Calciomercato Milan, le ultime al 4 luglio 2013

Le ultime notizie di calciomercato del Milan aggiornate a oggi 4 luglio 2013: Andrea Poli è molto vicino all’ufficialità, mentre si registrano passi avanti per la cessione di Robinho

04.07.2013 - La Redazione
poli_crampi
(INFOPHOTO)

Ultime notizie di calciomercato del Milan aggiornate a oggi 4 luglio 2013. Nonostante l’apparente immobilismo il calciomercato del Milan sta per battere un colpo in entrata. Si tratta di Andrea Poli, centrocampista classe 1989 della Sampdoria. Il Milan lo ha bloccato da tempo, soffiandolo alla concorrenza della Juventus che pure lo aveva trattato per prima con la società blucerchiata. Negli ultimi giorni però la trattativa sembrava essersi congelata, anche in segioto alla presunta richiesta della Sampdoria che aveva chiesto ai rossoneri il prestito di Mbaye Niang. Ora però il Milan ha deciso di accelerare i tempi per acquistare Andrea Poli: con i liguri è stato raggiunto l’accordo per la comproprietà del giocatore. Alla Sampdoria andranno circa 3 milioni di euro  e il prestito di Bartosz Salamon, difensore-centrocampista polacco di 22 anni. Quest’ultimo però va ancora convinto della nuova destinazione: non dovesse accettare -ma sembra difficile viste le premesse- il Milan girerà alla Samp due giovani del vivaio. Poli prenderà il posto del francese Mathieu Flamini, che non ha ancora trovato l’accordo con la società per il rinnovo del contratto, scaduto ormai da qualche giorno. Il francese si può considerare un ex giocatore del Milan anche perché il suo rimpiazzo è già stato individuato, e come ha sempre detto Galliani per ogni partenza è previsto un arrivo. 

È rimasto, dopo il colloquio chiarificatore con Adriano Galliani, eppure tra addetti ai lavori ed opinionisti c’è ancora chi pensa che possa essere sacrificato sul calciomercato. E’ il caso del giornalista di Mediaset Maurizio Pistocchi che ha tenuto aperta l’ipotesi dello scambio con Fernando Torres. Questo perché il Chelsea può tornare all’assalto del Faraone, vista e considerata l’altissima quotazione di Edison Cavani che sarebbe l’obiettivo numero 1. Altri come l’operatore di calciomercato Massimo Brambati, ritengono il capitolo El Shaarawy chiuso. Sicuramente aperto è quello Robinho: l’avvocato dell’attaccante brasiliano ha ammesso che il giocatore è pronto a ridursi lo stipendio per trasferirsi al Santos. D’altra parte il vicepresidente del Santos, Odilio Rodrigues, ha rivelato di aver parlato con Mino Raiola per accelerare la trattativa di calciomercato. Il Milan dovrebbe abbassare a sua richiesta da 10 e 8 milioni di euro: in questo modo ci sarebbero tutti i presupposti per il ritorno di Robinho al Santos, che in ogni caso deve avvenire entro il 15 luglio (data di chiusura del calciomercato brasiliano). L’impressione è che l’affare si farà: ceduto Robinho il Milan potrà concentrarsi sull’acquisto del giapponese Keisuke Honda.

, considerato a lungo per il centrocampo del Milan, è molto vicino al Genoa che lo acquisterà in compartecipazione dal Catania, cui verrà girata la metà del cartellino del greco Panagiotis Tachtdsidis, appena riscattato dalla Roma. Un altro centrocampista che il Milan ha osservato per tanto tempo, l’olandese Kevin Strootman, resterà al PSV Eindhoven almeno per un altra stagione (il suo contratto scade nel 2016): lo ha fatto sapere il Marcel Brands, direttore sportivo della squadra olandese. Strootman è un obiettivo anche del Manchester United, che però si può consolare con un altro osservato speciale del Milan, lo spagnolo Thiago Alcantara (22 anni) del Barcellona. Secondo la stampa inglese il giovane centrocampista sarà presentato venerdì 5 luglio, giorno della conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore, David Moyes. Giovani: Andrea Petagna, centravanti classe 1995 della Primavera (13 gol l’anno scorso) firma il suo primo contratto da professionista: sarà valido fino al 2018. Il centrocampista Mattia Valoti, classe 1993, è rientrato dal prestito all’Albinoleffe ma dovrebbe essere nuovamente parcheggiato a titolo temporaneo: Reggina e Cesena sono in pole position per assicurarselo, come ha dichiarato il suo agente al sito milannews.it. Cagliari e Sampdoria sono interessare al centrocampista Marco Fossati, nell’ultima stagione in prestito all’Ascoli: è stato uno dei giocatori migliori dell’ultima serie B (34 presenze, 4 gol), nonostante la retrocessione della sua squadra. Chissà che il Milan non lo inserisca nell’offerta per il difensore Davide Astori. A proposito di difesa, dalla Germania spunta l’ipotesi Simon Kjaer: il danese ha ancora u anno di contratto con il Wolfsburg, e potrebbe essere acquistato a prezzo ridotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori