SOMMARIO/ N° 60 – Marzo 2016 – Educare alla scienza, educare con la scienza. A scuola

- Redazione Emmeciquadro

Educare alla scienza significa contribuire alla crescita delle dimensioni costitutive delle persone facendo maturare in loro le dimensioni tipiche dell’approccio scientifico.

Copertina_n_60
Immagine dal satellite Kepler con la Terra che in prospettiva incrocia Giove ed una luna (© René Heller - 2012)

«La scuola dovrebbe sempre avere come suo fine che i giovani ne escano con personalità armoniose, non ridotti a specialisti. Questo, secondo me, è vero in certa misura anche per le scuole tecniche, i cui studenti si dedicheranno a una ben determinata professione.
Lo sviluppo dell’attitudine generale a pensare e giudicare indipendentemente, dovrebbe sempre essere al primo posto, e non l’acquisizione di conoscenze specializzate.
Se una persona […] ha imparato a pensare e a lavorare indipendentemente, […] sarà in grado di adattarsi al progresso e ai mutamenti, più di una persona la cui istruzione consiste principalmente nell’acquisizione di una conoscenza particolareggiata.
»

[Albert Einstein, Pensieri degli Anni difficili, 1950]

 

 

EDITORIALE
di Mario Gargantini

SCIENZAinATTO

L’educazione scientifica: non solo nozioni e abilità, ma apertura critica alla realtà.
Intervista a Evandro Agazzi

a cura di Mario Gargantini

L’«inevitabile» sviluppo tecnologico e i desideri dell’uomo
di Gianluca Lapini

Biologia e verità. Parte seconda: leggi di natura e verità scientifica
di Francesco Salamini

 

SCIENZAinDIRETTA

L’irrestibile avanzata dei «Big Data». Intervista a Mauro Campanella
a cura di Roberto Sanvito

 

SCIENZA&STORIA

La figura di Paolo Antonio Foscarini. Una ricorrenza scientifica dell’epoca moderna
di Alessandro Giostra

 

SCIENZ@SCUOLA

Educare al vero, attraverso la scienza
di Mario Gargantini

Elementi di Fisica e di Biologia del XX Secolo.
Corso di aggiornamento per i docenti di Scuola Secondaria di II grado

a cura di Maria Elisa Bergamaschini

Il pensiero computazionale e la scuola dell’obbligo
di Luca Botturi e Lucio Negrini

Breve storia del progetto CLIL. Per un dibattito critico e costruttivo
di Barbara Chierichetti e Brunella Pisani

Storie ed esperimenti del Drosophila Group.
«Fare scienza a scuola»: introduzione alla genetica, la scienza dell’ereditarietà

di Maria Cristina Speciani

La luce. Sperimentare per comprendere. «Fare scienza» alla secondaria di primo grado
di Nadia Correale

Il suono e l’udito. Corrispondenza tra anatomia e realtà fisica
di Emanuela Occhipinti

L’uomo delle foglie. «Fare scienza» in seconda primaria: dalla foglia all’albero
di Franco Frigeri

SCIENZA&LIBRI

Bibbia e scienza. All’origine di un rapporto inscindibile
di Stanley L. Jaki – Recensione di Antonio Colombo

Educare alla realtà. Una proposta didattica di ispirazione tomista
a cura di Danilo Saccoccioni – Recensione di Michele Orioli

Che cos’è la chimica? Un viaggio nel cuore della materia
di Peter Atkins – Recensione di Gianluca Visconti

Libri per Ragazzi
Buone notizie dal pianeta Terra. Non è il solito libro sull’ambiente
di Elin Kelsey – Recensione di Maria Cristina Speciani

La scienza intorno a te. Tanti esperimenti per ogni momento della giornata
a cura di Exploratorium – Recensione di Maria Cristina Speciani

 

SCIENZAEVENTI

Una sfida decisiva per tutti gli insegnanti: il tema dei diritti
a cura di Giulio Luporini

 

IL PROSSIMO NUMERO

N° 61 – Giugno 2016 – Insegnare la scienza, insegnare a pensare

 

 

© Rivista Emmeciquadro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori