Video/ Pescara Verona (0-1): highlights e gol, gli scaligeri sono in finale (Serie B)

- Alessandro Rinoldi

Video Pescara Verona (risultato finale 0-1): highlights e gol della semifinale di ritorno nei playoff di Serie B. Di Carmine manda gli scaligeri a giocare la finale per la promozione.

Di Carmine Verona
Video Verona Cittadella, ritorno finale playoff Serie B (Foto LaPresse)

Ecco il video di Pescara Verona, ritorno della semifinale playoff di Serie B. Allo Stadio Adriatico l’Hellas Verona si impone in trasferta sul Pescara per 1 a 0 e si guadagna la qualificazione alla finale per la promozione, dove sfiderà il Cittadella. Nel primo tempo sono in particolare gli ospiti a premere sull’acceleratore nel tentativo di prendere in mano il controllo delle operazioni ma gli spunti di Laribi e Di Carmine non si concretizzano anche grazie alle parate provvidenziali dell’estremo difensore Fiorillo. Nel finale di frazione inoltre, non viene convalidato il possibile gol del vantaggio proprio a Di Carmine al 37′ grazie alla segnalazione di fuorigioco ravvisata dal VAR. Entrambi gli allenatori sono però costretti ad effettuare una sostituzione prematura per parte rimpiazzando rispettivamente gli infortunati Pinto ed Empereur con Del Grosso e Bianchetti. Le chances non mancano alla compagine allenata da mister Aglietti sebbene la rete del vantaggio arrivi solamente a ripresa inoltrata: nel corso del secondo tempo infatti, i veneti passano definitivamente in vantaggio al 74′ grazie al calcio di rigore realizzato da Di Carmine e concesso per fallo commesso da Scognamiglio, ammonito nella circostanza, ai danni proprio dell’ottimo Di Carmine. La vittoria conquistata lontano dalle mura amiche permette, in virtù anche dello 0 a 0 dell’andata, all’Hellas Verona di festeggiare l’accesso alla finale dei playoff mentre il Pescara viene eliminato ed abbandona le sue speranze di promozione.

VIDEO PESCARA VERONA: LE STATISTICHE

Analizzando le statistiche dell’incontro emerge come l’Hellas Verona abbia fatto qualcosa in più rispetto al Pescara e si sia quindi guadagnato meritatamente questo successo: in fase offensiva spicca il 13 a 9 nelle conclusioni totali, 3 a 2 i tiri indirizzati nello specchio della porta, oltre al 5 a 4 nei calci d’angolo collezionati mentre si registra parità in quanto a posizioni di fuorigioco e parate, due a testa. Nel fraseggio i biancazzurri hanno complessivamente realizzato più passaggi, 459 a 450, con gli abruzzesi che hanno effettuato comunque un maggior numero di contrasti, 21 a 7. Infine, sotto l’aspetto disciplinare, il Pescara è stata la squadra più fallosa a causa del 17 a 15 nel computo dei falli e l’arbitro Eugenio Abbattista, della sezione di Molfetta, ha estratto il cartellino giallo per 5 volte ammonendo rispettivamente Scognamiglio in due occasioni, con conseguente rosso ed espulsione, e Del Grosso da un lato, Colombatto e Di Carmine dall’altro.

IL TABELLINO

Pescara-Verona 0 a 1 (p.t. 0-0; Tot.: 0 a 1)
Reti: 74′ RIG. Di Carmine(V).
PESCARA (4-3-3) Fiorillo; Balzano, Bettella, Scognamiglio, Pinto(19′ Del Grosso); Crecco(74′ Bellini), Brugman, Memushaj; Marras, L. Mancuso, Sottil(70′ Campagnaro). All.: Giuseppe Pillon.
VERONA (4-3-3) Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Empereur(24′ Bianchetti), L. Vitale; Henderson, Gustafson, Colombatto(68′ Pazzini); Matos, Di Carmine, Laribi(57′ Lee). All.: Alfredo Aglietti.
Arbitro: Eugenio Abbattista (Molfetta).
Ammoniti: 27′ Colombatto(V); 73′, 90’+3′ Scognamiglio(P); 85′ Del Grosso(P); 90’+5′ Di Carmine(V).
Espulsi: 90’+3′ Scognamiglio(P).

 

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI PESCARA VERONA (da www.pescaracalcio.com)

© RIPRODUZIONE RISERVATA