champions League 2018-2019, nel girone A, raggruppamento che comprende anche i belgi del Club Brugge ed i tedeschi del Borussia Dortmund. Entrambe vogliono vendicare un girone che, lo scorso anno, le ha viste uscire di scena subito; si cerca riscatto in particolare in casa dei Colchoneros, che pure hanno sfruttato alla grande il flop al piano di sopra per andare poi a vincere l’Europa League, e rientrare nella principale competizione come testa di serie.

RISULTATI E PRECEDENTI

Il Monaco arriva a questa prima sfida della fase a gironi di Champions League in un momento non brillante: dopo le sconfitte contro Bordeaux e Marsiglia nella Ligue 1 francese, la squadra di Jardim è tornata a muovere la classifica nel weekend pareggiando 1-1 sul campo del Tolosa. In classifica Falcao e compagni sono però già staccati 10 punti dalla capolista Paris Saint Germain e a 5 lunghezze dal terzetto delle seconde composto dal Marsiglia, dal Lille e dallo stesso Tolosa, vedendo al momento più vicina la zona retrocessione. Se Atene piange Sparta non ride, perché dopo il trionfo nella Supercoppa Europea contro i cugini del Real, l’Atletico Madrid ha iniziato la Liga un po’ con il freno a mano tirato, a cavallo della sosta perdendo contro il Celta Vigo e pareggiando sabato scontro in casa contro l’Eibar, 1-1.

PROBABILI FORMAZIONI MONACO ATLETICO MADRID

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo Stade Louis II di Montecarlo. Padroni di casa del Monaco schierati con una difesa a quattro, con il tedesco Henrichs, il polacco Glik, il brasiliano Jemerson e l’italiano Barreca rispettivamente impiegati dalla fascia destra alla fascia sinistra, davanti all’estremo difensore svizzero Benaglio. A centrocampo il marocchino Ait Bennasser e l’ivoriano Aholou copriranno le spalle al belga Tielemans, a Grandsir e al portoghese Rony Lopes, incursori offensivi alle spalle di Radamel Falcao, col colombiano che sarà confermato come unica punta di ruolo. Dall’altra parte, l’Atletico Madrid risponderà con lo sloveno Oblak in porta, Juanfran impiegato in posizione di terzino destro e il brasiliano Filipe Luis impiegato in posizione di terzino sinistro, mentre l’uruguaiano Godin e il suo connazionale Gimenez saranno i centrali della retroguardia. A quattro anche la linea di centrocampo con Saul e Rodrigo centrali, Koke sull’out di destra e il francese Lemar impiegato come laterale mancino. In attacco confermatissima la coppia con l’altro francese Griezmann al fianco di Diego Costa.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote dei bookmaker per le scommesse sul match indicano i Colchoneros come favoriti nonostante il fattore campo avverso in questo esordio in Champions. Vittoria interna del Monaco quotata 4.80 da William Hill, mentre Bet365 offre a 3.60 la quota dell’eventuale pareggio e Eurobet propone a 1.77 la quota relativa al successo esterno dei russi. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, Bet 365 offre le quote per l’over 2.5 e l’under 2.5 rispettivamente a 2.14 e 1.66.

I commenti dei lettori