BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FEDERALISMO/ Accordo tra le Regioni e il governo

Il governo accetta le richieste delle Regioni in tema di federalismo. I governatori danno il via libera, oggi voto in Commissione bicamerale, il Pd potrebbe astenersi

Il ministro Calderoli Il ministro Calderoli

I Governatori annunciano il trovato accordo sullo spinoso tema del federalismo. Le nostre richieste sono state accolte con gli emendamenti, dicono.

Oggi si decide il tutto con il voto della Commissione bicamerale. Umberto Bossi, al proposito, è ottimista. L'opposizione, in particolare il Pd, non ha ancora deciso su cosa votare, ma è probabile che decida per l'astensione. Bersani vorrebbe convincere la parte del suo partito, ad esempio Franceschini, che è contraria al decreto legge sul federalismo. Franceschini ha rilasciato dichiarazioni alquanto forti sul comportamento dle suo partito in merito alla questione federalismo e al voto di oggi.  Bersani: "La palla è al governo. Noi presenteremo in queste ore degli emendamenti per chiedere che il fisco regionale non parta con tasse o tagli ai servizi. Se il governo rispondesse positivamente non saremmo preclusivi anche se resta il dissenso radicale sull'insieme del percorso".  Franceschini dichiara che la riunione dle suo partito ha espresso un parere diverso.