Joe Biden e Kamala Harris, diretta insediamento/ Inauguration Day del Presidente Usa

- Dario D'Angelo

Diretta video streaming insediamento Joe Biden come 46esimo presidente Usa: primo discorso all’Inauguration Day, assente Donald Trump, c’è però Mike Pence.

biden
Il presidente eletto Joe Biden. Sullo sfondo, la vicepresidente Kamala Harris (LaPresse)

«La democrazia è preziosa e fragile […] c’è molto da riparare, da ricostruire, da curare e da ottenere, perché quello attuale è un momento di crisi, ma l’unità ci potrà salvare»: così Joe Biden al termine del discorso di insediamento a Capitol Hill. Ora la firma dei primi atti ufficiali al Congresso e a breve il trasferimento assieme alla moglie Jill e alla vicepresidente Kamala Harris verso la Casa Bianca. «Difenderò la Costituzione, difenderò la nostra democrazia, difenderò l’America. Mi impegno non per l’interesse personale, ma il bene comune», ha concluso Biden da Capitol Hill.

Tra le prime reazioni all’Inauguration Day si trova il messaggio di Papa Francesco che invita il nuovo Presidente Usa a cooperare per libertà e pace in America (e non solo): «Bentornato nell’accordo di Parigi», twitta il Presidente francese Emmanuel Macron, e con lui diversi altri leader mondiali salutano con gioia il change-power alla Casa Bianca su clima, nucleare Iran e dazi economici. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha invece scritto sui propri account social ufficiali «Auguri di buon lavoro al Presidente Joe Biden e alla Vice-Presidente Kamala Harris. È un grande giorno per la democrazia la cui importanza travalica i confini americani. L’Italia è pronta ad affrontare con gli USA le sfide della comune agenda internazionale».

IL DISCORSO DI INSEDIAMENTO DI JOE BIDEN

«Questa è la giornata dell’America, oggi noi celebriamo il trionfo non di un candidato ma di una causa, la causa della democrazia. La volontà del popolo è stata ascoltata e sarà ascoltata: la democrazia è preziosa e fragile e in quest’ora la democrazia ha prevalso», inizia così il primo discorso del Presidente americano Joe Biden a Capitol Hill, «Solo qualche giorno fa la violenza a Capitol Hill ha cercato di far scuotere le fondamenta di questa nazione, ma noi siamo uniti sotto Dio e abbiamo resistito: ambiziosi, audaci, ottimisti e infaticabili, io ringrazio tutti e vi ringrazio perché so la forza della nostra Costituzione, della nostra nazione». Biden cita il presidente Carter (non presente oggi, ndr) e ritorna sul giuramento sacro: «la storia Usa dipende non da qualcuno di noi, ma da tutti noi e noi popolo cercheremo un’unione più perfetta. Noi siamo un buon popolo, abbiamo superato delle tempeste enormi e siamo andati lontano. Ma dobbiamo andare molto lontano per fare tanto, sempre di più».

Il 46esimo Presidente degli Stati Uniti nel suo discorso cita i punti centrali del proprio mandato: la battaglia al Covid, i vaccini, il contrasto alla violenza e al suprematismo bianco. «Bisogna respingere la cultura in cui i fatti sono manipolati o addirittura costruiti», attacca Biden citando indirettamente il suo predecessore Donald Trump. «Uniamo la nazione, unitevi a me in questa causa. Mostriamo il rispetto della politica per le cause della nazione», sottolinea ancora Biden nel lungo discorso dell’Inaugurazione Day. «Giuro solennemente di adempiere con fedeltà all’ufficio di presidente degli Stati Uniti e di preservare, proteggere e difendere la Costituzione al meglio delle mie capacità. Che Dio mi aiuti», aveva detto poco prima del discorso, giurando sulla Bibbia come secondo presidente cattolico della storia Usa dopo JFK, «Sarò il presidente per tutti gli americani con rispetto, onore, libertà e verità […] Ho il compito di difendere la verità per sconfiggere la menzogna, questo è il compito di un leader».

Biden invoca la fine delle contrapposizioni politiche e sociali, «possiamo farlo se mostriamo tolleranza e apriamo la nostra anima, se siamo disposti a metterci nei panni degli altri come diceva mia madre. Si può dissentire ma pacificamente, punto di forza del nostro Paese». Prima del giuramento, intermezzo musicale con l’inno americano cantato da Lady Gaga e con Jennifer Lopez che ha invece cantato “This land is your land” e “American Beautiful”.

BIDEN A CAPITOL HILL PER L’INSEDIAMENTO

«My friend, it’s your time», con queste parole Barack Obama saluta Joe Biden nell’arrivare al Congresso per il giuramento e l’insediamento in diretta video streaming: alle 16.28 ore italiane il nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, accompagnato dalla moglie Jill e dalla vicepresidente Kamala Harris con le quali più tardi entrerà nella Casa Bianca, laddove – per la prima volta nella storia – non vi sarà il consueto “cambio della guardia” con il predecessore Donald Trump che ha invece lasciato Washington alle ore 12.

«E’ un nuovo giorno in America», ha twittato poco fa Biden prima di arrivare al giuramento ufficiale per la Presidenza numero 46 della storia americana; poco prima Donald Trump nel suo discorso di commiato aveva sottolineato «Sono stati quattro anni incredibili, abbiamo raggiunto tanti risultati insieme. Abbiamo sviluppato un vaccino contro il Covid in pochi mesi, un miracolo medico». Secondo la CNN la Corte Suprema americana, vicino alla Casa Bianca, è stata evacuata per un allarme bomba scattato nelle ultime ore: la tensione nell’intera città è alle stelle dopo i fatti di Capitol Hill del 6 gennaio scorso. (agg. di Niccolò Magnani)

IL DISCORSO DI DONALD TRUMP

Manca  poco all’insediamento di Joe Biden come nuovo presidente Usa e pochi minuti fa è arrivato l’addio – anzi, l’arrivederci – di Donald Trump alla Casa Bianca. Come riportato dalla Cnn, il tycoon è salito a bordo del Marine One, diretto alla Joint Base Andrews. Il presidente uscente decollerà poi alla volta della Florida. «Sono stati quattro anni incredibili, abbiamo raggiunto tanti risultati insieme»: le sue parole ai microfoni dei cronisti presenti a Washington.

Donald Trump nel corso del suo intervento ha ricordato i provvedimenti adottati nel corso della sua presidenza, dal taglio delle tasse alla riforma della burocrazia, mandando un messaggio anche ai suoi sostenitori presenti: «Vi amiamo anche noi, dal profondo del nostro cuore». Una battuta anche sull’emergenza coronavirus: «Abbiamo sviluppato un vaccino in pochi mesi, un vero miracolo medico». Infine, una promessa: «Ritorneremo in qualche modo, continuerò a lottare per voi». (Aggiornamento di MB)

DIRETTA INSEDIAMENTO BIDEN, ALLARME QANON

Proseguiamo il nostro viaggio nella diretta dell’insediamento di Joe Biden come nuovo presidente Usa, quello che viene ribattezzato l’Inauguration Day. Da registrare l’allarme lanciato dal Pentagono circa possibili infiltrazioni di membri di QAnon nella Guardia Nazionale: preoccupazione «per possibili attacchi da parte di lupi solitari». Ricordiamo che sono stati dispiegati 25 mila agenti tra riservisti, militari, secret service, polizia di Washington DC e FBI.

Intervenuto ai microfoni di Repubblica, Adam Gopnik ha spiegato: «Il pluralismo è più forte del populismo e l’elezione di Joe Biden lo dimostra. Ha vinto pure bagni di folla o social media, solo grazie alla forza delle idee. E alla solidità delle istituzioni e dei suoi uomini, che non hanno ceduto alla deriva autoritaria di Trump, quando ha tentato di ribaltare il risultato. I fatti del 6 gennaio ci hanno terrorizzato, è vero. Ma ricordiamoci una cosa: Biden ha il sostegno del Paese, non Trump», le parole del celebre editorialista del New Yorker. (Aggiornamento di MB)

INAUGURATION DAY, LA GUIDA AL GIURAMENTO DI JOE BIDEN

In una Washington blindata dopo la rivolta di Capitol Hill è il giorno dell’insediamento di Joe Biden come 46esimo presidente Usa. In quello che in America prende il nome di “Inauguration Day” la speranza è quella di assistere ad un “pacifico trasferimento” di poteri. Basterebbe già questo inusuale auspicio a descrivere il momento vissuto dagli Stati Uniti, la più grande democrazia del mondo che il giorno dell’Epifania, sotto l’assalto dei manifestanti pro-Trump al Congresso, ha vacillato come mai prima. Ma c’è di più, se possibile, a descrivere la spaccatura politica e sociale americana: l’assenza all’insediamento di Joe Biden del suo predecessore nello Studio Ovale, quel Donald Trump che prima di essere sospeso da Twitter aveva confermato l’intento di non prendere parte all’inaugurazione di un’amministrazione che lui ritiene averlo spodestato con l’imbroglio. A rappresentare il governo Repubblicano uscente, per l’ira funesta di Trump, ci sarà il suo vice, Mike Pence, al quale Biden ha anticipatamente dato il benvenuto all’evento.

DIRETTA INSEDIAMENTO BIDEN: VIDEO INAUGURATION DAY

Ma in cosa consiste l’Inauguration Day? Il momento topico sarà quello che vedrà Joe Biden e la sua vice Kamala Harris prestare giuramento sulla Costituzione americana. In particolare il nuovo presidente reciterà la seguente formula: “Io, Joseph Robinette Biden Junior, giuro [o dichiaro] solennemente di adempiere con fedeltà all’ufficio di presidente degli Stati Uniti, e di preservare, proteggere e difendere la Costituzione al meglio delle mie abilità. Che Dio mi aiuti“. Biden, da programma, terrà poi il suo discorso inaugurale e passerà in rassegna le truppe militari, come da tradizione. Ma come spesso accade nella politica Usa, l’Inauguration Day si trasformerà anche in un vero e proprio evento. Alla cerimonia di giuramento prenderanno parte infatti due grandi celebrità di nota fede democratica: Lady Gaga canterà l’inno nazionale mentre Jennifer Lopez darà vita ad una performance musicale. Al posto delle consuete danze, poi, ci sarà un evento televisivo in prima serata alle 20.30 presentato da Tom Hanks e con la partecipazione di celebrità come Justin Timberlake, Demi Lovato, Ant Clemons e Jon Bon Jovi. Tra le presenze di spicco attese all’insediamento di Biden, oltre allo stato maggiore democratico, in primis gli Obama e i Clinton, anche molti esponenti del “vecchio” Gop: a partire dall’ex presidente George W. Bush insieme alla moglie Laura, a voler rimarcare ancora una volta una cesura tra il Partito Repubblicano e Donald Trump.

La diretta video streaming dell’insediamento di Joe Biden sarà visibile in diretta streaming su Rai Uno anche su questo articolo cliccando qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA