LEGA, ELETTI ELEZIONI UMBRIA 2019/ Nomi consiglieri regionali e preferenze

- Carmine Massimo Balsamo

Lega, chi sono gli eletti alle Elezioni Regionali Umbria 2019: seggi e preferenze, l’elenco completo dei nomi dei consiglieri del Carroccio. Boom nel Consiglio regionale rispetto al 2015

lega eletti elezioni umbria 2019
Lega, Salvini (LaPresse, 2019)
Pubblicità

Elezioni regionali Umbria 2019, otto seggi in Consiglio regionale per la Lega: il partito di Matteo Salvini ha quadruplicato il numero dei consiglieri regionali rispetto alle elezioni del 2015. Primo partito dell’Umbria con il 36,95%, il Carroccio ha trainato il Centrodestra a sostegno di Donatella Tesei ed avrà otto rappresentanti in Consiglio: Valerio Mancini ha raccolto 6636 preferenze, confermandosi il più votato tra i candidati leghisti. Gli altri sette consiglieri sono Stefano Pastorelli con 5951 preferenze, Valeria Alessandrini con 4942 preferenze, Francesca Peppucci con 4878 preferenze, Paola Fioroni con 4791 preferenze, Daniele Nicchi con 4107 preferenze, Daniele Carissimi con 3719 preferenze e Eugenio Rondini con 3662 preferenze. Qui di seguito l’elenco completo dei restanti candidati consiglieri leghisti non eletti: Enrico Germini Melasecche (3.570), Manuela Puletti (3.278), Marco Castellari (3.132), Riccardo Polli (2.699), Andrea Sacripanti (2.527), David Militoni (2.504), Alessia Raponi (2.372), Cristina Sensi (1.758), Rossella Pomanti (1.593), Patrizia Angeli (1.337), Devid Maggiora (1.263), Giulio Villani (1.051). (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Elezioni Regionali Umbria 2019: Come si vota – sondaggi – candidati (Tesei – Bianconi – Ricci – Rubicondi – Camuzzi – Carletti – Pappalardo – Cirillo) – Consiglieri eletti: M5sPd

Pubblicità

 LEGA, ELEZIONI UMBRIA 2019: CONSIGLIERI REGIONALI ELETTI

La Lega passa all’incasso dopo le Elezioni Regionali in Umbria. È stato un trionfo, con Donatella Tesei eletta col 57,55 per cento delle preferenze e un risultato storico non solo per il centrodestra in Umbria, ma in particolare per il Carroccio, che ha raggiunto il 36,94 per cento. A questo punto il partito di Matteo Salvini potrà contare in Umbria su una folta presenza di consiglieri. E infatti, per quanto riguarda il nuovo consiglio regionale, la Lega probabilmente ne avrà otto. Al momento i dati relativi alle presenze sono parziali, ma a quanto risulta al momento – con 962 sezioni scrutinate su 1.005 – il recordman di preferenze sarebbe Valerio Mancini, che tocca quota 6.476 voti. Dietro di lui Stefano Pastorelli con 5.717 voti, Francesca Peppucci che ha raccolto 4.830 preferenze, trenta in più dell’assessore alla scuola del comune di Terni Valeria Alessandrini, poi Paola Fioroni con 4.639 voti, Daniele Nicchi a 4.032, Eugenio Rondini con 3.657 e l’avvocato Daniele Carissimi a quota 3.592. Gli ultimi tre al momento sono sul filo. La beffa in casa Lega è per Enrico Melasecche Germini, che di voti finora ne ha raccolti 3.498.

Elezioni Regionali Umbria 2019: Come si vota – sondaggi – candidati (Tesei – Bianconi – Ricci – Rubicondi – Camuzzi – Carletti – Pappalardo – Cirillo)

Pubblicità

LEGA, CONSIGLIERI ELETTI E PREFERENZE NEL 2015

La Lega di Matteo Salvini ha fatto un bel balzo in avanti dal punto di vista dei consiglieri eletti rispetto alla precedente tornata elettorale. Alle elezioni regionali in Umbria del 2015 il Carroccio ottenne il 13,99% (49.203 voti), primo partito del Centrodestra ma con numeri decisamente inferiori rispetto a quelli registrati ieri, la percentuale infatti più alta di sempre. Con quella della precedente tornata elettorale il partito di Matteo Salvini riuscì ad assicurarsi due seggi, finiti a Valerio Mancini (eletto con 2903 preferenze) e ad Emanuele Fiorini (eletto con 2477 preferenze). Ricordiamo che Valerio Mancini – dal 2014 coordinatore della Lega Nord nella provincia di Perugia – è stato candidato anche in questa tornata elettorale come capolista, sarà dunque rieletto in Consiglio regionale. Il ragioniere Emanuele Fiorini, invece, è passato a Fratelli d’Italia dopo l’addio al Carroccio datato marzo 2019 ed anche lui è stato candidato a supporto della neo presidente Donatella Tesei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità