Ultime notizie/ Ultim’ora di oggi. Pasquale Grasso, n° 1 Anm si è dimesso (16 giugno)

- Dario D'Angelo

Ultime notizie, ultim’ora di oggi. Pasquale Grasso, presidente dell’Associazione nazionale magistrati, si è dimesso (16 giugno 2019)

Anm-Grasso
Anm, presidente Pasquale Grasso (LaPresse, 2019)

Prosegue il momento drammatico della magistratura. Come riferito poco fa dai principali organi di informazione, a cominciare dal sito di Repubblica, si è dimesso il numero uno dell’associazione nazionale magistrati, il presidente Pasquale Grasso. Una decisione che giunge in occasione della riunione del comitato direttivo centrale, il sindacato delle toghe, per rinnovare la giunta. «Mi farò da parte se richiesto – il discorso dello stesso Grasso – non avendo intenzione di invelenire una situazione già molto complicata. Chiedo a tutti, però, una posizione chiara e un’assunzione di responsabilità». Ha quindi ascoltato i presenti, ed ha deciso di fare un passo indietro: «Vi ho ascoltato – il suo commento – vi comprendo e ovviamente rassegno le mie dimissioni. Vi rispetto molto più di quanto abbiate dimostrato di rispettare me. Lo faccio serenamente, dicendo no a me stesso». Grasso ha concluso il suo intervento citando Pasolini: «Nel ricordo di un grande intellettuale del passato, che ricordava che i moralisti dicono no agli altri, l’uomo morale dice no a se stesso». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Pd, Zingaretti vara segreteria

Non si placano le tensioni provocate dallo scandalo nel CSM. Sospetti e veleni tra le toghe continuano ad alimentare il clima torbido in seno alla magistratura. Alla ribalta anche l’autosospensione dal Pd dell’ex-ministro dell’esecutivo di Renzi, Luca Lotti. La sensazione è che una nuova faida interna ai dem rischi di scoppiare da un momento all’altro: da una parte i renziani, che denunciano il giustizialismo di alcuni compagni di partito, dall’altra il “nuovo corso” zingarettiano, che oggi ha varato la nuova segreteria politica del Partito Democratico (senza renziani).

Ultime notizie, morto Franco Zeffirelli

Ultime notizie: lutto nel mondo dello spettacolo, è morto Franco Zeffirelli. Dopo lunga malattia il grande regista si è spento a 96 anni. Il cineasta fiorentino è stato uomo di spettacolo a 360 gradi: cinema, radio, televisione, teatro, non c’è campo in cui il “Maestro” fiorentino non abbia espresso il suo inestimabile talento. Tantissimi i riconoscimenti ricevuti: 5 David di Donatello, 2 Nastri d’Argento oltre a ben 14 candidature per i suoi film all’Oscar.

Ultime notizie Sea Watch, sbarcano in 10 a Lampedusa

E’ arrivata l’autorizzazione allo sbarco per dieci dei 53 migranti a bordo della Sea Watch. I migranti, donne, bambini e malati bisognosi di cure, sono sbarcati Lampedusa con una motovedetta della Guardia Costiera. Diverso il discorso per la nave della ONG tedesca, con il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha dichiarato:”Ho appena firmato il divieto di ingresso, transito e sosta alla nave Sea Watch 3 nelle acque italiane, come previsto dal Nuovo Decreto Sicurezza. Ora il documento sarà alla firma dei colleghi ai Trasporti e alla Difesa: stop ai complici di scafisti e trafficanti”.

Ultime notizie, Totti lascia la Roma

Francesco Totti lascia la Roma dopo trenta anni. Domani il campione spiegherà la sua verità nei confronti della proprietà giallorossa in una conferenza stampa già convocata al CONI. Dopo 2 anni passati da dirigente “inascoltato”, il Pupone ha deciso di rompere con la proprietà americana rappresentata da James Pallotta. Per lui si profila un ruolo dirigenziale all’interno della Federcalcio. Dopo l’addio di De Rossi un altro durissimo colpo da digerire: sia per i tifosi giallorossi che per la società, di fatto “sfiduciata” dalle due bandiere più amate degli ultimi anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA