Calciomercato Napoli, le ultime al 27 giugno 2013

Le notizie di attualità sul calciomercato del Napoli: per Cavani continua il tormentone, in entrata sono fattibili Skrtel e Callejon, molto vicino Gonalons, mentre per Obi Mikel… 

27.06.2013 - La Redazione
Cavani_Atalanta
Edinson Cavani, attaccante del Napoli (Foto Infophoto)

Le ultime notizie di calciomercato relative al Napoli ad oggi, 27 giugno 2013, riguardano innanzitutto le ultime novità su Edinson Cavani, che resta l’uomo dalle cui decisioni dipenderanno le strategie future del club partenopeo. Le richieste economiche del Matador sono molto alte, tanto che i giornali inglesi lo hanno criticato apertamente: a questo punto si potrebbe ipotizzare che il futuro della punta sudamericana possa essere più facilmente nel nuovo Real Madrid di Carlo Ancelotti, anche se l’agente Fifa Francesco Maio ha parlato in esclusiva per IlSussidiario.net del forte interessamento del Manchester United per Cavani, e del resto anche il Real non ha ancora deciso se puntare con decisione sul Matador come principale obiettivo di calciomercato di questa estate. Questo dunque ha tutte le caratteristiche per diventare il vero e proprio tormentone di questa lunga sessione di calciomercato, senza escludere la possibilità che alla fine Cavani possa rimanere nella sua attuale squadra. Le parole del suo nuovo allenatore Rafa Benitez vanno proprio in questa direzione: il mister si è detto “felice” all’ipotesi che il Matador possa restare sotto il Vesuvio, frasi che potrebbero convincere Cavani a non muoversi da una città nella quale è l’idolo assoluto, nonostante i recenti screzi con una frangia della tifoseria, che comunque non saranno decisivi nella scelta del campione uruguaiano.

Non di solo Cavani può però vivere l’estate partenopea. La squadra dovrà essere rinforzata se il Napoli vorrà davvero puntare allo scudetto e nello stesso tempo fare bella figura in Champions League, e molte piste portano in Inghilterra, in particolare al difensore slovacco del Liverpool Martin Skrtel e al centrocampista nigeriano del Chelsea Obi Mikel, entrambi ex giocatori di Benitez. Come ha spiegato Giorgio De Giorgis in una intervista esclusiva per IlSussidiario.net, è molto credibile la pista che porta a Skrtel, apprezzato dal connazionale Marek Hamsik oltre che da Benitez, mentre sembra molto più difficile pensare che i Blues possano lasciar partire un giocatore che è molto apprezzato da José Mourinho, che nella prossima stagione tornerà a sedersi sulla panchina della squadra londinese. Dunque il Napoli dovrebbe guardare oltre Manica soprattutto per quanto riguarda la difesa: Skrtel è un obiettivo concreto.

Per aumentare la qualità del reparto centrale della formazione azzurra, i nomi in primo piano sono noti: si tratta dello spagnolo José Callejon del Real Madrid e del francese Maxime Gonalons del Lione. Per quanto riguarda l’ala spagnola, le ultime notizie parlano di un incontro già avvenuto fra il direttore sportivo Riccardo Bigon e gli agenti del giocatore, anche se naturalmente molto dipenderà dai progetti che Ancelotti avrà sul ragazzo, che potrebbe anche rientrare in una più ampia trattativa di calciomercato per Cavani. Su Gonalons si dovrebbe trovare l’accordo per una cifra molto vicina ai 13 milioni di euro, che dovrebbe soddisfare tutte le parti. Bigon in Francia parlerà anche con il Marsiglia per il difensore camerunese N’Koulou, ma certamente la priorità è il giocatore del Lione, per il quale i partenopei si fanno forti anche degli ottimi rapporti De Laurentiis-Aulas. Tra le notizie di giornata da segnalare anche il duello fra Pescara ed Empoli per avere (naturalmente in prestito) Roberto Insigne nella prossima stagione: il fratello minore di Lorenzo ha bisogno di giocare con continuità per crescere, l’auspicio è quello che possa seguire fino in fondo l’esempio dell’ormai affermato fratello maggiore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori