DIRETTA/ Eintracht Basilea (risultato finale 0-3): Frei realizza il tris!

- Fabio Belli

Diretta Eintracht Basilea: streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match valevole per l’andata degli ottavi di finale di Europa League.

Gacinovic Kostic Eintracht esultanza lapresse 2018 640x300
Diretta Eintracht Basilea (LaPresse)

DIRETTA EINTRACHT BASILEA (RISULTATO 0-3): TRIPLICE FISCHIO

Alla Commerzbank-Arena il Basilea batte in trasferta l’Eintracht Francoforte con un netto 3 a 0. Nel primo tempo gli ospiti sono riusciti a passare in vantaggio un po’ a sorpresa con la punizione di Campo al 27′. Nel secondo tempo i tedeschi vanno in cerca del pareggio con scarso successo, senza appunto andare oltre alla traversa colpita da Toure al 65′. Gli svizzeri ne approfittano quindi per raddoppiare con il subentrato Bua, assistito dallo stesso Campo, al 73′, e chiudono i conti in maniera definitiva con il tris di Frei all’85’, gol questo arrivato con l’aiuto dell’ottimo Bua. Il successo ottenuto questa sera mette il Basilea in una posizione molto più che favorevole in vista del match di ritorno da disputare il prossimo giovedì 19 marzo, sempre che l’epidemia riguardante il Coronavirus non porti alla sospensione delle competizioni europee. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Per seguire in diretta tv Eintracht Francoforte Basilea ci si dovrà collegare sul canale numero 255 del satellite di Sky Sport, con la pay tv satellitare che trasmette in esclusiva le sfide di Europa League. Ci sarà anche la possibilità di vedere l’incontro in diretta streaming video via internet collegandosi sul sito skygo.sky.it tramite pc oppure utilizzando l’applicazione Sky Go con una smart tv o mediante dispositivi mobili come tablet o smartphone.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Eintracht Francoforte e Basilea, il risultato è cambiato ed è ora di 0 a 2. I padroni di casa cercano con insistenza il gol del possibile pareggio cogliendo una traversa intorno al 65′ con Toure, pericoloso poi anche al 68′ vedendosi parare un tiro in calcio d’angolo, e Andrè Silva non è più infortunato al 66′, quando la sua conclusione è stata intercettata da un difensore della formazione svizzera. Gli ospiti restano compatti senza disunirsi e la loro costanza viene premiata al 73′ dalla rete del raddoppio firmata dal subentrato Bua, sfruttando nel migliore dei modi l’assist offertogli dall’autore del vantaggio Campo. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero passata da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Eintracht Francoforte e Basilea è ancora fermo sullo 0 a 1 maturato nella frazione precedente. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Paciencia al posto di Sow tra gli uomini di mister Hutter, la gara sembra vivere una fase di stallo. Nessuna delle due squadre riesce infatti a creare azioni realmente degne di nota, con diversi errori di precisione. La compagine guidata da mister Koller preferisce quindi gestire il vantaggio acquisito nel primo tempo ed il colpo di testa di Paciencia sulla punizione di Kostic finisce alto sopra la traversa intorno al 57′. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Eintracht Francoforte e Basilea sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 1. Nonostante un ottimo avvio di gara a tinte interamente bianconere, sono stati invece gli ospiti rossoblu a trovare la rete del vantaggio su punizione con Campo al 27′. Nell’ultima parte del primo tempo sono di nuovo gli svizzeri a sfiorare la marcatura fallendo il raddoppio al 43′, quando il colpo di testa di Widmer non ha inquadrato lo specchio della porta tedesca. Fino a questo momento il direttore di gara svedese A. Ekberg ha ammonito rispettivamente Sow da un lato e l’autore del gol Campo dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Eintracht Francoforte e Basilea è cambiato ed è di 0 a 1. I minuti scorrono sul cronometro ed i problemi per gli ospiti sembrano proseguire mentre i padroni di casa continuano ad insistere in cerca del vantaggio ma con scarso successo. Un po’ in maniera inaspettata quindi, gli svizzeri riescono a spezzare l’equilibrio iniziale passando in vantaggio intorno al 27′ grazie alla rete messa a segno da Samuele Campo, calciatore svizzero di origini italiane, direttamente su calcio di punizione. Gli uomini del tecnico Hutter sembrano quindi subire il gol anche sotto l’aspetto psicologico, mostando di avere qualche difficoltà nel reagire all’episodio sfavorevole. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Germania la partita tra Eintracht Francoforte e Basilea è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono subito i tedeschi guidati da mister Hutter a cercare di prendere in mano le redini del match aggredendo gli avversari, costretti a difendersi nelle retrovie. Gli svizzeri, allenati dal tecnico Koller, faticano a toccare palle ma tentano comunque di proporsi in avanti con un paio di spunti decisamente poco fortunati. I padroni di casa si rendono pericolosi in particolare all’8′ quando la conclusione di Sebastian Rode termina di poco a lato della porta difesa dai rossoblu. Buon ritmo in questa prima parte della sfida soprattutto per quanto riguarda l’Eintracht mentre il Basilea deve cercare di guadagnare terreno prezioso così da alzare il proprio baricentro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Eintracht Basilea è sempre più vicina: la squadra svizzera è reduce da tre vittorie consecutive in Europa League, che sono maturate contro il Trabzonspor nel girone e l’Apoel Nicosia nella doppia sfida dei sedicesimi. Non solo: l’ultimo gol incassato dai renani risale a 288 minuti fa e lo aveva segnato Ari su calcio di rigore, così era andato a segno anche il Getafe al St. Jakob e dunque l’ultima rete incassata su azione dai renani, ovviamente in Europa League, risale a ben 562 minuti fa. Il Basilea ha sei vittorie e un pareggio a fronte di una sola sconfitta, maturata sul campo del Krasnodar; la squadra di Francoforte però potrebbe essere un brutto cliente, adesso noi non possiamo fare altro che metterci comodi e star a vedere quello che ci dirà il campo perché finalmente la diretta di Eintracht Basilea sta per cominciare, dunque ecco le formazioni ufficiali e poi potremo gustarci questo atteso ottavo di Europa League! EINTRACHT (3-4-1-2): Trapp; D. Abraham, Hasebe, Hinteregger; A. Touré, Sow, Rode, N’Dicka; Kamada; André Silva, Kostic. BASILEA (4-2-3-1): Omlin; Widmer, Comert, Alderete, Riveros; T. Xhaka, F. Frei; Stocker, Campo, Petretta; Cabral. (agg. di Claudio Franceschini)

I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo per la diretta di Eintrcht Basilea certo vale la pena anche tenere conto dello storico che unisce i due club: pure però alla vigilia di questa sfida per gli ottavi di finale ci accorgiamo subito di non aver dati su cui basarci. Mai prima d’ora infatti le due formazioni si sono affrontate a viso aperto: pure però entrambi i club hanno messo da parte non poca esperienza con formazioni della stessa nazionalità degli avversari. Ecco che allora l’Eintrach in passato ha già avuto a che fare con club svizzeri come il Grasshoppers e lo Zurigo come pure lo Young Boys. Pure il Basilea hanno messo da parte parecchi precedenti con formazioni tedesche, come lo Schalke 04, affrontato nella Champions league 2013-2014 e il Bayern Monaco, senza scordare i precedenti tra i rossoblu con Werner Brema e Vfb Stoccarda. (agg Michela Colombo)

ARBITRA ANDREAS EKBERG

La sfida tra Eintracht e Basilea, come abbiamo visto, è stata affidata all’esperienza dell’arbitro svedese Andreas Ekberg, il quale oggi per il big match degli ottavi di Europa league, si avvarrà della collaborazione degli assistenti Culum e Hallberg, oltre che del quarto uomo Glenn Nyberg. Volendo ora conoscere meglio il primo fischietto della partita in terra tedesca, possiamo subito dire che in stagione lo stesso Ekberg ha diretto appena otto incontri, di cui ben due per il tabellone finale dell’Europa league: in tale occasione il direttore di gara svedese ha dunque messo da parte 4 cartellini gialli e un calcio di rigore già assegnato. Va pure aggiunto che in carriera lo stesso arbitro di Malmo ha diretto diverse formazioni tedesche, ma mai prima di oggi ha incontrato l’Eintracht Francoforte. Si conta però a tabella un precedente tra Ekberg e il Basilea, diretto questo in occasione del match tra gli svizzeri e il Lask (stasera in campo), nel 3^ turno di qualificazione alla Champions league 2019-2020. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Eintracht Francoforte Basilea, diretta dall’arbitro Andreas Ekberg, giovedì 12 marzo 2020 alle ore 18.55 presso la Commerzbank Arena di Francoforte, sarà una sfida valevole per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Sfida complicata con il Basilea che ha già annunciato di non voler ospitare il match di ritorno a causa dell’emergenza coronavirus, visto l’esodo previsto di migliaia di tifosi tedeschi, in Europa sempre al seguito dell’Eintracht. Bisognerà capire se far giocare in altra sede il match, altrimenti gli elvetici rischiano lo 0-3 a tavolino, sempre ammesso naturalmente che non si arrivi prima a una decisione di sospendere tutto. Dopo l’ultimo poker subito a Leverkusen, l’Eintracht non riuscirà ad agganciare l’Europa in Bundesliga, punterà tutto su una competizione in cui l’anno scorso è stato eliminato solo ai rigori in semifinale dal Chelsea. Il Basilea è nel frattempo alle prese con la sospensione della massima serie svizzera, con le autorità elvetiche che sono state tra quelle che hanno imposto misure più stringenti per l’emergenza coronavirus. L’ultimo impegno ufficiale disputato dal Basilea resta dunque il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, con l’eliminazione inflitta ai ciprioti dell’Apoel.

PROBABILI FORMAZIONI EINTRACHT BASILEA

Queste le probabili formazioni che dovrebbero essere chiamate a scendere in campo in Eintracht Francoforte Basilea, giovedì 12 marzo 2020 presso la Commerzbank Arena di Francoforte. I padroni di casa dell‘Eintracht Francoforte, allenati da Hutter, scenderanno in campo scegliendo come modulo un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Trapp; Touré, Abraham, Hinteregger, N’Dicka; Sow, Rode; Chandler, Gacinovic, Kostic; Silva. Risponderà il Basilea con questa formazione schierata dal tecnico Koller con un 4-1-4-1 scelto come modulo di partenza: Omlin; Widmer, Comert, Alderete, Riveros; Xhaka; Stocker, Frei, Zuffi, Bua; Arthur.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sull’esito del match, l’agenzia di scommesse Snai offre a una quota di 1.60 l’eventuale successo interno, il pareggio a una quota di 4.00 e l’eventuale successo in trasferta a una quota di 5.25. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nel corso del match, quota di 1.65 per quanto concerne l’over 2.5, mentre all’under 2.5 viene riservata una quota di 2.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA