Video/ Juventus Chelsea (1-0) gol e highlights: Chiesa piega i campioni in carica

- Umberto Tessier

Video Juventus Chelsea (risultato finale 1-0) highlights e gol della partita, nel secondo turno dei gironi di Champions league. Per i bianconeri una vittoria importantissima.

Chiesa Kulusevski Juventus
I giocatori della Juventus (Foto LaPresse)

La Juventus batte i campioni d’Europa in carica del Chelsea grazie a Chiesa. Una vittoria pesantissima per i bianconeri in attesa del derby contro il Torino. Andiamo a ripercorrere tutte le emozioni della gara. Primo tiro della gara effettuato da Kovacic, Szczesny blocca facile. Da calcio d’angolo la sfera arriva a Lukaku che controlla e conclude, la conclusione è debole. Inizio di gara a ritmi molto bassi, la Juventus sta provando a prendere le redini del gioco in mano. Rabiot prova ad orchestrare il contropiede ma non riesce a servire compagni di squadra. Chelsea che inizia a far girare i motori per provare a trovare il corridoio giusto. Marcos Alonso spinge Cuadrado e si becca il cartellino giallo.

Azione personale di Chiesa che recupera la sfera entra in area e calcia con il destro, la sfera sfiora il palo destro. Rabiot ci prova dal limite dell’area, il suo tiro non inquadra la porta. Gara che non decolla, l’unica occasione è stata quella di Chiesa. Fallo su Cuadrado al limite dell’area di rigore, punizione per la compagine bianconera. Bernardeschi prova la conclusione ma centra la barriera. Manca pochissimo alla fine della prima frazione, gara con pochissime emozioni fino ad ora. Il direttore di gara non assegna alcun minuto di recupero. Termina la prima frazione tra Juventus e Chelsea sullo zero a zero. Ricordiamo che l’unica occasione è capitata sui piedi di Chiesa che è scattato in contropiede senza però poi trovare la porta.

SECONDO TEMPO

Chiesa! La sblocca la Juventus! Bernardeschi passa la sfera a Chiesa che supera Rudiger e poi mette la sfera sotto la traversa. Lukaku e Havertz si scambiano la sfera, il tiro del tedesco termina lontano dalla porta difesa da Szczesny. Havertz la mette in area, pallone intercettato da Locatelli che sfiora l’autogol. De Light si scontra con Havertz e resta a terra, vediamo se il difensore olandese riuscirà continuare. Il difensore si rialza e torna in campo, intanto il Chelsea continua ad attaccare. Siamo giunti all’ora di gioco, decide al momento Chiesa. Cuadrado scende sulla fascia e pesca Bernardeschi che da due passi spreca la rete del raddoppio.

Un minuto dopo entra Kulusevski per Bernardeschi. Rudiger si prende il giallo per proteste. Dieci minuti alla fine, la Juventus continua ad avere il controllo del match e difendere il gol di Chiesa. Lukaku viene servito in profondità, il belga non calcia benissimo cestinando l’occasione. Juventus che ora si arrocca in difesa per portare a casa tre punti pesantissimi. Pochi minuti alla fine, Juventus ad un passo dalla seconda vittoria di fila in Champions League. Havertz anticipa tutti e per poco non beffa la Juventus nel finale. Termina il match, la Juventus vince sul Chelsea grazie al gol di Chiesa.

TABELLINO

Rete: 46′ Chiesa

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur (83′ Chiellini), Locatelli, Rabiot (77′ McKennie); Chiesa (77′ Kean), Bernardeschi (65′ Kulusevski). All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Rugani, Kulusevski

Chelsea (3-4-3): Mendy; Christensen (75′ Barkley), Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta (62′ Chalobah), Jorginho (62′ Loftus-Cheek), Kovacic, Alonso (46′ Chilwell); Ziyech (62′ Hudson-Odoi), Havertz; Lukaku. All. Tuchel. A disp. Kepa, Bettinelli, Werner, Saul, Sarr

Arbitro: Gil Manzano (SPA)

Ammoniti: 18′ Alonso, 61′ Ziyech, 66′ Rudiger, 89′ Cuadrado

CLICCA QUI PER IL VIDEO JUVENTUS CHELSEA, da sky



© RIPRODUZIONE RISERVATA