Marco Bocci, il marito di Laura Chiatti/ La paura per l’herpes arrivato al cervello e l’avventura da regista

- Carmine Massimo Balsamo

Marco Bocci ha messo alle spalle la paura per l’herpes celebrale ed è tornato protagonista al cinema: futuro da regista, attrice la moglie Laura Chiatti.

marco bocci laura chiatti 640x300
Marco Bocci e Laura Chiatti

La moglie Laura Chiatti sarà protagonista questa sera al Festival di Sanremo 2019, Marco Bocci è tornato protagonista al cinema e in televisione dopo essersi messo alle spalle la paura per un grave problema di salute che lo ha colpito. L’attore, “esploso” grazie alla serie televisiva Romanzo Criminale e per l’interpretazione del commissario Scaloja, ha trascorso un periodo turbolento a causa di un herpes che è arrivato fino al cervello. Ed è stato fondamentale il supporto della moglie Laura, che gli è stata accanto ogni secondo come rivelato recentemente ai microfoni di Verissimo: «Fortunatamente la causa è stata individuata immediatamente ed è andato tutto bene. Laura (Chiatti ndr) mi è stata vicino. In quei giorni mi sono arrivati tanti messaggi e ho sentito il bene delle persone. Per questo motivo mi è sembrato doveroso ringraziare tutti attraverso un video messaggio».

MARCO BOCCI E L’AMORE CON LAURA CHIATTI

Dopo la breve storia con Emma Marrone, datata 2013, Marco Bocci si è fidanzato nel gennaio del 2014 con la collega Laura Chiatti: un vero e proprio colpo di fulmine che ha spinto i due attori a convolare a nozze il 5 luglio dello stesso anno. E’ arrivata subito la gravidanza, con la nascita del primogenito Enea nel gennaio del 2015. Poco più di un anno più tardi, nel luglio del 2016, è nato il secondogenito Pablo. Una relazione che procede a gonfie vele, con i due artisti che hanno manifestato l’amore reciproco anche sul piccolo schermo. Ecco le parole di Marco Bocci sul matrimonio con Laura Chiatti e sui suoi due bambini: «I momenti più importanti della mia vita? Il giorno in cui mi sono sposato e la nascita di Enea e Pablo. Ho bisogno di loro, anche fisicamente non riesco a stargli lontano per più di qualche giorno».

CHI E’ MARCO BOCCI

Marco Bocci, nome d’arte di Marco Bocciolini, è uno degli attori più importanti del panorama italiano ed è noto per la sua incredibile duttilità che gli permette di vestire i panni di personaggi totalmente distanti e inversi. Diplomatosi in recitazione presso il Conservatorio Teatrale d’Arte Drammatica “La Scaletta”, ha iniziato la carriera da attore Interferenza (1998) di Cesar Meneghetti, per poi proseguire dividendosi tra cinema e televisione. Dopo Romanzo Criminale – La Serie, Bocci si è distinto per le sue performance in Squadra antimafia – Palermo oggi e in Le mille e una notte – Aladino e Sherazade. Ma non solo: l’artista umbro si cimenterà dietro alla macchina da presa con Erre 11, un’opera prima nata da una coproduzione Italia-Spagna che vede coinvolti Minerva Picture Group con Rai Cinema e Potenza Producciones e che trae ispirazione dal libro “A Tor Bella Monaca non piove mai”. Nel cast ci sarà anche Laura Chiatti!

© RIPRODUZIONE RISERVATA