Giorgia Wurth: chi è il padre dei suoi figli?/ Dal successo de “Le tre rose di Eva” a mamma a tempo pieno

- Emanuele Ambrosio

Giorgia Wurth è un'attrice di tantissime serie tv di successo tra cui "Le tre rose di Eva". Non solo, è anche mamma di due gemelli, ma chi è il padre?

Giorgia Wurth

Non solo attrice di fiction, serie tv e film di successo, ma anche anche conduttrice radio-televisiva e modella. Di chi parliamo? Ma di Giorgia Wurth, la bellissima attrice genovese che tutti ricorderanno per aver recitato nel film campioni di incassi “Ex”, “Maschi contro femmine” e “Femmine contro maschi” di Fausto Brizzi. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze e Tecnologie della comunicazione all’Università IULM, la Wurth ha deciso di cambiare completamente la sua vita iscrivendosi ad un corso di recitazione e parallelamente lavorava come modella ed indossatrice. Nel 1998 debutta in televisione a Disney Channel per poi approdare in Rai come signorine buonasera. La grande popolarità arriva come attrice lavorando in diversi film di successo e fiction molto seguite dal pubblico.

Qualche esempio? Pensiamo a “Il bene e il male”, ma anche a “Un medico in famiglia” fino alla più recenti “Moana”, “Le tre rose di Eva” e “Marta & Eva”.

Giorgia Wurth, la vita privata e i figli

Ma passiamo alla vita privata di Giorgia Wurth, l’attrice che tutti ricorderanno per il ruolo di Tessa Taviani in Camerana nella serie campione d’ascolti di Canale “Le tre rose di Eva”. In passato è stata fidanzata con il regista Fausto Brizzi e successivamente è diventata mamma di due gemelli nati nel 2018 di nome Leila e Lucas. In tanti si domandano ancora oggi chi è il padre dei due gemelli, ma in realtà la Wurth non ha mai rivelato il nome dell’uomo.

Dalle pagine di Confidenze l’attrice si è sbottonata parlando della sua vita personale e soffermandosi in particolare sulla gravidanza: “quando ho scoperto di aspettare due gemelli, l’ho presa male. Pensavo di non essere in grado di occuparmene”. Scoprire di diventare mamma di due figli, peraltro da crescere ed accudire da sola, non è semplice. Per questo motivo l’attrice ha pensato da subito in peggio: “mi dicevo che sarei stata una cattiva madre, ma oggi credo che una cosa migliore non potesse succedermi, nonostante all’inizio sia stata dura”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie