Metro Milano, Dazn nuovo sponsor della fermata San Siro/ Operazione da 170 mila euro all’anno

DAZN Metro Milano,il servizio a pagamento di video streaming online è il nuovo sponsor della fermata San Siro: ecco le cifre dell’operazione.

02.01.2019 - Carmine Massimo Balsamo
DAZN metro Milano
Metro Milano, Dazn nuovo sponsor della fermata San Siro

Terminata a dicembre 2018, l’operazione di sponsorizzazione di Mediaset Premium della fermata San Siro non si è rivelata un successo. Ora è il turno di DAZN, con il servizio a pagamento di video streaming diventato nuovo sponsor della fermata della linea 5 della metropolitana di Milano. Come riporta Italia Oggi, DAZN si è aggiudicato il bando del Comune meneghino offrendo 170 mila euro all’anno fino al 2021. Le fermate sponsorizzate salgono a sei, con un business che porta nelle casse comunali circa 1,1 milioni di euro all’anno: Palazzo Marino ha sottolineato che nei prossimi mesi dovrebbe essere esteso anche alle altre tre linee della metro, in una politica di naming pure sulle metro rossa, verde e gialla.

DAZN METRO MILANO, ECCO IL NUOVO SPONSOR DELLA FERMATA SAN SIRO

Italia Oggi evidenzia che per il momento solo la linea lilla ha le fermate sponsorizzate: Prysmian si è aggiudicata Ponale (contratto fino al 2023 da 150 mila euro all’anno), Nissan la fermata Garibaldi (contratto triennale da 220 mila euro all’anno), Banca Widiba la fermata Cenisio (contratto fino al 2020 da 55 mila euro all’anno), Allianz e Generali la fermata Tre Torri (fino al 2026, rispettivamente da 237 e 236 mila euro all’anno). Ora è il turno di DAZN, che sostituirà totalmente le scritte Mediaset Premium alla fermata San Siro: dopo un avvio tra le polemiche, con il flop streaming a inizio stagione calcistica, il servizio a pagamento è pronto a espandere la sua visibilità e il suo progetto parte dalla fermata dello stadio di Inter e Milan…



© RIPRODUZIONE RISERVATA