ELETTRA LAMBORGHINI/ “Sogno di adottare un bambino” (Verissimo)

- Rossella Pastore

Elettra Lamborghini oggi ospite di Verissimo: la cantante si è raccontata a tutto tondo, da Sanremo 2020 all’amore con dj Afrojack.

elettra lamborghini
Elettra Lamborghini

Dopo aver parlato dell’amore e dell’imminente matrimonio con il noto dj Afrojack, Elettra Lamborghini ai microfoni di Verissimo ha parlato della possibilità di diventare mamma: «A me piacerebbe tantissimo, ci abbiamo anche pensato ma prima voglio un Grammy (ride, ndr). Sono una persona che ci sbatte molto la testa, il mio focus adesso è la musica. Anche perché sarei tanto attaccata a mio figlio che potrei fare solo la mamma». Ma la 25enne desidera anche adottare un bambino: «E’ un sogno, ci penso da un po’: è una cosa talmente bella… ci sono un sacco di bimbi che non hanno mamma e papà. Vorrei andare personalmente io in Africa, anche se mi sono informata e so che non è una cosa facilissima». Nulla di immediato, però: «Con il tempo, adesso mi sento ancora giovane e so di avere 25 anni e non lo nascondo». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Elettra Lamborghini: “A Sanremo 2020 ho pianto perchè…”

Reduce dall’esperienza al Festival di Sanremo 2020, Elettra Lamborghini punta alla vetta delle classifiche musicali. L’artista 25enne ai microfoni di Verissimo ha rivelato perchè ha deciso di andare sul palco dell’Ariston: «Non era nei miei piani: la scorsa estate mentre ero in tour stavo dormendo sul sedile posteriore della mia auto, mi sono svegliata e mi sono chiesta, “perché non faccio Sanremo?”. Non l’avrei mai detto, mi sono divertita da matti e lo rifarei ogni settimana e ogni anno». E come reagisce alle critiche Elettra Lamborghini? «Si può sempre migliorare, io non sono una persona che ama stare al centro del gossip e dei casini. Se sono arrivate delle critiche, le accetto: mi hanno dato la forza per migliorarmi sempre di più. La seconda serata ho pianto, mi hanno tranquillizzata e dopo due secondi. Mi sono vista in video e non mi sono piaciuto, avevo letto delle critiche ed ero in fase ciclo (ride, ndr). Dipende dal tipo di critica, non ho neanche tanti haters perché sono molto friendly». Infine, sulla reazione dei genitori: «Erano contenti, son sempre contenti se non faccio casini (ride, ndr)». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Elettra Lamborghini, smentito matrimonio in segreto con Afrojack

Elettra Lamborghini non si ferma più. Dopo il 21esimo posto a Sanremo 2020 con il singolo Musica (E Il Resto Scompare), è uscito il suo ultimo album Twerking Queen (El Resto Es Nada), attualmente al terzo posto nella classifica ufficiale Fimi. Ma non è questo l’unico successo che caratterizza la sua carriera artistica: di recente, infatti, Elettra ha presentato la sua prima linea di abbigliamento, un progetto nato per passione a partire dai bozzetti realizzati come passatempo a bordo di un aereo. La collezione di felpe, pantaloni e casualwear è stata lanciata in collaborazione con Sanrio, il brand di Mymelody. I suoi abiti sono caratterizzati da stampe divertenti con tutta una serie di personaggi altrettanto spiritosi. Non è un caso, spiega, che come prima collab abbia scelto proprio l’azienda giapponese. La Lamborghini ne parla in una video intervista a Vanity Fair, in cui si mostra con in mano il peluche di Mymelody. Elettra si definisce una “bambina (mai) cresciuta”, asserendo di essere rimasta la stessa ch’era non troppi anni fa. Nata nel 1994, Elettra descrive così la sua infanzia: “Tantissimi momenti imbarazzanti, tanto che non ne ricordo nessuno in particolare. Mi piacevano Beyblade (il manga incentrato sul gioco delle trottole, ndr) ed ero innamoratissima del proprietario di Pikachu, Ash”.

Elettra Lamborghini fa il suo ingresso nel mondo della moda

Per Elettra Lamborghini, la moda è, oltre alla musica, “un altro modo per esprimermi”. E racconta così la genesi delle sue creazioni: “A me piace molto disegnare, e disegnare magliette, pantaloni, streetwear… quella volta ero in aereo, e ho pensato: ‘Ma perché non mi metto a fare una linea tutta mia?’”. Dopo questa intuizione, è venuto quasi tutto spontaneo. Il primo contatto con Sanrio è andato a buon fine, e in questo modo Elettra ha potuto realizzare il suo secondo sogno. Il primo? Be’, diventare una cantante di successo. E il fatto che si sia esibita su un palco importante come quello di Sanremo l’abilita a dire di averlo realizzato.

Elettra Lamborghini e il matrimonio con dj Afrojack

Tra gli altri obiettivi da portare a termine nel breve periodo c’è senz’altro quello di sposare dj Afrojack, star della musica cui è fidanzata ormai da due anni. A chi la sollecita, chiedendole qualche cosa in più circa la data del matrimonio e su come procedono i preparativi (sempre che siano iniziati!), Elettra risponde che sì, l’intenzione di convolare a nozze c’è, ma ma i due non hanno ancora fissato alcuna data. In verità, c’è persino chi insinua che Elettra e dj Afrojack siano già marito e moglie, ma stavolta lei smentisce: “Questa cosa non mi risulta”, ha dichiarato a Domenica In. “L’anello? Me l’ha regalato il giorno di Natale. Stiamo assieme da quasi due anni. Pur vivendo lontani, ci vediamo molto spesso. Per ora va davvero tutto bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA