CALCIOMERCATO/ Napoli, Saporito (ag. FIFA): colpo Suarez, ma il sogno è un altro. Verratti? Occhio a Ferguson…(esclusiva)

In esclusiva a Ilsussidiario.net, l’agente Fifa Giuseppe M. Saporito ha parlato del mercato del Napoli che potrebbe doversi arrabattare alla ricerca di degni sostituti per Mazzarri e Cavani

26.03.2013 - int. Giuseppe Mattia Saporito
aguero_campagnaro
Aguero (infophoto)

Una notizia importante è arrivata da Bologna per il Napoli: Stefano Pioli ha rinnovato il contratto con il club felsineo fino al 2015. A questo punto Pioli esce ufficialmente dai papabili per la panchina del Napoli, qualora Walter Mazzarri dovesse decidere di non rinnovare il contratto e cambiare aria. A questo punto però salgono le quotazione del tecnico toscano, che potrebbe scegliere di rimanere previa garanzie tecniche adeguate. A tal proposito però Edinson Cavani però potrebbe essere ceduto, ma facendo dei rapidi calcoli, tra la cessione del giocatore e i possibili Champions, pioverebbero circa 100 milioni di euro nelle casse del Napoli. Una cifra che può portare ad una campagna di rafforzamento importante. Ma primaditutto, chi può essere l’erede del Matador? Lo abbiamo chiesto, assieme ad altri argomenti, all’agente Fifa Giuseppe Mattia Saporito, in esclusiva a Ilsussidiario.net.

Pioli rinnova con il Bologna: che succederà a Napoli con Mazzarri? Potrei dire che non è un caso la voce che gira da giorni a Napoli, riguardo alla possibile conferma di Mazzarri sulla panchina dei partenopei. 

Secondo lei Mazzarri potrebbe davvero rinnovare? Sì perché De Laurentiis ha dichiarato di voler assolutamente puntare su di lui per continuare il progetto Napoli, quindi avrà intenzione di fare cose importanti per accontentarlo.

Mazzarri resterà con Cavani? No, il discorso del Matador è diverso. Secondo me andrà via, il Napoli incasserà 63 milioni di euro e dovrà trovare il giusto sostituto del bomber uruguagio. 

Dzeko o Mario Gomez: chi sceglierebbe? Svicolerei dicendo Suarez del Liverpool, un giocatore fenomenale sotto tanti punti di vista. Credo che farebbe molto bene a Napoli. Ma il sogno vero sarebbe un argentino.

Chi? Il Kun Aguero, attaccante di grandissimo livello che potrebbe anche indossare la maglia del Napoli per ripercorrere le orme del suocero Maradona. La piazza impazzirebbe di felicità.

A questo Napoli però servirebbe anche un grande regista…

Sì e no, nel senso che Inler non sta facendo molto bene ma la manvora del Napoli è molto fluida, e non sono sicuro possa servire un regista puro in mezzo al campo.

Però uno come Verratti… Stop, andiamoci piano. Verratti è un grande talento ma passeranno degli anni prima di rivederlo in Italia. Potrebbe anche andare via dal Psg, ma piace tantissimo a Ferguson che vorrebbe portarlo allo United.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori