CALCIOMERCATO/ Napoli, Jackson Martinez alternativa a Damiao per il dopo Cavani (esclusiva)

Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il Napoli ha messo nel mirino anche l’attaccante colombiano Jackson Arley Martinez Valencia, bomber del Porto

27.03.2013 - La Redazione
jackson_martinez_439_302
Jackson Martinez in azione con la Colombia (Fonte Infophoto)

In 130 presenze con la maglia del Napoli ha messo a segno ben 95 gol, numeri impressionanti di uno dei maggiori cannonieri del calcio mondiale. Non a caso Cavani è nel mirino delle squadre europee più importanti, dal Manchester City al Bayern Monaco passando per il Chelsea ed il Real Madrid. Aurelio De Laurentiis lo sa e per questo ha blindato l’attaccante con una clausola rescissoria da 63 milioni di euro, da versare eventualmente in un solo importo e non a rate, come ormai accade per tutte le maggiori transazioni di calciomercato. I dirigenti del Napoli sono già all’opera per trovare il sostituto di Cavani: si parla insistentemente di Leandro Damiao, bomber dell’Internacional di Porto Alegre. Che però non è l’unico giocatore nel mirino degli osservatori. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da Ilsussidiario.net, il Napoli ha messo nel mirino anche il bomber colombiano Jackson Arley Martinez Valencia, noto come Jackson Martinez. Il calciatore del Porto, classe 1986, si sta mettendo in evidenza in questa stagione come uno dei terminali offensivi più prolifici del mondo. In totale, tra match disputati con la maglia dei Dragoes e con la Nazionale colombiana, Martinez ha segnato 30 gol in 36 presenze, numeri notevoli che lo avvicinano agli altri grandi attaccanti ex Porto, Lisandro Lopez e Radamel Falcao. Martinez è un giocatore completo, un attaccante forte fisicamente e rapido in area di rigore, possiede un buon tiro ed è bravo nel gioco aereo. Insomma il prototipo di attaccante giusto per il Napoli. Gli ostacoli da superare sono due: il primo riguarda la concorrenza di club importanti: si parla di Milan, Juventus e soprattutto di club inglesi. Il secondo ostacolo è rappresentato dal Porto che è da sempre una bottega carissima, basti pensare che l’Atletico Madrid per acquistare Falcao ha sborsato circa 47 milioni di euro compresi i bonus. Per Martinez non siamo ancora arrivati a quelle cifre ma il Porto chiede già 20 milioni di euro. Considerando che sono gli stessi…

…soldi che pretende l’Internacional di Porto Alegre per Damiao il Napoli è davanti a un bivio importante. Puntare sul giovane brasiliano, che dovrà ambientarsi al calcio europeo, o acquistare il bomber colombiano che ha già dimostrato di essere pronto in Europa ma con tre anni in più? A Bigon la difficile scelte di trovare il sostituto del Matador.

 

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori