Chiara Ferragni e Fedez: matrimonio in crisi?/ Tutta la storia: dallo scoop Dagospia agli avvocati divorzisti

- Lorenzo Drigo

Il matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez è in crisi? Tutta la vicenda dallo scoop di Dagospia, fino alle ultime voci, tra avvocati divorzisti, fedi nuziali ed exit strategy

vittoria lucia ferragni censored 640x300 Vittoria Lucia Ferragni (Instagram, 2021)

Il matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez è al centro di numerosi voci su una presunta crisi, iniziate a circolare il 22 febbraio grazie ad uno scoop lanciato da Dagospia, secondo il quale il rapper aveva lasciato il tetto (o, meglio, l’attico) coniugale. Concretamente, da quel giorno le voci si sono continuate a susseguire, tra amici della coppia che parlano con uno o l’altro giornale, cronisti appostati sotto le case dei due a Milano e, soprattutto, senza nessun tipo di conferma concreta dal rapper o dall’influencer.

La crisi del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez, però, seppur non sia stata confermata dai due, non è neppure mai stata smentita e, nel frattempo, rimane certo che non stanno vivendo assieme. Forse qualche ulteriore conferma o smentita potrebbe arrivare durante l’ospitata dell’influencer nel programma Che tempo che fa, con Fabio Fazio, ipotesi tuttavia piuttosto improbabile dato che entrambi si dimostrano piuttosto restii (giustamente?) a parlare della loro vita privata con i cronisti. L’ultimissima mezza certezza sulla crisi del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez è il fatto che entrambi (lui prima e lei dopo un paio di giorni) siano tornati a sfoggiare pubblicamente la fede nuziale, oltre alle voci sugli incontri in tarda serata, segni che forse c’è una luce in fondo al tunnel della presunta separazione.

Chiara Ferragni e Fedez: tutto quello che sappiamo sulla crisi nel matrimonio

Insomma, facendo un passo indietro, le voci sulla crisi del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez sono iniziate, con maggiore intensità, dopo lo scoop di Dagospia. Il sito, infatti, ha scoperto che il rapper si era trasferito dalla casa condivisa con la moglie, per tornare sotto il tetto della madre. Secondo Oggi, inoltre, avrebbe anche già iniziato a cercare un’altra casa in affitto più vicina a quella della moglie, per stare il più vicino possibile vicino ai suoi figli.

Tuttavia, stando sempre alle supposizioni di Dagospia, la crisi del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez non sarebbe, in realtà, cosa recente. I primi sentori vi furono già a Sanremo 2023, dopo il bacio tra il rapper e Rosa Chemical, che fece infuriare la moglie. L’animo belligerante dell’influencer, però, si sarebbe sedato per via dei problemi di salute che il marito ha dovuto affrontare negli ultimi anni, dall’intervento alla depressione. Crisi superata, insomma, non fosse che il matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedz sarebbe tornato a tremare dopo il famoso pandoro-gate, con tutte le indagini che ne sono seguite e che hanno compromesso pesantemente l’immagine pubblica dell’influencer.

La crisi tra Chiara Ferragni e Fedez è una strategia?

La ragione dietro alla nuova (sempre presunta) crisi del matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez sarebbe proprio lo scarso supporto che l’infleuncer ha ricevuto in seguito al pandoro-gate. Voci, infatti, vogliono che il marito si sia lamentato del collaterale danno d’immagine che la vicenda ha creato a lui, spingendo (mossa secondo le voci fatale) la moglie a licenziare in tronco il suo fidato manager Maria Damato, anche lui ora indagato per il pandoro.

Ad aggravare il quadro della presunta crisi nel matrimonio tra Chiara Ferragni e Fedez ci sarebbe, sempre per supposizione di Dagospia, il fatto che già da quattro mesi l’influencer ha chiesto l’aiuto di un avvocato divorzista, mentre in occasione di un loro recente incontro si è parlato di uno scambio di carte. Vera o falsa che sia, la crisi è stata, nel frattempo, vista da molti come un pretesto, una exit strategy scelta da Chiara Ferragni, che ha ‘sacrificato’ il matrimonio con Fedez per distogliere l’attenzione delle vicende giudiziarie. Tesi, quest’ultima, fermamente smentita da Ferragni, che intercettata da Pomeriggio5 ha sottolineato che queste illazioni sarebbero “tutte caz*ate”, spiegando che “non c’è niente di finto, non c’è nessuna exit strategy” e che è “anche abbastanza offensivo che le persone [lo] pensino”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie