CLIZIA INCORVAIA VS FRANCESCO SARCINA/ “Subissata da messaggi di signorine…”

- Rossella Pastore

Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina si sono separati. La influencer torna ospite a Live – Non è la d’Urso per raccontare del tradimento con Scamarcio e non solo

Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina
La coppia Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina
Pubblicità

Clizia Incorvaia non ci sta. Torna nello studio di Live non è la D’Urso per ribadire la sua posizione in merito alle accuse di tradimento e soprattutto per aggiornare Barbara e il pubblico a casa di avere in mano nuovi messaggi compromettenti sul suo ex marito. “Ho tutto quanto conservato. Io sono stata subissata da messaggi e telefonate su Instagram da diverse signorine che sono state legate -e illuse- da lui”, confessa la Incorvaia, che ammette di non perdonare colui che “ha venduto sua moglie il 12 luglio al Corriere della Sera”. E a niente servono le accuse di Roberto Alessi, che trova vergognosa la guerra fatta a colui che è il padre di suo figlio. “La proteggo io mia figlia” ammette infatti decisa Clizia, rispondendo a tono alle critiche del direttore di Novella2000. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Pubblicità

Clizia Incorvaia, nuove accuse a Sarcina

Clizia Incorvaia torna in studio a Live – Non è la D’Urso per parlare della sua relazione finita male con Francesco Sarcina de Le Vibrazioni. “Francesco nega tutto” dice subito Barbara D’Urso, ma Clizia precisa “ho tutto conservato. Dopo la nostra intervista sono stata surclassata con chiamate, messaggi di signorine che hanno avuto appuntamenti con lui”. In studio però Roberto Alessi interviene: “dove vuoi arrivare? E’ il padre di tua figlia e le stai facendo solo del male”. “Sei un maschilista” dice a gran voce la influencer, che continua a raccontare retroscena davvero assurdi sul rapporto con l’ex marito. “Sto tacendo su tante cose per difendere Nina, a lei le dico ‘papà è un principe, è in tour”, ma Alessi riprende la parole per dire: “tu sei una star del web e lo sai che tua figlia tra qualche anno saprà tutto questo”. LA Incorvaia replica: “leggerà del bacio, ma noi eravamo separati quindi posso giustificare, ma se parlo di violenze o cose più importanti mia figlia se le ricorderà per sempre”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Pubblicità

Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina si sono separati

Le cose, tra Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina, non vanno affatto bene. Le dichiarazioni di lei a Live – Non è la d’Urso non hanno fatto altro che peggiorare la situazione, già abbastanza precaria dopo la confessione del tradimento con Riccardo Scamarcio. “Finora ho protetto mia figlia Nina, ma ho deciso di dare voce alla verità”, ha spiegato Clizia, ospite del salotto di Barbara d’Urso. Questa la sua versione: “Non ci eravamo separati a settembre, a febbraio siamo tornati insieme perché credevo ancora all’amore eterno. Ad aprile lui dice: ‘Vuotiamo il sacco, voglio che tu mi dica cosa hai fatto durante la nostra separazione, io ti dirò cosa ho fatto’. Io non volevo, eravamo fragili, non volevo sapere delle sue donne, era masochismo puro. Quella sera mi fece violenza psicologica, otto ore di interrogatorio, spaccò il telefono. Ho confessato il bacio con Scamarcio”.

Clizia Incorvaia: “Da Francesco Sarcina violenza psicologica”

“Ho subito due anni pesantissimi, che non auguro a nessuna donna sulla Terra, i più brutti della mia vita. Sono stata danneggiata da punto di vista psicologico, morale, della sessualità. Ho vissuto due anni sola a casa, con mia figlia Nina, l’ho cresciuta sola tipo ragazza madre. E lui ogni giorno in giro, fuori fino alle sei di mattina”. Clizia Incorvaia ci va giù pesante, e la d’Urso la invita a fare attenzione alle parole. Ma lo sfogo prosegue: “Lui fa i tour solo d’estate. D’inverno aveva una cena di lavoro ogni sera, dal lunedì alla domenica. Io da cretina credevo sempre. Poi mi arrivavano le segnalazioni. Lui denigrava il mio lavoro nella moda, mi lasciava fuori dagli eventi”. Le voci parlano di tradimenti continui con le fan su Instagram, voci a cui lei, inizialmente, non ha creduto. I problemi in casa le hanno fatto molto male: “Ho avuto due anni di attacchi panico. Ho sempre avuto autostima, e uomini meravigliosi prima di lui. Ora non so come mi relazionerò con gli altri, con un uomo. Non potevo stare più zitta. Quando è scoppiato questo bombardamento mediatico ed è lui che ha additato me, lui che chattava con altre a un mese dalla nostra relazione, ho scoperto di essere stata con un bluff. Mio marito mi voleva far passare per una poco di buono, e Riccardo per una bugiarda. Incredibile il patto machista tra uomini”.

Il rapporto con Scamarcio

Adesso è Clizia Incorvaia a dire che Francesco Sarcina è un “bugiardo”: “Non ha vomitato come ha detto dopo che gliene ho parlato, ha vomitato parolacce. Ho ferito solo l’ego di un egocentrico maschilista”. In che rapporti sono oggi Francesco Sarcina e Riccardo Scamarcio? “Non lo so. Sento il mio ex marito solo per messaggio, per parlare di nostra figlia. Scamarcio non l’ho più sentito, visto che ha fatto parlare il suo amico; se vuole mi parlerà lui, io non parlo con l’amico di Scamarcio. Non esiste che una donna debba subire un bullismo mediatico, mi hanno detto di bruciare all’inferno. C’è gente che è caduta in depressione e ragazze che si sono ammazzate per queste cose. Nella vita bisogna essere coerenti. Essere rock, come direbbe Celentano, è un’altra cosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità