DIRETTA/ Lokomotiv Mosca Juventus (risultato finale 1-2): bianconeri agli ottavi

- Claudio Franceschini

Diretta Lokomotiv Mosca Juventus streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la quarta giornata nel gruppo D di Champions League.

Dybala Idowu Juventus Lokomotiv lapresse 2019 1
Diretta Lokomotiv Mosca Juventus, Champions League gruppo D (Foto LaPresse)
Pubblicità

DIRETTA LOKOMOTIV MOSCA JUVENTUS (RISULTATO FINALE 1-2): BIANCONERI AGLI OTTAVI

Douglas Costa si è posizionato sulla trequarti a supporto di Cristiano Ronaldo e Higuain. Corluka sembra aver accusato un problema muscolare. Il croato stringe i denti e rientra in campo. Grandissima parata di Szczesny sul destro di Krychowiak, respinta a botta sicura di Joao Mario: Bonucci sulla linea evita il gol. Grandissimo rischio corso della Juventus che si salva grazie alla difesa. Sarri inserisce Dybala per Ronaldo. Giallo per Rybus dopo il fallo su Danilo. Cross di Rabiot con Dybala che ci arriva in spaccata ma non trova lo specchio della porta. Krychowiak ci prova da fuori area, sfera che termina oltre la traversa. Rabiot per Pjanic che trova solo l’angolo. Douglas Costa in pieno recupero! Grandissima azione del brasiliano che dopo il passaggio di Higuain fredda Guilherme regalando gli ottavi anticipati alla compagine biancora. Termina la gara, è festa Juventus. (agg. Umberto Tessier)

Pubblicità

SBAGLIA JOAO MARIO

Inizia la ripresa tra Lokomotiv Mosca e Juventus. Punizione per i bianconeri, sulla sfera Ronaldo che non sorprende il portiere avversario. Joao Mario per Barinov, conclusione che non inquadra la porta. Grandissima occasione per Ronaldo, tiro a botta sicura e risposta superba di Guilherme. Gara molto combattuta, la compagine russa non molla di un centimetro. Bonucci libera l’area sul cross di Ignatyev. Bella azione di Miranchuk che calcia ma trova la facile parata dell’estremo difensore polacco. Pjanic ci prova dalla lunga distanza ma Guilherme para facile. Abbiamo superato l’ora di gioco e il risultato resta sempre sull’uno ad uno. Intanto entra Douglas Costa per Khedira. (agg. Umberto Tessier)

Pubblicità

SQUADRE AL RIPOSO

Rabiot serve Ronaldo che per un soffio non trova la porta. La compagine russa sta ribattendo colpo su colpo, ottima gara fino ad ora della Lokomotiv. Mirachuk ci riprova di testa, la conclusione non inquadra lo specchio. Fase di stanca della gara dopo un inizio a ritmi alti. Alex Sandro serve male Ramsey, Barinov allontana la sfera. Krychowiak ci prova da fuori area, l’estremo difensore bianconero blocca facilmente. Rabiot si ferma dopo uno scontro con Rybus, per fortuna può continuare. Grandissima conclusione di Higuain su assist di Khedira, miracolo di Guilherme. Ancora Higuin da fuori area, blocca l’estremo difensore avversario. Bonucci ammonito dopo un fallo su Eder. Ultima occasione sui piedi ri Ronaldo che calcia alle stelle. La prima frazione termina in parità. (agg. Umberto Tessier)

PARI DI MIRANCHUK!

Inizia il match tra Lokomotiv Mosca e Juventus, con una vittoria i bianconeri sono agli ottavi. Cristiano Ronaldo! La Juventus la sblocca dopo appena quattro minuti di gioco! Calcio di punizione del portoghese che passa sotto le gambe di Guilherme e termina in rete! Rivedendo l’azione sembra che il tocco decisivo sia stato di Ramsey, quindi il gol è da attribuire al gallese. La compagine di casa subisce uno schiaffo pesante dopo appena quattro minuti di gioco. Miranchuk! I padroni di casa rispondono dieci minuti dopo! Rybus con il mancino serve in area per Miranchuk che anticipa Bonucci e gira di testa. La palla finisce sul legno alla sinistra di Szczesny, Miranchuk ritorna di gran carriera e ribadisce in gol. Inizio subito vibrante del match con due reti nel giro di un quarto d’ora. (agg. Umberto Tessier)

FORMAZIONI UFFICIALI!

In attesa della diretta di Lokomotiv Mosca Juventus, le cui probabili formazioni stanno già facendo il loro ingresso in campo, è interessante anche soffermarci su quelle che sono le statistiche della partita. I bianconeri di Maurizio Sarri comandano la classifica a 7 punti, sopra all’Atletico Madrid ma solo per la differenza reti visto che entrambe hanno collezionato 2 vittorie e 1 pareggio. La difesa ha dimostrato qualche lacuna con 3 gol subiti, uno a partita. L’attacco invece ha brillato siglando 7 reti, quindi con una media di più di 2 a gara. L’avventura era iniziata con il 2-2 a Madrid contro il Colchoneros per poi vedere i bianconeri vincere a Torino 3-0 contro il Leverkusen e 2-1 con i russi. Dall’altra parte la Lokomotiv invece è terza e ha appena 3 punti, dopo la vittoria d’apertura contro il Bayern e le sconfitte contro le squadre di Simeone e Sarri. L’attacco è in grande difficoltà, segnati finora appena 3 reti, con la difesa che dovrebbe essere maggiormente guardinga dopo 5 gol incassati. Dobbiamo dare ora la parola al campo, si gioca! LOKOMOTIV MOSCA (4-4-2): Guilherme; Ignatyev, Howedes, Corluka, Rybus; Zhemaletdinov, Krychowiak, Barinov, Joao Mario; Eder, Miranchuk. All. Semin JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Rabiot; Ramsey; Higuain, Ronaldo. All. Sarri (agg. di Matteo Fantozzi)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LOKOMOTIV MOSCA JUVENTUS

La diretta tv di Lokomotiv Mosca Juventus verrà trasmessa in esclusiva per gli abbonati alla televisione satellitare, nello specifico sul canale Sky Sport Uno (numero 201 del vostro decoder); come sempre inoltre i clienti Sky potranno seguire questa partita di Champions League anche in diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go (che non comporta costi aggiuntivi) su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I PRECEDENTI DI LOKOMOTIV MOSCA JUVENTUS

La diretta di Lokomotiv Mosca Juventus, se si esclude la gara d’andata, si è disputata solo in altre due occasioni. Le due compagini si sono affrontate nel primo turno della Coppa Uefa 1993/1994. All’andata allo Stadio Delle Alpi di Torino il match terminò col risultato di 3-0. Decisivo fu uno straordinario Fabrizio Ravanelli, autore di una doppietta, con Roberto Baggio che mise la ciliegina sulla torta dimostrando ancora una volta di essere un calciatore straordinario. Al ritorno a Mosca era stato sufficiente un gol di Giancarlo Marocchi, un giocatore mai ricordato abbastanza per la sua duttilità e la grande tecnica messa al servizio delle squadre con le quali ha giocato. Vedremo se i bianconeri prolungheranno, come si spera, questo filotto di successi. (agg. di Matteo Fantozzi)La diretta di Lokomotiv Mosca Juventus sarà affidata al francese Ruddy Buquet accompagnato dai connazionali Guillaume Debart e Julien Pacelli. Il quarto uomo invece sarà Frank Scneider, mentre al Var troveremo Benoit Millot e Avar Jerome Brisard. Buquet è un arbitro di grandissima esperienza, nato a Amiens il 29 gennaio del 1977. La sua carriera è partita nel 2003 quando ha iniziato la sua scalata nei Championnat National. Dal 2008 però è stato promosso in Ligue 1 dimostrando di essere un fischietto di assoluta affidabilità. Dal 2009 è diventato internazionale arbitrando sia in Champions che in Europa League. (agg. Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Lokomotiv Mosca Juventus, che sarà diretta dall’arbitro francese Ruddy Buquet, si gioca per la quarta giornata nel gruppo D di Champions League 2019-2020: alle ore 18:55 di mercoledì 6 novembre lo Stadion Lokomotiv potrebbe essere il teatro della qualificazione aritmetica dei bianconeri agli ottavi di finale. Avendo rimontato sul filo di lana nella gara di andata, grazie alla doppietta di Paulo Dybala, la Juventus si è portata in testa al girone con 7 punti in compagnia dell’Atletico Madrid. Vincendo in Russia arriverebbe a +6 sulla squadra di Mosca, con la doppia sfida diretta a favore e dunque una classifica che la renderebbe irraggiungibile in attesa poi di giocarsi il primo posto con i Colchoneros. Occasione ghiotta, da non farsi scappare per Maurizio Sarri che in campionato continua a vincere con un gol di scarto e soffrendo, come successo nel derby risolto dal primo gol bianconero di De Ligt. Adesso mettiamoci comodi e stiamo a vedere quello che succederà nella diretta di Lokomotiv Mosca Juventus; intanto possiamo valutare le strategie dei due allenatori e leggerne le scelte nell’analisi approfondita delle probabili formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI LOKOMOTIV MOSCA JUVENTUS

E’ possibile che per Lokomotiv Mosca Juventus i russi siano in campo con gli stessi undici dell’andata: dunque un 4-1-4-1 per Yuri Semin, con Murilo Cerqueira a fare da schermo davanti alla difesa e Eder (favorito sulla concorrenza) a fare da centravanti. In difesa ci sarebbero Howedes e Corluka centrali, con Ignatjev e Idowu sugli esterni; trequarti completata invece da Krychowiak e Barinov in appoggio a Aleksey Miranchuk e Joao Mario. Un modulo che in fase di possesso diventa di fatto un 3-5-2 abbassando Murilo sulla linea difensiva; consueto 4-3-3 per Sarri, la Juventus rispetto alla partita contro il Torino torna a schierare Alex Sandro a sinistra, l’infortunio di De Ligt è una tegola e costringe a schierare Rugani (favorito su Demiral) al fianco dell’intoccabile Bonucci, mentre Danilo o De Sciglio sostituiranno lo squalificato Cuadrado, assenza pesante visto il rendimento del colombiano nelle ultime settimane. A centrocampo torna Khedira, ci sarà Matuidi mentre Pjanic giocherà solo se sarà al 100% (altrimenti sarà impiegato ancora Bentancur), sulla trequarti si candida Ramsey ma è viva l’ipotesi di impiegare Dybala, Cristiano Ronaldo e Higuain nello stesso momento per andare all’assalto dell’avversario.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia di scommesse Snai ha fornito le quote per scommettere su Lokomotiv Mosca Juventus: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria dei russi vale 5,50 volte la somma messa sul piatto e, di conseguenza, la squadra favorita è quella bianconera che è accompagnata da un valore di 1,63 per il suo successo regolato dal segno 2. Il pareggio, per il quale dovrete scommettere sul segno X, porta in dote una vincita corrispondente a 3,85 quello che avrete investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità