Diretta/ Getafe Ajax (risultato finale 2-0): Kenedy raddoppia nel recupero!

- Fabio Belli

Diretta Getafe Ajax. Streaming video e tv, probabili formazioni, quote e risultato live del match dell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

Getafe
I giocatori del Getafe esultano (Foto LaPresse)

DIRETTA GETAFE AJAX (RISULTATO 2-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Coliseum Alfonso Pérez il Getafe batte l’Ajax per 2 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa sono riusciti ad avere la meglio sugli olandesi passando anche in vantaggio nel finale con Deyverson su assist di Olivera. Nel corso del secondo tempo il punteggio della sfida rimane in bilico fino ai minuti di recupero quando, precisamente al 90’+3′, il neo entrato Kenedy sigla la rete del raddoppio con un tiro dal limite dell’area avversaria e scivolando al momento della conclusione. Il successo conquistato quest’oggi colloca in una posizione più che favorevole il Getafe in chiave qualificazione agli ottavi di finale ed in vista appunto della gara di ritorno da disputare ad Amsterdam in casa dell’Ajax, chiamato invece ad una grande rimonta. (cronaca Alessandro Rinoldi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Getafe Ajax si potrà seguire in esclusiva sul satellite: tutti gli abbonati Sky potranno infatti collegarsi al canale numero 255 di Sky Sport, con la possibilità di seguire anche in diretta streaming video via internet l’incontro. Questo sarà possibile collegandosi tramite pc al sito skygo.sky.it, oppure con l’applicazione SkyGo tramite smart tv o dispositivi mobili come tablet o smartphone, con la pay tv satellitare broadcaster dell’Europa League 2019/20.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al sessantesimo minuto, ovvero passata da qualche istante l’ora di gioco, il risultato tra Getafe ed Ajax è ancora bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, il ritmo della sfida rimane abbastanza blando e le due compagini si annullano a vicenda senza riuscire a creare azioni particolarmente pericolose degne di nota. Intanto l’arbitro Buquet ha estratto dei nuovi cartellini gialli ammonendo in particolare Tagliafico tra le fila degli olandesi, squalificandolo in questo modo per la partita di ritorno da disputare all’Amsterdam Arena. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Getafe ed Ajax sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. Dopo non essere riusciti a sfruttare un paio di buone opportunità con Deyverson al 20′ e con Mata al 29′, i padroni di casa di mister Bordalas passano in vantaggio intorno al 38′ per merito del gol messo a segno da Deyverson, sugli sviluppi di un calcio di punizione e capitalizzando nel migliore dei modi il suggerimento offertogli dal suo compagno Olivera. La rete è stata confermata nonostante qualche attimo di apprensione dovuto alla decisione del direttore di gara di attendere indicazioni provenienti dai suoi collaboratori al VAR. Fino a questo momento il direttore di gara francese R. Buquet ha ammonito rispettivamente Dakonam da un lato ed Alvarez dall’altro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Spagna la partita tra Getafe ed Ajax è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti guidati dal tecnico Ten Hag a cercare di prendere in mano il controllo delle operazioni. Gli olandesi si portano subito in zona offensiva tramite le giocate di Tagliafico e Ziyech ma, lentamente, i padroni di casa allenati da mister Bordalas rispondono e guadagnano terreno prezioso. Gli spagnoli macano infatti un’opportunità intorno al 10′ quando Cucu non inquadra lo specchio della porta avversaria e, in precedenza, avevano conquistato anche un calcio d’angolo con Jaime Mata. Buoni ritmi in questo avvio e gara che deve ancora realmente entrare nel vivo nonostante la discreta partenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Getafe Ajax comincia tra poco, pertanto possiamo dire che i Lancieri comandano la Eredivisie con 6 punti di vantaggio sull’Az Alkmaar ma hanno anche perso le ultime due trasferte disputate, proprio contro la sua inseguitrice e poi sul campo del Groningen. L’anno scorso gli olandesi in Champions League erano rimasti imbattuti in trasferta, vincendo a Madrid, Torino e Londra; nel girone di questa edizione si sono ripetuti andando a espugnare Valencia e Lille e pareggiando a Stamford Bridge, ma per l’eliminazione è stata decisiva la rimonta subita dal Chelsea così come le due sconfitte interne. Il Getafe come già detto è la rivelazione della Liga, prima di perdere a Barcellona aveva tenuto inviolata la porta per 393 minuti e conserva il terzo posto in classifica, inoltre nel girone di Europa League ha terminato tre partite senza subire reti. Ad ogni modo sono i Lancieri che partono favoriti nel doppio confronto dei sedicesimi, anche per la possibilità di giocare in casa la partita di ritorno: mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà al Coliseum Alfonso Pérez, finalmente siamo pronti a lasciar parlare le due squadre che stanno per sfidarsi nell’emozionante e incerta diretta di Getafe Ajax! GETAFE (4-4-2): Soria; Suarez, Djené, Etxeita, Olivera; Nyom, Maksimovic, Arambarri, Cucu; Mata, Deyverson. AJAX (4-3-3): Bruno Varela; Dest, E. Alvarez, Daley Blind, Tagliafico; Van de Beek, Ziyech, Martinez; Tadic, Traoré, Babel. (agg. di Claudio Franceschini)

ARBITRA RUDDY BUQUET

La partita di Europa League tra Getafe e Ajax, verrà diretta questa sera in terra spagnola dall’arbitro francese Ruddy Buquet, che per i sedicesimi di finale si avvarrà della collaborazione degli assistenti Debart e Pacelli, oltre che del quarto uomo Delerue. Volendo ora apprendere qualcosa di più sul primo direttore di gara, notiamo che in stagione il francese ha già diretto ben 22 partite, di cui solo una però per il tabellone finale della seconda coppa Uefa. parliamo dunque della partita tra Arsenal e Eintracht, occorsa nella fase a gironi del torneo, e dove furono 7 i cartellini gialli estratti. Va però ampliata la nostra analisi e ricordiamo che un carriera lo stesso signor Buquet ha diretto in parecchie occasioni formazioni spagnole, ma questa è la prima volta che seguirà il Getafe. Si contano invece già due testa a testa tra il francese e l’Ajax, diretto per la prima volta contro il Rosenborg nel quarto turno delle qualificazioni all’Europa League 2017-2018. L’ultimo precedente con i lancieri per l’arbitro risale invece alla fase a gironi della Champions league 2018-2019, quando gli olandesi affrontarono il Benfica. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Getafe Ajax, diretta dall’arbitro francese Ruddy Buquet stasera, giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 18.55 presso il Coliseum Alfonso Perez di Getafe, sarà una sfida valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Verso Getafe Ajax, ricordiamo che gli spagnoli allenati da Bordalas hanno ottenuto il secondo posto nella fase a gironi ma è nella Liga spagnola che si stanno confermando: dopo la Champions sfumata all’ultima giornata nella passata stagione al momento la formazione della municipalità di Madrid è terza e sogna di entrare nell’Europa dei grandi anche dopo l’ultimo ko, in un match comunque molto combattuto, in casa contro il Barcellona. L’Ajax dalla sua non è riuscito a ripetere l’exploit della passata stagione, con l’accesso sfiorato alla finale di Champions League, arrivando terzo nella fase a girone, ma in patria sta dominando l’Eredivisie, con 6 punti di vantaggio sull’AZ Alkmaar secondo in classifica. Nelle ultime 8 partite ufficiali tra campionato e Coppa d’Olanda l’Ajax ha ottenuto 7 vittorie e una sola sconfitta, lo scorso 26 gennaio sul campo del Groningen.

PROBABILI FORMAZIONI GETAFE AJAX

Proviamo adesso ad analizzare anche le probabili formazioni di Getafe Ajax che dovrebbero essere schierate dal 1′ dai due allenatori nella sfida in programma giovedì 20 febbraio 2020 alle ore 18.55 presso il Coliseum Alfonso Perez. Il Getafe allenato da Bordalas sceglierà il 4-4-2 come modulo di partenza con questa formazione schierata in campo: Soria; Nyom, Dakonam, Etxeita, Olivera; Etebo, Arambarri, Maksimovic, Cuccurella; Mata, Molina. Risponderà l’Ajax guidato in panchina da Ten Hag disposto con un 4-3-3 con questi uomini in campo: Onana; Dest, Veltman, Martinez, Tagliafico; Van de Beek, Gravenberch, Eiting; Tadic, Babel, Promes.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Queste le quote proposte dall’agenzie di scommesse Snai per chi vorrà puntare sul match tra Getafe e Ajax. La vittoria della formazione di casa viene offerta a una quota di 2.55, mentre l’eventuale pareggio viene proposto a una quota di 3.30 e la vittoria in trasferta viene quotata a 2.70. Per chi scommetterà sul numero di gol realizzato nel complesso dalle due formazioni nel corso dell’incontro, la quota per l’over 2.5 viene fissata a 1.83, la quota per l’under 2.5 viene invece proposta a 1.87.

© RIPRODUZIONE RISERVATA