NEYMAR ALLA JUVENTUS?/ Bomba Chiringuito: “Scambio con Dybala col Psg”

- Niccolò Magnani

Calciomercato, Neymar si offre alla Juventus: Paratici tra Psg e Barcellona? Bomba di El Chiringuito: possibile scambio con Paulo Dybala!

calciomercato juventus news
Neymar può davvero andare alla Juventus? (Foto LaPresse)

Continuano a circolare voci sul possibile approdo di Neymar alla Juventus, con il brasiliano sempre più vicino alla rottura totale con il Paris Saint Germain. E dalla Spagna ecco la bomba di mercato: come riporta El Chiringuito TV, Paulo Dybala potrebbe essere la pedina di scambio da dare al club di Nasser Al-Khelaifi. La Vecchia Signora ha fatto un sondaggio per valutare i margini dell’operazione e la Joya riscontrerebbe l’interesse del direttore sportivo Leonardo: ovviamente i bianconeri dovrebbero aggiungere una componente economica per strappare il 27enne al Psg. Per il momento non sono arrivate conferme sull’indiscrezione, senza dimenticare il lauto ingaggio percepito dall’ex Barcellona al Parco dei Principi. Attesi aggiornamenti, ma Agnelli sembra fare sul serio: il sogno di una coppia Cristiano Ronaldo-Neymar non è irrealizzabile… (Aggironamento di Massimo Balsamo)

NEYMAR-JUVENTUS: “INCONTRO TRA IL PADRE E PARATICI”

L’incontro in programma tra il padre-agente e Paratici, la voglia di lasciare il Psg e le difficoltà del Barcellona: Neymar-Juventus potrebbe essere ben più di una suggestione, anche se le cifre dell’operazione appaiono proibitive anche per la Vecchia Signora. Con Leonardo è rottura totale dopo la decisione del brasiliano di non presentarsi in ritiro, l’intermediario Zahavi è al lavoro per sondare il terreno con i top club europei: escluse le soluzioni “esotiche”, Bayern e Manchester United difficilmente rappresentano una soluzione. Per questo motivo, sottolinea la stampa spagnola, al momento c’è il Real Madrid in pole: Florentino Perez è un grande estimatore dell’ex Santos e non ha mai nascosto il desiderio di portarlo al Bernabeu. Anche i Galacticos però devono farsi due conti: l’acquisto di Hazard dal Chelsea ha prosciugato buona parte del budget… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

NEYMAR-JUVENTUS, GRAZIANI: “TUTTO PUO’ SUCCEDERE”

«Quando c’è di mezzo la Juventus può succedere di tutto»: questo il commento di Ciccio Graziani sulla possibile trattativa tra i bianconeri e Neymar, gioiello brasiliano sempre più vicino alla rottura con il Paris Saint Germain. L’ex attaccante ha poi evidenziato ai microfoni di Radio Sportiva: «In questo momento non ne ha bisogno e secondo me non accadrà niente». Un’operazione molto complicata per i costi di cartellino ed ingaggio, con i bianconeri che devono già sostenere le spese per l’affare Cristiano Ronaldo e sono reduci dall’acquisto di Matthijs de Ligt dall’Ajax per 75 milioni di euro. Quasi fantamercato ma, questo è vero, con la Juventus è impossibile escludere un’ipotesi al 100%. E c’è un altro fattore che fa “sperare” i tifosi della Vecchia Signora, ovvero l’interesse del club di Ligue 1 per Leonardo Bonucci: il difensore, che potrebbe trovare meno spazio con l’arrivo dell’olandese, potrebbe essere una contropartita tecnica… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

NEYMAR-JUVENTUS, LE PAROLE DI RICCI

Neymar è il nuovo sogno proibito dei tifosi della Juventus e con il passare delle ore giungono conferme sulla proposta fatta dal padre-agente alla dirigenza bianconera. Il brasiliano non ha alcuna intenzione di restare al Paris Saint Germain ed è stato chiaro: vuole essere ceduto già quest’estate e non mancano le proposte. A due anni dal clamoroso addio, il Barcellona è tornato alla carica ma il papà dell’ex Santos esplora le alternative. I blaugrana infatti «sono in crisi di liquidità», riporta Filippo Maria Ricci, che spiega come gli stipendi alti e le grandi spese già effettuate rendono improbabile il grande ritorno. Il giornalista de La Gazzetta dello Sport ha spiegato a proposito dell’ipotesi bianconera: «Il padre di Neymar ha iniziato a fare il giro delle sette chiese per vedere se sono interessati al figlio, ha contattato anche la Juventus. Mi piacerebbe vedere il brasiliano a Torino, ma non credo che la Juve sia interessata». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

NEYMAR JUVENTUS, PAGANINI: “IL PADRE INCONTRERA’ PARATICI”

Neymar alla Juventus, niente è impossibile: la bomba sganciata dal Mundo Deportivo fa sognare i tifosi. A un anno di distanza dal colpaccio Cristiano Ronaldo, i bianconeri potrebbero mettere le mani sul fuoriclasse brasiliano in uscita dal Paris Saint Germain: negli ultimi giorni si è parlato di un ritorno di fiamma del Barcellona, ma Leonardo ha rispedito al mittente la prima proposta blaugrana. E la Vecchia Signora monitora la situazione. L’esperto di mercato Paolo Paganini ha spiegato su Twitter: «Il papà di Neymar sta facendo il giro d’Europa per sondare vari club. Dopo il Barcellona che lo rivuole ma è molto difficile, Real Madrid e Bayer Monaco, ora è atteso a Torino, incontrerà Paratici e la Juventus». Nessuna smentita, anzi una conferma: valutazioni in corso in casa Juventus, Andrea Agnelli potrebbe regalare un altro top player a Maurizio Sarri… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

NEYMAR ALLA JUVENTUS? BOMBA DALLA SPAGNA

Manco il tempo di festeggiare per l’arrivo del più forte prospetto della difesa del futuro calcio mondiale – De Ligt è arrivato in nottata a Torino – che la Juventus si risveglia con un altro possibile “sogno” di calciomercato: Da Silva Santos Junior, più comunemente noto come Neymar. Gli attriti con il Psg ormai li conoscono anche i sassi e il desiderio di scappar via da Parigi dopo infortuni, strappi e attacchi alla dirigenza è altissimo: l’ipotesi ideale per il numero 10 del Brasile è il Barcellona, ma l’operazione ritorno non è facile e davanti la concorrenza sarebbe spietata con Messi, Suarez, Griezmann e Coutinho. È così che per il quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo” il campione spagnolo si sarebbe offerto di fatto alla Juventus dando il via ad un intrigo internazionale degno “erede” dell’affaire Cristiano Ronaldo. «Il calciatore brasiliano partirà per la tournée in Asia del Psg, ma ha già espresso in diverse occasioni la volontà di cambiare aria», scrivono i colleghi catalani che vedono per Neymar una destinazione assai complicata nel club di Leo Messi (da cui era andato via proprio per la difficile coabitazione con la stella argentina). Khelaifi è stato chiaro, chiunque voglia O’Ney dovrà sborsare la cifra esatta con cui l’hanno comprato due estati fa, ovvero 222 milioni di euro.

DOVE GIOCHERÀ NEYMAR IL PROSSIMO ANNO?

Costo proibitivo per la Juventus? Forse, ma le operazioni di calciomercato di questi ultimi anni hanno confermato come spesso la volontà di arrivare all’obiettivo abbia eliminato muri impensabili prima della trattativa: e allora anche il Psg, davanti ad una stella che tiene il muso, potrebbe trovare una “via di fuga” che accontenti tutti (contropartite, sconti, prestiti, eccetera) e che possa far formare a Sarri un attacco esplosivo Ronaldo-Neymar. Le alternative sono le solite: dal Real Madrid, il più indiziato di poter sfilare l’ex Santos e Psg agli odiati cugini del Barca (ma ha già preso Hazard in quel ruolo e sarebbe un doppione), al Manchester United – che sta per vendere Lukaku all’Inter – passando per il Bayern Monaco e forse il City. E poi comunque la Juventus che dopo l’affare De Ligt, in attesa delle varie partenze che dovrà effettuare, si è aggiudicata ancora di più lo status di “grande” del calcio mondiale in grado anche di poter contrattare su un affare per quasi tutti “folle” come quello di Neymar, classe 1992 ricordiamolo. L’estate è ancora lunga e le sorprese di certo non mancheranno: certo, Inter e Napoli incrociano le dita per non vedere arrivare alla corte di Sarri l’ennesimo fenomeno in grado di aumentare la soglia tra “gli umani” e la Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA