GOVERNO LEGA-M5S, DI MAIO E SALVINI: “CONTE PREMIER”/ Video: il leader della Lega contro la precarietà

- Carmine Massimo Balsamo

Governo M5s-Lega, accordo sul premier Giuseppe Conte: Luigi Di Maio e Matteo Salvini saranno ministri, domani nuovo giro di Consultazioni al Quirinale con Sergio Mattarella, Fico e Casellati

matteo_salvini_luigi_dimaio_lega_m5s_governo_lapresse_2018
Luigi Di Maio e Matteo Salvini (LaPresse)

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha messo subito in chiaro alcuni punti che gli stanno particolarmente a cuore e che dovranno essere messi in atto dal “Contratto per il Governo del Cambiamento” stilato con il capo politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, e che avrà Giuseppe Conte come Presidente del Consiglio. “Io sono civile, educato e rispettoso, ma basta: di precarietà si muore, di tagli si muore, di austerità si muore, di immigrati fuori controllo si muore, di vincoli europei si muore. Impossibile sostenere ancora chi ha portato l’Italia al massimo della precarietà, cioè a un debito pubblico che è aumentato di 300 miliardi di euro. Come possono dare consigli agli italiani queste persone? Basta.” Così ha spiegato il leader leghista su Facebook, sottolineando come l’Italia, a causa delle mancate certezze nel mondo del lavoro, è il paese che consuma più psicofarmaci nell’Unione Europea. (agg. di Fabio Belli) 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori